Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Ecco i nomi del comitato per la sperimentazione metodo Stamina

Ministro della Salute Lorenzin


A capo del comitato di esperti su staminali e malattie rare, il presidente dell'ISS, ma Vannoni è critico ed attacca sulla scelta della presenza di Dallapiccola

Il ministro della Salute ha firmato il decreto di nomina del comitato scientifico per la sperimentazione del metodo Stamina.
A guidare la commissione Fabrizio Oleare, già presidente dell'Istituto superiore di sanità. Fanno parte della commissione anche il direttore dell'Agenzia Italiana del Farmaco, Luca Pani, ed il direttore generale del Centro Nazionale Trapianti Alessandro Nanni.

Il ministro Beatrice Lorenzin ha incluso nel comitato anche 10 esperti nella ricerca sulle staminali e sulle malattie su cui si intende valutare il metodo.
Il comitato nominato avrà il compito di determinare i diversi aspetti della sperimentazione del metodo Stamina, come quali cell factory produrranno le staminali secondo il protocollo di Vannoni, come verranno individuati i pazienti su cui fare la sperimentazione ed in quali ospedali verranno fatte le applicazioni.
E' previsto che la durata della sperimentazione sarà di un anno e mezzo in cui il comitato appena nominato seguirà tutte le fasi della ricerca.
A giudicare le conclusioni della ricerca secondo il metodo Stamina spetterà un panel di esperti internazinoali indicato dal genetista Dallapiccola, gia presente nel comitato.

Ora non resta che aspettare le metodiche, il protocollo di Davide Vannoni di Stamina, così da poter prcedere con la sperimentazione.
Ma Vannoni ha già fatto sapere che bisognerà attendere: "stiamo lavorando alla metodica per semplificarla", ha assicurato.
Davanti alla nomina dei membri del comitato il presidente di Stamina Foundation si difente, parlando di "scelte arroganti" in cui "non si tiene conto delle nostre richieste".
Critico in particolare verso il Bruno Dallapiccola, uno dei più grandi genetisti a livello internazionale autore di oltre 700 pubblicazioni: "Ha parlato male di noi per più di un anno.
Noi chiedevamo soggetti super partes, e questo non mi pare un buon inizio", attacca Vannoni.
Ad ogni modo assicura che "tutto sarà pronto entro la fine della settimana" e quindi il protocollo per la sperimentazione con il metodo di Vannoni verrà consegnato per procedere alle succesive fasi di ricerca.

Ecco i nomi della commissione nominata dal Ministro della Salute per la sperimentazione del metodo Stamina:
Maria Grazia Roncarolo, direttore scientifico dell'Irccs Istituto Auxologico Italiano,
Bruno Dalla Piccola, direttore scientifico dell'Ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma,
Generoso Andria, direttore del Dipartimento di pediatria Università di Napoli Federico II,
Stefano Di Donato, responsabile ricerca preclinica e rapporti internazionali Irccs Istituto Nazionale Neurologico Carlo Besta di Milano,
Antonio Federico, professore ordinario di neurologia all'Università degli Studi di Siena,
Maurizio Scarpa, pediatra neurometabolista del Dipartimento di Pediatria Salus Pueri dell'Università di Padova,
Giulio Cossu, rappresentante italiano presso il Comitato per le terapie avanzate dell'Ema,
Luigi Pagliaro, professore di medicina interna dell'Università degli Studi di Palermo,
Amedeo Santossuoro, presidente del Centro di Ricerca Interdipartimentale European Centre for Law, Science and New Technologies dell'Università di Pavia.

I rappresentanti dei pazienti sono designati dalla Organizzazione Europea per le Malattie Rare, EURORDIS, una federazione non governativa di associazioni di malati e di individui attiva nel campo delle malattie rare.
Parte della sefreteria scientifica sono Patrizia Popoli, direttore Reparto Farmacologia del sistema nervoso centrale del Dipartimento del Farmaco dell'ISS e Maria Cristina Galli, Dipartimento di Biologia Cellulare e Neuroscienza dell'ISS.

Nel decreto firmato dal Ministro della Salute viene specificato che "il Comitato dura in carica per il tempo necessario per ultimare la sperimentazione di cui all'articolo 2 del decreto-legge 25 marzo 2013, n. 24 convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 23 maggio 2013, n. 57".

Redazione MolecularLab.it (02/07/2013)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: Stamina foundation, Vannoni
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy