Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Puglia più competitiva se punta sulla formazione e la mobilità dei ricercatori

Settimo Piano Quadro


Formazione e Mobilità dei Ricercatori per la crescita e la competitività delle imprese e del sistema scientifico della Puglia

4,7 milioni di euro: è questo l"ammontare del finanziamento previsto dalla Commissione Europea per il programma specifico People del 7° Programma Quadro comunitario di ricerca; l"obiettivo è quello di consolidare la ricerca europea, rendendo l"Europa un polo d"attrazione per i migliori ricercatori, soprattutto attraverso le azioni "Marie Curie" a sostegno della mobilità e della formazione continua.

Questi, dunque, gli argomenti oggetto di discussione della giornata informativa di oggi, organizzata dall"ARTI sia per offrire un quadro di orientamento alle azioni – previste dagli assi People e Ideas – a sostegno di formazione, mobilità, sviluppo e reintegrazione delle risorse umane per la ricerca, sia per presentare le opportunità nazionali e regionali che mirano a potenziare e valorizzare il capitale umano nel campo della ricerca pubblica e privata e dell"innovazione.

Sono in scadenza, tra marzo e aprile 2008, alcuni bandi per il finanziamento di azioni di formazione e promozione della mobilità dei ricercatori; si tratta di opportunità indispensabili per potenziare le strutture di ricerca pugliesi, come ha sottolineato Marco Barbieri, Assessore alle Politiche del Lavoro della Regione Puglia; L"Assessore ha anche rilavato che a cuquesta si aggiunge il massiccio finanziamento, da parte della Regione, di progetti di ricerca congiunti imprese-università destinati ad oltre 400 neolaureati e giovani ricercatori pugliesi con l"obiettivo di innalzare la capacità di innovazione e ricerca del sistema d"impresa territoriale.

Il lavoro svolto dall"ARTI e le azioni messe in campo per promuovere la partecipazione pugliese alle azioni del 7PQ sono stati, invece, illustrati da Gianfranco Viesti, presidente dell"ARTI, il quale ha colto l"occasione per ricordare ai convenuti il servizio gratuito di prevalutazione offerto dall"Agenzia a chiunque intenda sottoporre proposte al vaglio della Commissione Europea.

Daphne Van de Sande, funzionario dell"APRE e punto di contatto nazionale per 7PQ/PEOPLE-IDEAS, ha poi illustrato il programma PEOPLE e le 5 azioni in cui si articoleranno le attività nel 2008: formazione iniziale dei ricercatori (le reti Marie Curie); formazione continua e sviluppo di carriera; partenariati e collegamenti fra industria e accademia; dimensione internazionale e azioni specifiche.

Daphne Van de Sande ha altresì illustrato le sovvenzioni destinate ai ricercatori nell"ambito di Ideas, il programma creato dal Consiglio Europeo della Ricerca per sostenere la ricerca di frontiera condotta da gruppi di ricercatori che competono a livello europeo in tutti i settori scientifici, tecnologici e delle scienze umane.


L"info day è stata arricchita anche dagli interventi di Carla Capriati, Responsabile dell"Ufficio di Rappresentanza di Bruxelles, che ha illustrato le linee d"azione e gli obiettivi di FRIENDS – il progetto di promozione delle candidature di esperti regionali pugliesi presso le sedi delle varie Istituzioni Comunitarie (Commissione, Agenzie, Direzioni Generali) – e Luisa Torsi, valutatrice 7°PQ/PEOPLE, che ha fornito indicazioni su come redigere buone proposte da presentare alla Commissione europea nell"ambito del programma People.
All"incontro hanno preso parte anche i beneficiari pugliesi delle misure "Marie Curie" nell"attuale e nei precedenti Programmi Quadro, per presentare le loro esperienze e testimonianze: Giovanna Avellis, membro della Marie Curie Fellows Associations, Angelo Silvestri, Coordinatore Regionale F.I.O.(Formazione, Innovazione per l"Occupazione), Tommaso Campagna Responsabile Area Ricerche e Affari Internazionali dell"Università degli Studi di Foggia.
La giornata si è conclusa con una serie di incontri individuali, durante i quali Daphne Van de Sande ha discusso con i potenziali proponenti di proposte progettuali che ne hanno fatto richiesta le possibilità di successo delle proprie idee progettuali.

Redazione MolecularLab.it (03/03/2008)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: 7PQ, mobilita, ricercatori
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy