Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Molecola che induce dipendenza da cocaina

Foglie di coca


Ecco come sconfiggere la dipendenza da cocaina e aiutare i pazienti in fase di disintossicazione: bloccare una molecola prodotta nel cervello importante per regolare veglia e appetito, l'orexina.<

Ecco come sconfiggere la dipendenza da cocaina e aiutare i pazienti in fase di disintossicazione: bloccare una molecola prodotta nel cervello importante per regolare veglia e appetito, l'orexina.
Infatti, secondo lo studio condotto da Antonello Bonci della Ernest Gallo Clinic and Research Center dell'Universita' di San Francisco e riportato sulla rivista Neuron, l'orexina gioca un ruolo centrale nell'indurre una tossicodipendenza e bloccandola nei topolini 'cocainomani', diminuisce la loro dipendenza dalla polvere bianca.
L'orexina, prodotta dall'ipotalamo, aiuta a rinforzare le connessioni nervose (sinapsi) che portano alla dipendenza e potrebbe divenire bersaglio di nuovi farmaci contro le dipendenze.
Il rafforzamento delle sinapsi dei neuroni dopaminergici (che producono dopamina) e' una condizione chiave per rafforzare gli effetti stimolanti della droga e anche indurne la dipendenza.
Gli esperti hanno scoperto che l'orexina stimola i neuroni dopaminergici ipotalamici e dell'area ventro-tegumentale (VTA) a rilasciare dopamina e, quindi, li aiuta a comunicare tra di loro .
Cio' aumenta le capacita' di memorizzazione e quindi anche di insediare il ricordo e la dipendenza dalla droga.
La scoperta piu' esaltante, ha riferito inoltre Bonci, e' che bloccando l'effetto dell'orexina si elimina la ricerca di droga e quindi la dipendenza nei topolini.
''Lo studio dimostra che l'aumento della motivazione all'abuso di droga coinvolge gli stessi circuiti che ci motivano a mangiare quando siamo affamati'', ha riferito Bonci. La scoperta spiega perche' i pazienti narcolettici (che hanno un difetto di produzione di orexina) difficilmente diventano dipendenti quando assumono amfetamine (farmaci con effetto stimolante che possono creare dipendenza come vere e proprie droghe). Essendo carenti di orexina, i pazienti narcolettici semplicemente sono meno inclini a cadere nel tunnel della dipendenza.
Farmaci che blocchino l'orexina nell'uomo senza pero' interferire con veglia e appetito, potrebbero essere la chiave contro le dipendenze.

Fonte: Ansa (16/02/2006)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: droga, cocaina, ectasy
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy