Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Un gene predispone per il morbo di Crohn

Funzionamento Remicade


La mutazione del gene codificante per la proteina NLRP3 causa le anomalie immunitarie alla base del morbo

Gli esperti canadesi del Research Institute del McGill University Health Centre e del McGill University and Menome Quebec Innovation Center hanno scoperto che la variazione di un gene predispone nei confronti del morbo di Crohn, patologia infiammatoria cronica che colpisce l'apparato digerente con sintomi diversi: dolore addominale, febbre e perdita di peso.
I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Nature Genetics.
La causa esatta della malattia non è ancora stata chiarita ma è noto che alla base ci siano fattori ambientali ed ereditari. In questo contesto si inserisce il lavoro dei ricercatori canadesi che hanno individuato una proteina chiave della patogenesi, chiamata NLRP3 o criopirina.
Questa risulta essenziale nell'attivare la risposta immunitaria da parte dell'organismo ma in alcuni pazienti, ipotizzano gli studiosi, questo gene potrebbe essere difettoso e non riconoscere a dovere la presenza di microrganismi dannosi a livello dell'intestino, originando il morbo di Crohn.
Alexandra Villani, che ha guidato l'indagine, spiega che "Quando il sistema di difesa del tratto digestivo è insufficiente c'è una infiltrazione di batteri nelle pareti intestinali. Normalmente l'organismo tenta di ripetere l'attacco, ma questo sforzo non è sufficiente e porta peraltro a un circolo vizioso di infiammazione cronica, cioè al morbo di Crohn."
Il gene individuato regola inoltre la febbre, uno dei primi meccanismi di difesa del corpo contro i batteri, "dunque variazioni genetiche a
livello del NLRP3 causano anche la sindrome ereditaria di febbre periodica", aggiunge l'esperta.
Il morbo di Crohn colpisce in Nord America fra le 400 e le 600 mila persone mentre in Italia sono circa 100 mila i malati.

Redazione MolecularLab.it (20/01/2009)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: NLRP3, criopirina, Crohn
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy