Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Farmaci contro HIV anche per combattere malaria


I farmaci retrovirali usati per trattare lHiv/Aids si sono dimostrati efficaci anche contro il letale parassita della malaria, di cui e portatrice la zanzara anofele. Unequipe di scienziati dellIs

I farmaci retrovirali usati per trattare l'Hiv/Aids si sono dimostrati efficaci anche contro il letale parassita della malaria, di cui e' portatrice la zanzara anofele. Un'equipe di scienziati dell'Istituto di ricerca medica del Queensland, in Australia, ha scoperto un legame fra i farmaci, che agiscono su un particolare recettore sulla superficie delle cellule umane, ed il parassita, un protozoo del genere Plasmodium.
''Ci siamo accorti che parassiti della malaria si attaccano allo stesso recettore, e che quindi i retrovirali possono avere un effetto diretto contro la loro crescita'', ha dichiarato Kathy Andrews, che guida la ricerca. E gli esperimenti condotti in vitro su topi di laboratorio lo hanno confermato: tre dei farmaci inibitori dell'Hiv hanno bloccato la diffusione dei parassiti della malaria.
La scoperta si dimostrera' particolarmente utile nell'Africa sub-sahariana, dove sono molto alti i tassi di infezione sia di Hiv che di malaria.
''Il problema della coinfezione diventa sempre piu' evidente con il tempo afferma la studiosa al punto che non possiamo piu' guardare ad una particolare infezione come entita' isolata''.
L'Hiv/Aids uccide circa tre milioni di persone nel mondo ogni anno, mentre la malaria fa ammalare gravemente piu' di 300 milioni, causando circa un milione di morti. I medici sono alla ricerca disperata di nuove maniere per prevenire e trattare la malaria, dopo che i suoi parassiti hanno cominciare a sviluppare resistenza a farmaci correnti.
''La buona notizia e' che i retrovirali sono gia' approvati dalle autorita' sanitarie ed in uso corrente, quindi non ci vorra' molto prima di poter sperimentare sull'uomo la loro efficacia contro la malaria'', spiega Andrews. Dato pero' che i farmaci contro l'Hiv causano effetti collaterali significativi, il passo successivo sara' di disegnare un nuovo farmaco, dalla stessa categoria di retrovirali, per combattere solamente la malaria.

Fonte: Ansa (12/11/2004)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: HIV, malaria
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Dossier Aiuta la RicercaWorld Community Grid per aiutare la ricerca scientifica
Aiuta la ricerca scientifica!
Cancro, AIDS, SARS, malaria:
Il modo diretto e facile per lo sviluppo di nuove cure.
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy