Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Piastrine coinvolte in epatite B e C

Globuli rossi


Le piastrine del sangue, che normalmente sono nostre alleate nella lotta contro le emorragie, hanno anche il compito di intrappolare nel fegato le cellule immunitarie dell'organismo, colpito da ep

Le piastrine del sangue, che normalmente sono nostre alleate nella lotta contro le emorragie, hanno anche il compito di intrappolare nel fegato le cellule immunitarie dell'organismo, colpito da epatite B o C, scatenando i sintomi della malattia: la scoperta di questo nuovo meccanismo legato all' epatite e' dei ricercatori del San Raffaele di Milano con lo Scripps Research Institute di La Jolla in California , l'University of California e il Cedars-Sinai medical center di Los Angeles e la ricerca sara' pubblicata su Nature Medicine di novembre.
E' noto che il virus dell'epatite non attacca direttamente il fegato e le sue cellule ma anzi le usa per replicarsi. Quale e' allora il meccanismo cellulare - questa la domanda che si sono posti i ricercatori - che porta ai gravi danni al fegato osservati nel decorso della malattia? I ricercatori del San Raffaele hanno scoperto che le piastrine, in caso di infezione da virus dell'epatite B o C, ''sono in grado di formare una sorta di 'tappeto appiccicoso' che costituisce una vera e propria trappola per i linfociti citotossici, particolari cellule immunitarie che normalmente circolano nel nostro sangue.
E sono proprio questi linfociti, bloccati dalle piastrine nell'area colpita dal virus, ad attaccarlo, uccidendo pero' anche le cellule del fegato e provocando cosi' i sintomi dell'epatite''.
''Se si potesse ridurre questa funzione delle piastrine - spiega Luca Guidotti, responsabile dell'Unita' di immunopatogenesi delle infezioni del fegato dell' istituto scientifico San Raffaele - si potrebbe di conseguenza ridurre il numero di linfociti citotossici che attaccano le cellule infettate e attenuare i sintomi della malattia''.
''E' necessario pero' - continua Guidotti - trovare la strada per poter agire sulle piastrine senza ridurne il numero o danneggiarle: se da una parte hanno questo ruolo nell'infezione dell'epatite, dall'altra sono lo strumento con cui il nostro corpo blocca le emorragie''. Per questo motivo ''prima di un'applicazione clinica di questa scoperta - conclude il ricercatore - ritengo che si dovra' attendere almeno 5 anni''. Un altro importante aspetto della ricerca del San Raffaele e' che le piastrine potrebbero richiamare le cellule immunitarie verso organi e tessuti anche in altre malattie infiammatorie, come diabete e artrite reumatoide, e nella sindrome da rigetto dei trapianti.
Nel mondo sono circa 600 milioni gli individui affetti da epatiti B e C croniche, cioe' quasi il 10% della popolazione mondiale e poco meno di due milioni di loro muore ogni anno. Non piu' del 30-40% dei pazienti cronici risponde alle terapie attualmente disponibili. Infatti, mentre per l'epatite B esiste un vaccino preventivo, questo non e' ancora disponibile per l'infezione da epatite C. E' quindi di grande interesse e importanza studiare i meccanismi della malattia allo scopo di individuare trattamenti terapeutici piu' efficaci.

Fonte: Ansa (01/11/2005)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: epatite, piastrine
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy