Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

L'EMBL lancia una nuova iniziativa nordica per la medicina

Carne alla griglia


Il Laboratorio europeo di biologia molecolare ha aperto una collaborazione con le Università dei Paesi nordici, Norvegia, Finlandia e Svezia

Il Laboratorio europeo di biologia molecolare (EMBL) ha lanciato un nuovo partenariato nordico EMBL per la medicina molecolare, in collaborazione con l'Università di Helsinki (Finlandia), l'Università di Oslo (Norvegia) e l'Università di Umeå (Svezia).

Obiettivo dell'accordo è incoraggiare le collaborazioni e gli scambi scientifici tra i partner e agevolare l'accesso alle infrastrutture, alle strutture e ai servizi scientifici. Il partenariato avrà una durata iniziale di cinque anni.

La medicina molecolare è il campo delle scienze della vita che studia la base molecolare delle malattie ed esamina le cure dal punto di vista genetico e molecolare.
L'EMBL è specializzato nella biologia molecolare, cellulare e di sviluppo, nella bioinformatica e nella biologia strutturale. La Norvegia, invece, gode già di un'ottima reputazione nel campo dei meccanismi molecolari delle malattie; la forza della Svezia risiede nel campo della patogenicità microbica e nella medicina infettiva molecolare, mentre la Finlandia è specializzata nell'epidemiologia genetica.

«Ogni partner ha una lunga esperienza di ricerca in settori specifici della medicina molecolare e apporta un bagaglio unico di competenze, capacità e strutture», ha affermato Iain Mattaj, presidente del comitato direttivo del partenariato e direttore generale dell'EMBL. «Unire forze complementari nel nuovo partenariato nordico dell'EMBL ci permette di affrontare alcuni dei problemi più importanti della biomedicina».

Il nuovo partenariato sarà supervisionato da un comitato direttivo comprendente due rappresentanti di ogni nodo. I progressi scientifici verranno valutati da un comitato di esperti esterni.

Oltre a collaborare tra loro, i tre nuovi nodi nordici collaboreranno con altri partner nazionali come gli ospedali e gli istituti di ricerca, allo scopo di creare una rete nordica estesa per la medicina molecolare.



Fonte: Cordis (08/10/2007)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: EMBL, Norvegia, Finlandia, Svezia, ricerca
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Societą Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy