Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Cellule staminali embrionali e cellule tumorali condividono schema espressione genica

Blastocista


Scoperto schema di espressione genica attivo in staminali embrionali e cellule tumorali ma represso nelle cellule differenziate sane

Un studio internazionale condotto dalla Stanford University e dal Weizmann Institute di Israele ha permesso di scoprire che le cellule staminali embrionali e molti tipi di cellule tumorali umane hanno uno stesso schema di espressione genica che nelle cellule differenziate è invece represso.
Howard Y. Chang, uno dei coordinatori della ricerca, spiega: “La capacità di auto-rinnovarsi è un segno distintivo sia delle cellule staminali sia delle cellule tumorali, ma l'esistenza di un programma di 'staminalità' condiviso restava controverso”.
I ricercatori hanno identificato due moduli genici predominanti che distinguono le cellule staminali embrionali da quelle presenti nei tessuti adulti.

Eran Segal, il secondo coordinatore della ricerca, ha detto: “Abbiamo osservato che il programma trascrizionale simile a quello delle staminali embrionali era attivato in diversi tipici cancro epiteliale umano ed era fortemente predittivo della formazione di metastasi”. Al contrario, il modulo genico delle staminali adulte mostra uno schema opposto: è attivo nei tessuti normali e represso nelle cellule di varie forme di cancro.
Questo studio voleva dimostrare che l'oncogene c-Myc è sufficiente a riattivare il programma simile a quello delle staminali embrionali in cellule normali e cancerose. Analizzando cellule di topi di laboratorio trasformate dai geni oncogeni Ras and I"B", il gene c-Myc ha provocato l'aumento della frequenza della formazione di neoplasie nei topi e l'aumento del numero di cellule inizializzatrici del tumore che esibivano le caratteristiche delle staminali tumorali. Questi risultati fanno credere agli esperti che l'attivazione del programma trascrizionale tipico delle cellule staminali embrionali nelle staminali adulte, possa fare esprimere in esse le caratteristiche proprie delle staminali cancerose.
La ricerca è stata pubblicata sull'ultimo numero della rivista Cell Stem Cell.

Redazione MolecularLab.it (09/06/2008)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: c-Myc, Ras, staminali embrionali, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy