Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie


Nuovo Commento
Stagnaro

Utente non registrato
Inserito il 27/01/2006 14:44:29   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Ma spiegatemi come possibile applicare queste scoperte!

Pi che essere polemico, mi sembro essere 'ripetitivo', noioso, come si addice a chi avanti negli anni. Ricapitolo: in ambienti universitari e istituti di ricerca famosi nel mondo, un gruppo (sic.!) di ricercatori scopre una molecola marker che, ricercata nel sangue in modo 'quantitativo', ti predice l'osteoporosi, l'arteriosclerosi, il cancro, la cardiopatia ischemica, il Parkinson, etc. in individui sani (ripeto SANI). I mass-media fanno il resto, e www.molecularlab.it mette in rete la notizia, forse sperando che io la legga...e commenta. A questo punto, io scienziato ma anche 'puro di cuore' mi domando e domando agli illustri colleghi: 'Tra i soggetti SANI chi e perch dovrebbe sottoporsi a simili indagini sofisticate, costose ed eseguibili in pochissimi laboratori?'. Credo abbiate capito tutti il mio pensiero semplice...caso mai mi spiegher meglio. Le malattie umane pi comuni e gravi colpiscono CERTAMENTE alcuni - e non TUTTI - gli individui che dalla NASCITA sono portatori di particolari costituzioni (V il mio sito 'gratuito e senza bisogno di Login, inclusa la Bibliografia! http://www.semeioticabiofisica.it e le mie rubriche ed articoli su http://www.katamed.it, http://www.ilpungolo.com, Piazzetta.it, http://www.clicmedicina.it, etc., etc.). Invece ai colleghi universitari dico in termini leggermente pi tecnici (ma semplici, per farmi capire!) che alterazioni genetiche sia nucleari sia MITOCONDRIALI, di cui non parlate mai ... , portano certamente agli esiti biologico-molecolari di cui ci riferite con grande scalpore sospetto, arricchiti come siete dei dovuti strumenti mediatici, per la durata in genere dello 'spazio d'un mattino'. Tuttavia, amche noi piccoli OGGI possiamo valutare bedside altri PARALLELI eventi di natura squisitamente 'biologica', sia parenchimale sia microvascolare (anche di microvasi ne parlate assai poco, perch? Non esistono o sono di difficile indagine?), che informano i medici poverelli, attivi in prima linea, come riferisco nel sito citato in Pratiche Applicazioni.

Leggi tutti i commenti (1)
1

Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento