Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Nature parla ancora di Stamina, questa volta l'attenzione Ŕ su Mauro Ferrari

Il logo della rivista scientifica Nature


La rivista internazionale segnala come la scelta di Mauro Ferrari come presidente del neo comitato sia oggetto di critiche da parte di scienziati soprattutto dopo le sue dichiarazioni

Sotto l'occhio del ciclone, sul caso Stamina, è questa volta Mauro Ferrari, il neo presidente della commissione voluta dal Ministro della Salute Lorenzin. Hanno fatto discutere infatti le su dichiarazioni televisive: "E' naturale - ha detto Ferrari - che questa sia una situazione complicata, poiché questo è il primo caso importante relativo alla così detta medicina rigenerativa in Italia, e questa avrà aspetti enormi che impatteranno sulla medicina stessa". Riferendosi, inoltre, alla complessità del caso e della decisione su cui pronunciarsi Ferrari ha sottolineato come in questo momento si debba pensare soltanto al bene dei pazienti. "Se la situazione sarà gestita bene, questo caso - ha sottolineato - potrebbe rappresentare un'occasione per l'Italia; potrebbe essere lei il Paese guida (nella ricerca sulle staminali)".
Parole che Michele De Luca, direttore del Centro di medicina rigenerativa dell'Università di Modena e Reggio Emilia, su Nature definisce come "un insulto ai tanti ricercatori che in Italia lavorano per trasferire la ricerca sulle staminali in nuove applicazioni cliniche".
Nature fa riferimento alla nota inviata all'attenzione del Ministro Lorenzin firmata da Silvio Garattini, direttore dell'Istituto Negre di Bergamo, Gianluca Vago, rettore dell'università di Milano e Alberto Zangrilllo, primario di anestesia al San Raffaele di Milano e presidente della seconda sessione del Consiglio Superiore di Sanità.
In questa nota pubblicata gli scienziati si sono detti "estremamente preoccupati" per le parole rilasciate da Mauro Ferrari, venendo giudicate come "un gravissimo errore".

Su Nature George Dale, direttore del programma sulle staminali del Children's Hospital di Boston, ha ribadito "La riapertura del dibattito è profondamente preoccupante. Non conosco personalmente Ferrari ma il dibattito su Stamina sta emergendo come la linea del fronte in una battaglia contro dei protocolli clinici estremamente rischiosi".
Altri ricercatori sottolineano come "Ferrari non ha i requisiti per guidare un comitato chiamato a valutare un protocollo clinico". Infatti egli stesso "si descrive come un ricercatore-imprenditore, fa parte di numerose aziende ed è laureato in Matematica e Ingegneria meccanica". A Nature Ferrari "ha dichiarato che il ministro lo ha invitato per la sua competenza sia come scienziato sia come amministratore esperto in campo scientifico e che il ministro era stato informato circa i suoi interessi commerciali, che non hanno relazioni con la medicina legata alle cellule staminali".
Il Ministro Lorenzin spiega la difficoltà nel formare un nuovo comitato: "la situazione è complicata, non possiamo rischiare di fare un nuovo comitato che si esprima e sia poi soggetto a un nuovo ricorso. Tutti i singoli nomi passano al vaglio dell'Avvocatura dello Stato e del Tar per verificare preventivamente che non ci siano elementi che possano dare adito a possibili ricorsi. È difficile trovare uno scienziato che non si sia già espresso sulla vicenda." E su Mauro Ferrari dice che "è stato indicato come presidente, ma pregherei tutti di mantenere in questa vicenda il massimo riserbo e pudore.
Infine sottolinea l'importanza di costruire dei sistemi di difesa del Servizio sanitario nazionale" contro possibili nuovi casi simili a Stamina.

Leggi l'articolo scientifico
Alison Abbott. "Row over controversial stem-cell procedure flares up again". Nature (2014). DOI: 10.1038/nature.2014.14613

Redazione MolecularLab.it (30/01/2014)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: Mauro Ferarri, Nature, Stamina, Vannoni, caso Stamina, Stamina Foundation
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy