Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Dal 2007 al Gemelli 'officina' ripara tessuti

Placenta


Sara' come una grande officina dove con le cellule staminali del cordone ombelicale e dei tessuti adulti si proveranno a curare molte malattie oggi ancora in attesa di terapie risolutive, a ripara

Sara' come una grande officina dove con le cellule staminali del cordone ombelicale e dei tessuti adulti si proveranno a curare molte malattie oggi ancora in attesa di terapie risolutive, a riparare organi e tessuti, inoltre dove le staminali saranno studiate per capire i processi che le fanno ammalare causando il cancro. E' il "Laboratorio Interdisciplinare sulle Cellule Staminali e le Terapie Cellulari" che aprira' i battenti entro giugno 2007 al secondo piano del Policlinico Gemelli di Roma, come annunciato oggi in un incontro con la stampa per presentare la campagna per il cinque per mille all'Universita' Cattolica promossa da Fipe-Confcommercio. La struttura, che aprira' quando saranno ultimati i lavori di ristrutturazione di vecchi laboratori gia' esistenti, ha richiesto un investimento di sei milioni di euro, ha affermato il Direttore amministrativo dell'Universita' Antonio Cicchetti. Il 'maxi-laboratorio' e' il frutto della volonta' di compattare tutte le forze universitarie che lavorano su staminali, oggi dislocate nei vari dipartimenti dell'ateneo, in un unico centro dove i diversi gruppi di ricerca attivi in questo campo potranno lavorare insieme e in prospettiva collaborare anche con altri centri di ricerca italiani e stranieri, ha spiegato il Preside della facolta' di Medicina e Chirurgia Paolo Magistrelli.
"Con la nascita di questo laboratorio l'Universita' Cattolica porta le staminali in testa alle sue priorita' nell'elenco della ricerca, cosa che e' il segno di una svolta nel modo di trovare soluzione a diversi problemi medici". Tantissimi gli obiettivi che si prefissa di raggiungere l'ateneo con la messa in attivita' di questa struttura che sara' provvista della piu' moderna strumentazione e di una camera bianca necessaria a compiere molte delle manipolazioni che servono allo studio e alla coltivazione delle staminali, ha proseguito Magistrelli. Un obiettivo che sta a cuore al Preside della facolta' di Medicina riguarda la possibilita' di curare il diabete insulino-dipendente (o giovanile) ricostruendo le cellule produttrici di insulina (cellule beta) con staminali adulte o da cordone. "Anche se e' difficile prevedere i tempi per arrivare ad applicazioni cliniche dell'uso delle staminali nel diabete il filone di ricerca e' molto promettente perche' ci sono sperimentazioni in corso che dimostrano come sia le staminali del cordone ombelicale, sia quelle adulte pancreatiche possono trasformarsi e rigenerare la parte di pancreas mancante nel diabete". Ma il diabete e' solo uno dei settori di punta che sara' portato avanti nel 'super-laboratorio', al suo interno infatti partiranno molteplici filoni di ricerca per l'uso di staminali per riparare danni epatici, muscolari, ossei, del muscolo cardiaco, del sistema nervoso per curare malattie in utero prima ancora della nascita del bimbo, per capire come sconfiggere i tumori. Si e' compreso ormai il valore delle staminali che si raccolgono nel sangue del cordone ombelicale, per la cui conservazione il Gemelli dispone di una banca; in questo laboratorio strumenti e potenzialita' verranno messe in comune per giungere al piu' presto a risultati applicativi della ricerca sulle staminali.

Fonte: Aduc (09/05/2006)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: cordone, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy