Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Una risonanza magnetica per predere le demenze

Cervello


Nuovi modelli prevedono il progredire nel cervello di Alzheimer e demenza frontotemporale lungo i percorsi neurali che mettono in comunicazioni diverse aree del cervello

Una nuova tecnica di risonanza magnetica (MRI) permette, osservando le immagini del cervello, di predire il livello di progressione di molte malattie degenerative.
Gli scienziati del San Francisco Medical Center e della University of California - San Francisco, hanno utilizzato le immagini di 14 cervelli sani per comprendere la progressione fisica della demenza frontotemporale (FTD) e del morbo di Alzheimer.
Le innovative metodologie di modellazione hanno usato trattografie dell'intero cervello, permettendo di associare i percorsi neurali che mettono in comunicazione diverse aree cerebrali.
Secondo i nuovi modelli, la progressione della malattia si sarebbe sviluppata lungo queste linee di comunicazione.
Confrontando con delle immagini reali di MRI, si è mostrato coincidente con quelle di 18 pazienti con Alzheimer e con altri 18 pazienti colpiti da demenza frontotemporale.
Il direttore del centro per l'Imaging SFVAMC, primo autore della ricerca, ha affermato: "I risultati devono essere replicati ma suggeriscono chiaramente che, utilizzando questo approccio, possiamo prevedere l'ubicazione e il corso della futura atrofia cerebrale sia nella malattia di Alzheimer che nella FTD, così come in altre malattie degenerative del cervello". "Si tratta - continua il Dott. Michael Weiner - di uno strumento estremamente utile per la pianificazione del trattamento terapeutico".

L'Articolo scientifico
Ashish Raj, Amy Kuceyeski, Michael Weiner. (2012) "A Network Diffusion Model of Disease Progression in Dementia". Neuron. DOI: 10.1016/j.neuron.2011.12.040

Redazione MolecularLab.it (12/04/2012)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: risonanza magnetica, Alzheimer, demenza frontotemporale, demenza
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Dossier Aiuta la RicercaWorld Community Grid per aiutare la ricerca scientifica
Aiuta la ricerca scientifica!
Cancro, AIDS, SARS, malaria:
Il modo diretto e facile per lo sviluppo di nuove cure.
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Cardiotechnix 2015
Un aiuto alle malattie del cuore con la vitamina D
Si alla cannabis terapeutica per due italiani su tre
Evento: Festival della Scienza
Staminali in cellule beta del pancreas
Staminali creano un modello di intestino
Una multi pillola per la prevenzione cardiovascolare
Trapianto di staminali al neonato per curare una malattia rara
Le notizie e gli eventi scientifici della settimana - 20 Ottobre 2014
Evento: Immunoregulation: autoimmunity, transplantation and cancer


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy