Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Premio a ricercatori sulle metastasi e l'immortalità delle cellule staminali del cancro

Metastasi


Assegnato il premio a 2 giovani scienziati per ricerche innovative sui meccanismi che possono bloccare la progressione delle metastasi e rendere mortali le cellule staminali del cancro

Il 26 aprile 2010 il Presidente della Fondazione Lorini, Mario Longari, alla presenza di alcuni componenti del Comitato Scientifico della Fondazione (composto dai Professori Virgilio Ferrario, Mauro Moroni, Aldo Pinchera e Umberto Veronesi) ha consegnato il Premio di 30.000 euro ai lavori selezionati come i più meritevoli in relazione agli intendimenti del premio e agli scopi della Fondazione Lorini.

L'eccellente qualità dei sessanta lavori presentati e la loro rilevanza scientifica hanno indotto quest'anno la Commissione giudicatrice istituita presso la Fondazione ad attribuire il premio ex aequo a Michelangelo Cordenonsi e ad Andrea Viale, giovani ma già affermati ricercatori, l'uno presso l'Università di Padova, l'altro presso il Campus IFOM-IEO di Milano.

Michelangelo Cordenonsi, laureato in Scienze Biologiche e diplomato presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, dopo aver conseguito il dottorato in Biologia Evoluzionistica, ha lavorato presso il Dipartimento di Istologia, Microbiologia e Biotecnologie Mediche dell'Università di Padova nel Laboratorio diretto dal Prof.
Stefano Piccolo.

Dal 2006 è ricercatore in Biologia Molecolare presso l'Università degli Studi di Padova.

Il lavoro di Cordenonsi premiato è stato pubblicato nell'anno 2009 dalla rivista Cell.

La ricerca è centrata sull'identificazione delle basi molecolari e genetiche della progressione tumorale. In particolare lo studio individua il ruolo e le caratteristiche maligne conseguenti a mutazioni genetiche di una proteina normalmente in grado di bloccare lo sviluppo del tumore, e formula alcune ipotesi su possibili difese contro il processo metastatico.

Andrea Viale, laureato in medicina presso l'Università di Torino, ha conseguito sempre a Torino la specializzazione in Oncologia nel 2004. Ha poi lavorato presso l'Istituto per la ricerca e la cura del cancro di Candiolo, la Scuola di Oncologia dell'Università di Torino, il Dipartimento di Oncologia Sperimentale dell'Istituto Europeo di Oncologia, Campus IFOM - IEO a Milano sotto la guida del Professor Pier Giuseppe Pelicci, Direttore Scientifico dello stesso Dipartimento e Vicedirettore Scientifico dello IEO. In questo momento sta svolgendo la sua attività presso il Dipartimento di Oncologia Medica del Dana- Farber Institute di Boston.

Il lavoro di Viale che ha conseguito il premio è stato pubblicato dalla rivista Nature nell'anno 2009. Lo studio è centrato sulle leucemie mieloidi acute ed in particolare sui meccanismi che rendono immortali le cellule responsabili dell'origine della malattia, individuando nella possibilità di spegnere il gene alla base di questo meccanismo la via per rendere le cellule staminali simili alle altre cellule che nel tempo smettono di funzionare.

Altri due lavori sono stati segnalati: il lavoro di Silvia Di Agostino, dell'Istituto Regina Elena dell'Ospedale IFO di Roma, e il lavoro di Silvia Piconese, dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Alle due ricercatrici è stato corrisposto un rimborso spese di 3.000,00 euro ciascuna.

Redazione MolecularLab.it (04/05/2010)
Pubblicato in Cancro & tumori
Tag: Lorini, metastasi, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy