Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperto nei topi gene causa metastasi


Le metastasi dipendono da un gene che si risveglia allimprovviso nellindividuo adulto colpito da tumore, quando invece dovrebbe dormire per sempre dopo aver fatto il suo lavoro nellembrione.
L

Le metastasi dipendono da un gene che si risveglia all'improvviso nell'individuo adulto colpito da tumore, quando invece dovrebbe dormire per sempre dopo aver fatto il suo lavoro nell'embrione.
L'hanno scoperto scienziati del Whitehead Institute for Biomedical Research studiando metastasi di carcinoma mammario nei topolini.
E' il primo gene, dichiarano gli esperti guidati da Robert Weinberg sulla rivista scientifica 'Cell', a ricevere un verdetto di piena colpevolezza senza lasciar spazio a dubbi nella genesi delle metastasi. Il gene, chiamato 'Twist', e' come un vigile urbano nell'embrione in sviluppo, cioe' nelle prime fasi di crescita embrionale da' una direzione alle cellule che formeranno gli organi, indicando loro quale posizione raggiungere nei vari distretti dell'embrione.
Il suo riaccendersi nelle cellule malate da' loro modo di migrare in nuovi distretti corporei solo che, a differenza dell'embrione per cui questi viaggi cellulari sono vitali, essi hanno esito drammatico sull'organismo colpito da tumore.
I ricercatori hanno scoperto il ruolo primario di Twist nell'innescare le metastasi in due fasi.
All'inizio hanno confrontato cellule di carcinomi mammari che metastatizzano con altre che invece non ne sono capaci.
Tracciano l'identikit genetico delle due neoplasie hanno scoperto che Twist e' sempre acceso nei tumori piu' aggressivi che danno metastasi.
Poi hanno provato ad inattivare Twist in queste cellule malate e le hanno inoculate nei topolini. Senza Twist le cellule, pur crescendo un tumore nella mammella dei roditori, non sono piu' in grado di lasciare l'organo e diffondersi altrove, cioe' non sono piu' capaci di dare metastasi.
La scoperta potrebbe portare a una cura contro le metastasi se si trovasse un inibitore della proteina fabbricata da Twist, ma, forse piu' a breve termine, permettera' di personalizzare le cure indicando quali carcinomi saranno piu' aggressivi e proni a metastatizzare.

Fonte: Ansa (25/06/2004)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: metast%
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy