Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Lo stato dell'arte sulle staminali mesenchimali

Staminali


Diamo risalto ad una valutazione critica sullo stato dell'arte delle funzioni delle mesenchimali e delle loro applicazioni terapeutiche

Le cellule staminali hanno la potenzialità di differenziarsi in diversi tipi cellulari in modo da sostituire le cellule danneggiate e rinnovare tessuti ed organi. "Tra queste le staminali mesenchimali (Msc) sono quelle che hanno suscitato il maggior interesse. Tuttavia l'attuale stato dell'arte sulla terapia con queste cellule è ancora in via di definizione e spesso valutazioni contrastanti vengono espresse da diversi ricercatori ed operatori del settore. Soprattutto per evitare speculazioni e il 'mercato della speranza' tra i pazienti". E' quanto afferma in una nota Antonio Giordano, direttore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine e il Centro di biotecnologia del College of Science and Technology, Temple University di Philadelphia. Giordano, insieme a Umberto Galderisi, ha pubblicato sulla rivista 'Medical Research Review' una raccolta critica sullo stato dell'arte delle funzioni delle Msc nel nostro organismo e sulle possibili applicazioni terapeutiche di tali cellule.
Lo studio cerca di chiarire come le potenziali capacità curative delle staminali mesenchimali "non sono necessariamente da collegarsi al ruolo fisiologico di queste cellule. In sostanza la ricerca - sottolineano Giordano e Galderisi - aspira a fornire un valido strumento critico a medici e scienziati per valutare in maniera dettagliata le funzioni, il ruolo e le potenzialità delle Msc".
Secondo i ricercatori "per evitare false speranze ed aspettative, vi è una reale necessità di una normativa specifica ed aggiornata. Infatti, senza i requisiti di sicurezza ed efficacia, il trattamento con le cellule staminali potrebbe dare origine ad un 'mercato della speranza', dove i malati che non hanno risposto ai farmaci attualmente disponibili potrebbero facilmente rivolgersi ad operatori non qualificati nell'illusione di poter ottenere una cura efficace, come i tristemente noti casi italiani hanno dimostrato". Nella ricerca firmata da Giordano e Galderisi, 'The Gap Between the Physiological and Therapeutic Roles of Mesenchymal Stem Cells', si puntalizza come "in diverse sperimentazioni, i medici hanno utilizzato le staminali mesenchimali per il trattamento di diverse patologie: il rigetto di organo, malattie cardiovascolari, del tessuto cartilagineo, osseo, autoimmuni". "Ma - aggiungono - c'è ancora poca chiarezza sulla potenziale efficacia terapeutica delle mesenchimali (Msc), frutto di una conoscenza parziale della biologia delle cellule staminali, dei loro meccanismi di azione. Anche la 'dose precisa' di cellule staminali da utilizzare nelle terapie, i tempi ed siti di iniezione, così come gli eventuali effetti collaterali e la sicurezza a lungo termine - sottolineano - hanno bisogno di un'ulteriore caratterizzazione".

Leggi l'articolo scientifico
Galderisi, U. e Giordano, A. "The Gap Between the Physiological and Therapeutic Roles of Mesenchymal Stem Cells". Medicinal Research Reviews (2014). DOI: 10.1002/med.21322

Redazione MolecularLab.it (09/07/2014 15:00:04)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: msc, staminali mesenchimali, mesenchima, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy