Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Il Regno Unito aumenta la collaborazione scientifica internazionale

Ricercatrice


Negli ultimi 10 anni il Regno Unito ha aumentato del 50% la collaborazione scientifica internazionale. Secondo un rapporto pubblicato dal ministero britannico per l'Innovazione, le università

Negli ultimi 10 anni il Regno Unito ha aumentato del 50% la collaborazione scientifica internazionale. Secondo un rapporto pubblicato dal ministero britannico per l'Innovazione, le università e le competenze, benché la collaborazione tra il Regno Unito e i suoi vicini europei sia aumentata in misura significativa, la Cina è di gran lunga il partner internazionale privilegiato del paese.

Dal rapporto «Modelli di collaborazione internazionale per il Regno Unito e partner principali » emerge che negli ultimi cinque anni quasi il 40% delle pubblicazioni e dei risultati scientifici del Regno Unito hanno comportato una collaborazione internazionale, con un aumento superiore all'11%.

Negli ultimi 10 anni, secondo il rapporto, l'incremento della collaborazione è stato anche più consistente, sfiorando il 50% contro il 30% della Francia. Secondo il rapporto, questo ha permesso al Regno Unito di allinearsi agli altri paesi leader in campo scientifico, dopo essere stato relativamente meno disponibile alla collaborazione in passato.

I partner di elezione del Regno Unito sono altri paesi scientificamente avanzati, quali Stati Uniti, Germania e Francia.
Sempre secondo il rapporto, in particolare i legami con la Francia e la Germania, nonché la qualità dei risultati di questi partenariati, hanno contribuito in misura rilevante alla crescita dello Spazio europeo della ricerca (SER).

Tuttavia, negli ultimi anni il Regno Unito ha scelto di collaborare più strettamente con la Cina. Nel 2005, il paese aveva realizzato più pubblicazioni insieme alla Cina che con qualsiasi altro vicino europeo. Ciononostante, nel rapporto si rileva che sorprendentemente il Regno Unito non è stato capace di rafforzare rapidamente i suoi legami con la Cina in alcune aree di ricerca. Un esempio sono le scienze biologiche, un punto di forza del Regno Unito, ma anche un campo dove la Cina si sta espandendo notevolmente. Ne consegue che la qualità dei partenariati tra Regno Unito e Cina in futuro andrebbe monitorata da vicino.

Il Regno Unito è considerato un buon partner anche da altri paesi. Ad esempio, la sua quota di collaborazioni con gli USA (12,9%) è superiore a qualsiasi altro paese, tranne la Germania, ed è il partner principale degli USA nelle scienze cliniche, sanitarie, biologiche e ambientali. Inoltre, è il secondo partner, dopo gli USA, di Germania, Australia e Canada.

«Il rapporto sottolinea la qualità della scienza britannica e la sua attrattiva come partner nella ricerca internazionale. Intendiamo potenziare ulteriormente i nostri legami internazionali con iniziative quali "UK-India Education and Research Initiative", il programma "UK China Partners in Science" e la strategia per l'attività internazionale "Global Sicence and Innovation Forum"» ha commentato il ministro per la Scienza e l'innovazione Ian Pearson.

Sir David King, capo consulente scientifico del governo britannico, ha sottolineato l'importanza della collaborazione internazionale: «Da questa collaborazione internazionale traggono vantaggio la qualità della scienza britannica e dei nostri partner. Collaborando con i loro pari all'estero, eminenti scienziati britannici hanno potuto aumentare l'incisività del loro lavoro e di quello dei loro colleghi», ha affermato.



Fonte: Cordis (13/09/2007)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: ricerca
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy