Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperto enzima 'aumenta-memoria', studio su topi


Scoperto un enzima chiave per aumentare la memoria. Uno studio statunitense pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience rivela, infatti, che topi con una modifica genetica che attiva la produzione

Scoperto un enzima 'chiave' per aumentare la memoria. Uno studio statunitense pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience rivela, infatti, che topi con una modifica genetica che attiva la produzione dell'enzima 'adenilato ciclasi' imparano piu' rapidamente e, in generale, mostrano una memoria superiore al normale. Quindi, come conclude Daniel R. Storm, dell'University of Washington (Seattle), ''l'adenilato ciclasi sembra essere un ottimo 'bersaglio' per terapie dirette ad aumentare le capacita' di apprendere e ricordare''. Inoltre, secondo il ricercatore ''farmaci che agiscano su questo enzima potrebbero rivelarsi utili, anche, per combattere l'amnesia associata al morbo di Alzheimer''.
Precedenti studi suggeriscono che l'adenilato ciclasi di tipo 1 (AC1) potrebbe avere effetti positivi sulla memorizzazione perche' controlla la sintesi dell'AMPciclico, una sostanza da cui dipendono i cambiamenti neuronali associati alla formazione dei ricordi. Cosi', i ricercatori hanno modificato geneticamente i topi in maniera da aumentare l'attivita' del gene Camk2a, che ha la funzione di attivare il gene per l'AC1. Questa modifica ha aumentato la quantita' di AC1 solo dove era presente il Camk2, cioe' nelle aree importanti per la formazione dei ricordi, lasciando invariati i livelli dell'enzima nelle altre aree del cervello e nel resto del corpo. Infatti, i topi non mostravano alterazioni nello sviluppo fisco, riproduttivo o comportamentale. Tuttavia, i test neurofisiologici e di apprendimento cui sono stati sottoposti hanno segnalato un'intensificazione dei processi cerebrali da cui dipende la formazione della memoria. Inoltre, erano piu' pronti a ricordare oggetti gia' visti in precedenza e mostravano di impiegare piu' tempo del normale a dimenticare cose o ambienti.


Fonte: AdnKronos (11/05/2004)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: memoria, enzim
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy