Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperto il meccanismo della divisione cellulare asimmetrica

Cellule Hela


Perché avvenga è necessario che il fuso mitotico si posizioni verso l'estremo posteriore della cellula grazie all'intervento dei microtubuli

Un team di ricercatori dello European Molecular Biology Laboratory (EMBL) ha identificato il meccanismo sottostante alla divisione cellulare asimmetrica. La divisione asimmetrica è un passaggio fondamentale per lo sviluppo dell'embrione e anche per la conservazione delle cellule staminali. Normalmente quando una cellula si divide, produce due cellule figlie identiche ma in alcuni casi le cellule figlie hanno proprietà diverse. Gli scienziati hanno studiato questo processo in Caenorhabditis elegans e hanno potuto constatare che perchè avvenga la divisione asimmetrica, è necessario che il fuso mitotico si posizioni verso l'estremità posteriore della cellula (e non centralmente).
Questo posizionamento del fuso avviene attraverso l'intervento dei microtubuli, delle strutture proteiche filamentose. François Nédélec coordinatore della ricerca ha osservato: "Appena prima della divisione cellulare il fuso mitotico si sposta verso la parte posteriore della cellula oscillando su e giù. Noi intendevamo studiare i meccanismi di questo movimento e le sue proprietà." Grazie all'utilizzo del microscopio e di simulazioni al computer i ricercatori hanno potuto osservare l'interazione fra i microtubuli che formano il fuso mitotico e il reticolo di filamenti di actina che aderisce alla membrana plasmatica. Nella fase inziale della divisione asimmetrica i microtubuli si allungano fino a toccare il reticolo di molecole di actina posto all'estremità della cellula dopodiché iniziano ad accorciarsi. Cleopatra Kozlowski, coautrice dell'articolo ha spiegato che questo accorciamento si traduce in una forza che tira il tutto verso la membrana. Per ora non sappiamo come questo avvenga. Pensiamo che parte del reticolo di actina trattenga il microtubulo che si accorcia e così trascina in posizione l'intero fuso mitotico. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Cell.

Redazione MolecularLab.it (29/05/2007)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: divisione cellulare, mitosi, asimmetrica, EMBL, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy