Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie


Nuovo Commento
carla61

Utente non registrato
Inserito il 30/04/2006 11:47:39   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Atenolo

ho 45 anni e da sei mesi prendo dei farmaci per l'ipertenzione.
ho iniziato con un altro farmaco con 1/2 pasticca e anche se la pressione era sotto controllo, ho dovuto sospenderlo per la tosse molto insistente. da tre settimane prendo l'atenol.
inizio la prima settimana con 1/4, il primo giorno nel pomeggio avverto un gran freddo anche se mi trovavo in casa al caldo le mani sono rigide e fredde e assumono un colorito scuro, in particolate la punta dei diti anche ai piedi, ne parlo con il dottore mi dice che molto probabilmente non Ŕ correlato al farmaco preso la mattina, voi cosa ne pensate, qualcunaltra ha avuto questa reazione?
e poi dalla seconda settimana ne prendo 1/2 compressa perchŔ non mi abbassava come l'altro la pressione ma, il leggero mal di testa, una sorta di confusione comparso la prima settimana Ŕ aumentato, non passa mai e poi anche il riposo notturno Ŕ cambiato mi sveglio alle 3-3.30, dormo in tutto 4-5 ore.
il pomeriggio verso le 18-19 avverto un gran freddo e tanta stanchezza, ieri sera mi misuro la pressione ( di solito lo faccio la mattina) e mi accorgo che avevo 60 min. max90 pul. 58 ( la mattina 100 min. 160
oggi Ŕ domenica, martedý torno dal dottore
qualcun altro ha avuto queste esperienze?

Leggi tutti i commenti (5)
1

Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento