Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Ictus , ultrasuoni rimuovono coagulo meglio farmaci


Eliminare i pericolosissimi coaguli di sangue nei vasi del cervello senza creare emorragie: con gli ultrasuoni e facile come girare il cucchiaino nel caffe per sciogliere lo zucchero.
Lha dimo

Eliminare i pericolosissimi coaguli di sangue nei vasi del cervello senza creare emorragie: con gli ultrasuoni e' facile come girare il cucchiaino nel caffe' per sciogliere lo zucchero.
L'ha dimostrato Andrei Alexandrov dell'Universita' del Texas-Houston in uno studio su pazienti colpiti da ictus.
Gli ultrasuoni, usati insieme al farmaco tradizionale (t-PA), ha riferito l'esperto sul New England Journal of Medicine, aumentano del 63% l'efficacia di quest'ultimo diminuendo drasticamente l'eventualita' di emorragia.
Il farmaco per dissolvere i coaguli, t-PA, non funziona bene laddove il flusso di sangue sia completamente bloccato di fronte al coagulo.
In questi casi non rari t-PA semplicemente si deposita come lo zucchero sul fondo della tazzina se la bevanda non viene agitata con un cucchiaino. Gli ultrasuoni non fanno altro che creare turbolenza e agitare il farmaco rendendolo attivo.
I ricercatori hanno testato la tecnica su 126 pazienti con ictus all'arteria cerebrale, il vaso principale attraverso cui fluisce l'80% del sangue diretto al cervello e che e' coinvolto in 8 casi di ictus su 10.
I pazienti sono stati trattati in parte (63) solo con t-PA in parte con il farmaco e gli ultrasuoni (63). A due ore dal trattamento un terzo di coloro che avevano ricevuto solo il farmaco presenta arterie ripulite dal coagulo contro la meta' di coloro che invece avevano ricevuto il trattamento doppio. Dopo tre mesi invece quasi la meta' dei pazienti che avevano ricevuto il doppio trattamento stanno bene contro il 29% di quelli che invece avevano ricevuto solo t-PA.
Servono studi su un campione piu' grosso di persone, hanno ammesso i ricercatori statunitensi che sono in procinto al momento di arruolare qualcosa come 550 pazienti per un'indagine piu' massiccia che dovrebbe aver luogo entro i prossimi uno-due anni.

Fonte: Ansa (19/11/2004)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: Ictus, ultrasuoni
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy