Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Nature contro Vaticano e metodo Stamina

Staminali di topo


E' sbagliato usare malati terminali e disabili per promuovere false speranze

Nuovo attacco all'Italia da parte della rivista Nature. Sul sito della rivista è apparso un editoriale intitolato 'Smoke and Mirrors' in cui si stigmatizzano un convegno in Vaticano sulle staminali che si è tenuto pochi giorni fa e la decisione del Senato di approvare le cure con il metodo Stamina, anche se per solo 18 mesi.
"Qualche settimana dopo il fumo bianco dal Vaticano che segnava l'elezione di un nuovo papa, una nuova nuvola fatta di confusione e false dichiarazioni sulle cellule staminali copre la città eterna." E' questo l'inizio dell'articolo.
"Il meeting sulle cellule staminali adulte in Vaticano è stata una esibizione senza vergogna - scrive ancora la rivista - bambini malati ripresi in televisione che condividevano il palco con compagnie private impegnate sulle staminali e ricercatori che chiedevano disperatamente di accelerare l'uso clinico delle proprie terapie.
A poco più di un chilometro il Senato italiano erodeva ancora di più le garanzie per i bambini emendando un già controverso decreto ministeriale con una clausola che equipara le cure con le staminali ai trapianti di tessuti".
"Se anche la seconda camera approverà l'emendamento - avverte il sito della rivista - l'Italia sarà fuori dalle regole Ue e da quelle dell'Fda". Molti scienziati, ricorda Nature, sono inorriditi da quello che succede a Roma, e ne hanno tutte le ragioni: "E' sbagliato usare malati terminali e disabili per promuovere false speranze - scrive la rivista - come qualcuno ha cercato di fare al convegno in Vaticano, ed è altrettanto sbagliato usare queste persone per bypassare le agenzie regolatorie come sta cercando di fare il Parlamento italiano".

Aziende reputabili di cellule staminali insistono che è necessario un regolamentazione per il controllo e che i pazienti possono essere esposti a cure sperimentali solo quando la sicurezza e l'efficacia è assicurata: non tutta l'industria delle terapie cellulari sono così tolleranti.

Le cellule staminali possono aiutare a sviluppare cure per malattie attualmente incurabili. Ma non ci siamo ancora, qualunque segnali di fumo ci sia.


Approfondimenti: Articolo di Nature Smoke and Mirrors

Leggi l'articolo scientifico
Editorial. "Smoke and Mirrors". Nature (2013) DOI: 10.1038/496269b

Redazione MolecularLab.it (19/04/2013)
Pubblicato in Percezione e problemi biotech
Tag: Stamina foundation, Vannoni, Nature, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy