Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Gli 80 anni dell'Istituto Nazionale dei Tumori


Storace: un pilastro della ricerca

Oltre 13mila ricoveri ordinari l' anno, di cui il 40% per pazienti che arrivano da fuori Lombardia e da ogni parte d'Italia; e quasi 13 mila ricoveri in day hospital, anche qui con una buona quota di pazienti (il 19%) da fuori regione. Cinquemila i pazienti pediatrici. Sono i numeri dell'Istituto Nazionale dei Tumori (INT) di Milano, che oggi ha festeggiato i suoi 80 anni di attivita', tra ricerca e cura, alla presenza del ministro della Salute, Francesco Storace, del presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni e dell'assessore lombardo alla Sanita', Alessandro Ce'.
Cifre e dati forniti nei loro interventi dal direttore dell' Istituto, Natale Cascinelli e dal commissario straordinario, Loredana Maspes.
Quest'ultima ha ricordato le origini dell'Istituto, voluto fortemente dall'amministrazione milanese nel 1925, ''quando Luigi Mangiagalli, allora sindaco, propose al Consiglio comunale di dare vita all'Istituto nazionale Vittorio Emanuele III per lo studio e la cura del cancro, allora chiamato male oscuro''.
Oggi l'INT rappresenta ''un pilastro per la ricerca italiana sul cancro'', come l'ha definito Storace, e conta - ha detto Cascinelli - 250 ricercatori che nel 2004 hanno prodotto 309 pubblicazioni (244 nel 2000), con un 'Impact Factor' (che ne misura la qualita' in funzione del prestigio della rivista internazionale che le accoglie) mantenutosi dal 2001 in poi al di sopra del 1000 e che nel 2004 e' stato di 1390,49.
Nell' ultimo anno - ha aggiungo Cascinelli - e' stata data particolare attenzione alla produzione di brevetti: questi sono stati quattro nel biennio 2000-2001 e ben 21 nel triennio successivo.
Attualmente, il finanziamento per la parte assistenziale proviene dalla regione Lombardia, mentre il Ministero della salute, l'Unione europea, il Miur, il Cnr e privati finanziano l'attivita' di ricerca. Attualmente sono in corso oltre 350 progetti di ricerca, molti di essi multicentrici, realizzati in collaborazione con le piu' prestigiose istituzioni oncologiche internazionali e con universita' italiane ed estere.

Fonte: Ansa (12/07/2005)
Pubblicato in Cancro & tumori
Tag: INT, ricerca, istituto
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy