Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Le terapie più promettenti sviluppate nel 2006

Compresse


Per combattere malattie come Alzheimer, cancro, HIV, diabete, tabagismo e altre patologie


Secondo gli esperti di "Scientific American" sono questi i dieci più importanti farmaci che nel 2006 si sono avvicinati all'utilizzo clinico.
Tutti questi farmaci hanno già superato la fase I dei trial e si trovano nelle fasi II o III, quelle relative al controllo della loro efficacia e potenziale tossicità. Alcuni di questi costituiscono terapie totalmente nuove: ad esempio quello che utilizza frammenti di RNA per interferire con l’espressione di specifici geni o come lo sviluppo di vaccini contro la dipendenza da droghe.
Il bersaglio di queste nuove sostanze sono in alcuni casi patologie che in futuro saranno importanti, come il diabete che secondo le statistiche prossimamente colpirà una persona su tre fra quelli che oggi sono bambini; o come l'Alzheimer o, nelle regioni tropicali, la dengue.

- Epatite C
Primo vaccino preventivo contro l’epatite C, che potrebbe rallentare la diffusione della malattia.
- Artrite
Nuovo preparato anti-infiammatorio, Naproxcinod, messo a punto nei laboratori del polo tecnologico francese di Sophia-Antipolis.
- Cancro del polmone
Si tratta di un nuovo tipo di vaccino (Stimuvax) volto a stimolare l’organismo per combattere il capofila di tutti i tumori.
- Malattia di Alzheimer
Il farmaco Tramiprostato dovrebbe colpire la malattia alla radice, impedendo la formazione delle fibrille di proteina beta amiloide.
- Dengue
Da una chimera fra il virus della dengue e il virus della febbre gialla è stato ottenuto un vaccino vivo attenuato che si spera possa bloccare la diffusione (sempre maggiore) di una malattia che già oggi colpisce mezzo milione di persone.
- Diabete
L’insulina inalabile ottenuta con il sistema Technosphere potrebbe consentire un migliore controllo della glicemia.
- Tabagismo
Possibilie immunizzazione dell'organismo contro la nicotina (NicVAX)
- HIV
HPTN 046 e Nevirapina: prevenzione di mezzo milione di casi all’anno di trasmissione dell’HIV da madre a figlio che è uno dei cardini della lotta all’AIDS.
- Malaria
Presto dovrebbe essere commercialmente disponibile il primo vaccino (RTS,S/AS02A) sviluppato per contrastare una malattia che uccide più di 2milioni di persone all'anno.
- Maculopatia senile
Con la tecnica dell’interferenza a RNA è stato messo a punto quello che si candida a essere il primo farmaco (Bevasiranib) in grado di contrastare la maculopatia degenerativa senile.

Redazione MolecularLab.it (15/12/2006)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: terapie, 2006, Alzheimer, cancro, HIV, diabete
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Dossier Aiuta la RicercaWorld Community Grid per aiutare la ricerca scientifica
Aiuta la ricerca scientifica!
Cancro, AIDS, SARS, malaria:
Il modo diretto e facile per lo sviluppo di nuove cure.
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy