Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperto il gene IKBKE mutato nel 30-40% dei tumori della mammella

Seno


IKBKE codifica per una chinasi (IKK) ed è diverso dai geni per la suscettibilità al tumore mammario

Uno studio coordinato da scienziati americani del Dana-Farber Cancer Institute di Boston, ha stabilito che nel 30-40% di tutti i tumori della mammella è presente un gene, chiamato IKBKE, che codifica per una proteina chinasi (IKK).
Questo gene IKBKE è diverso dai geni per la suscettibilità al tumore mammario già conosciuti, BRCA1 e BRCA2. Le donne che ereditano forme mutate dei geni BRCA1 e BRCA2 hanno un rischio maggiore di sviluppare un tumore al seno in giovane età. Mentre nel gene IKBKE, le mutazioni che si presentano nel corso della vita, non sono ereditarie.


Redazione MolecularLab.it (24/07/2007)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: IKBKE, IKK, chinasi, BRCA1, BRCA2, seno
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy