Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Varie
 Off-topics
 Un libro al giorno...
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Tag   libro  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 13

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2006 : 21:49:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora inizio io!
Sto approffittando della fase di transizione in cui mi trovo ora, per leggere libri che avrei voluto affrontare un bel po' di tempo fa!
Primo fra tutti "Ballando nudi nel campo della mente" di Kary Mullis, che devo dire mi ha profondamente delusa ed intristita! Non solo per i temi trattati e per le sue idee diciamo stravaganti, ma anche per lo stile!! Si salva FORSE il primo capitolo.
Sono ora passata a "L'orologiaio cieco" di Richard Dawkins. Sono solo all'inizio ma sembra promettere molto bene! Mi piace!

Libri che consiglio fortemente sono invece "L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello" come anche "Risvegli" di Oliver Sacks, per quanto riguarda la neurobiologia.

kORdA
Utente Attivo

newkORdA

Prov.: Milano
Città: Monza


1297 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2006 : 22:21:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kORdA  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di kORdA Invia a kORdA un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma Richard Dawkins non è il pazzoide che ha scritto "Il gene egoista"?

Effettivamente il Mullis su certi aspetti va un po' troppo sopra le righe. Ma, al contrario, è proprio lo stile stravagante e a volte "allucinato" che mi ha accattivato.

Invece, per quanto riguarda una trattazione chiara ma completa della teoria evolutiva consiglio "Le forme della vita" di E. Boncinelli (è gia' il secondo che leggo, dopo il suo bellissimo saggio sulla biologia dello sviluppo).

Un altro libro che consiglio fortemente (piccola riflessione su come la teoria evolutiva sia stata interpretata/degenerata nel darwinismo sociale) è "Linee di vita" di Steven Rose; peccato che la Garzanti abbia fatto l'unica pubblicazione in italiano e non abbia più provveduto a farne una ristampa

http://www.linkedin.com/in/dariocorrada
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1888 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2006 : 22:34:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
vorrei sottolineare "allucinato" ,io il libro di mullis l ho comprato ma non l ho ancora letto tutto perche' in questo periodo tra tesi e robe varie in testa ho gia' i miei scarabocchi in testa,cmq la parte iniziale e' bella,anche perche' arriva subito al sodo e cioe' a quello che (diciamoci la verita'),a noi interesssa
Torna all'inizio della Pagina

dallolio_gm
Moderatore


Prov.: Bo!
Città: Barcelona/Bologna


2445 Messaggi

Inserito il - 07 novembre 2006 : 22:57:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dallolio_gm  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di dallolio_gm Invia a dallolio_gm un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da valia

Allora inizio io!
Sto approffittando della fase di transizione in cui mi trovo ora, per leggere libri che avrei voluto affrontare un bel po' di tempo fa!
Primo fra tutti "Ballando nudi nel campo della mente" di Kary Mullis, che devo dire mi ha profondamente delusa ed intristita! Non solo per i temi trattati e per le sue idee diciamo stravaganti, ma anche per lo stile!! Si salva FORSE il primo capitolo.
Sono ora passata a "L'orologiaio cieco" di Richard Dawkins. Sono solo all'inizio ma sembra promettere molto bene! Mi piace!


Anche a me alla fine non e' piaciuto troppo il libro di Mullis.
E' interessante quello che racconta e quello che descrive del modo di fare ricerca di un po' di tempo fa; pero' alla fine, credo che abbia avuto piu' successo di quello che meriti , specialmente rispetto a libri piu' seri.
L'orologiaio cieco anche io lo sto leggendo adesso, ma l'ho preso in prestito dalla biblioteca.

Invece sono rimasto un po' stranito da La doppia Elica di J. Watson.
Sinceramente mi aspettavo qualcosa di diverso... non un libro in cui uno degli autori di una delle maggiori teorie scientifiche dei nostri tempi passa la maggior parte del tempo a insultare e a dire male ai suoi collaboratori/concorrenti.

Dai postate che adesso ho un po' di tempo libero e sto cercando.. qualcuno ha letto i libri della Montalcini o di altri autori italiani?

Il mio blog di bioinformatics (inglese): BioinfoBlog
Sono un po' lento a rispondere, posso tardare anche qualche giorno... ma abbiate fede! :-)
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 01:12:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bel topic!

Allora mi ci accodo anche io!

Higher Superstition: The Academic Left and Its Quarrels with Science
Sono solo a pagina 30 ma mi sta piacendo (e a tratti intristendo) tantissimo.

PS: non fatevi pregiudizi dovuti al fatto che parli di "Academic Left", non vuole essere una cosa riferita alla politica di sinistra, ma piuttosto un'analisi di come una certa parte di accademici soprattutto in campo umanistico critichino a priori la scienza senza saperne nulla.

Unica nota è che non è semplicissimo da leggere in inglese, ma sicuramente esisterà una traduzione in italiano.

Il libro di Mullis a me è piaciuto invece, nonostante non sia d'accordo su alcune delle cose che dice. Ad ogni modo è sicuramente un libro che ha avuto un grosso mercato a causa del titolo.

Del libro di Watson non mi stupisco che insulti gli altri scienziati... se leggete il famoso articolo dove parla della struttura del DNA non fa altro (magari fra le righe... però lo fa!)

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 08:49:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si si, Dawkins è proprio quello de "Il gene egoista". Se il libro che sto leggendo continua su questa scia, penso leggero' anche quello, tra un colloquio e l'altro !

Torna all'inizio della Pagina

fpotpot
Utente

Città: middleofnowhere


1056 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 10:52:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fpotpot Invia a fpotpot un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
oh che bel topic!io ho letto solo il libro di Monod che manco mi ricordo il titolo..na palla assurda.scusate se son irriverente ma era veramente una cosa pesantissima di ontologia del gene,eccheppalle.Quale può esser secondo voi un libro moderatamente scientifico (=nn filosofico ma neanche supernozionistico) e che nn sia una baggianata?a parte la biografia di darwin (che tra l'altro è interessante)e questo già citato,gli altri che vedo in libreria mi dan tutti l'impressione di essere solo na ulteriore fonte di guadagno per gli autori.A me piacerebbe qualcosa che sia anche scritto bene...
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 13:54:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
è da un pò che non leggo nulla di vagamente scientifico...

ora sto leggendo (nel tempo libero, che si traduce con "non sto leggendo") "Out and down in Paris and London" di Orwell.

ancora non so dirvi com'è...




EDIT: certo che un libro al giorno è parecchio! Valia ammettilo ke sei super Vicky!

Torna all'inizio della Pagina

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 16:38:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bhe, veramente idea e titolo vengono direttamente da Ricky:

http://www.molecularlab.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2344

Io ne ho aprofittato al volo visto che mi sono appunto ri-buttata a capofitto nella lettura negli ultimi tempi, e visto che volevo proprio sapere voi che ne pensavate del libro di Mullis...


Sì, direi che è un po' tantino.. potremmo rinominare il topic "Due libri alla settimana..."
..anche se alcuni di questi libri sono un po' "impegnativi" e vanno presi a piccole dosi! Potrebbero sballare la media
Torna all'inizio della Pagina

fpotpot
Utente

Città: middleofnowhere


1056 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 20:38:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fpotpot Invia a fpotpot un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
due all'anno per me andrebbero bene..son una lettrice del piffero veramente...ora sto leggendo il paziente inglese di micheal ondaatje da cui è tratto l'omonimo film con quel fascinosissimo irlandese di ralph fiennes,anzi diciamo che lo sto rileggendo...dato che i libri costano,meglio sfruttarli..
però mi piacerebbe qualcosa di dotto uffa...
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 08 novembre 2006 : 22:34:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma si può lasciare benissimo così... tanto + ke io in una settimana non vado oltre due "paperino mese"

Torna all'inizio della Pagina

cin
Utente Junior

ptero

Prov.: Padova
Città: Padova


558 Messaggi

Inserito il - 24 novembre 2006 : 15:32:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cin Invia a cin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Alexo, sei un GRANDE!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Anyra
Utente Junior

Anyra

Prov.: Pesaro-Urbino
Città: Saltara


212 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2006 : 13:03:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anyra Invia a Anyra un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Carinissima l'idea di un libro al giorno.....
Io vi consiglio un libro di Dominique laPierre "Più grandi dell'amore" un po datato ma veramente cario (in realtà io l0ho letto prima di intaprendere la mia carriera universitaria e poi non l'ho più riletto.....
Forse con gli occhi di oggi sarebbe un po diverso.
Se oltre ai libri scientifici qualcuno è interessato ad altri argomenti consiglio un libro di Neil Gaiman "Coraline" per chi ama le favole in stile Tim Burton.
Si legge più velocemente di Paperino

Il mio Cavaliere
http://s4.battleknight.it/index.php?loc=hire&ref=OTA3NTAw
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2006 : 15:48:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
adoro Neil Gaiman

Torna all'inizio della Pagina

Anyra
Utente Junior

Anyra

Prov.: Pesaro-Urbino
Città: Saltara


212 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2006 : 16:38:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anyra Invia a Anyra un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Hai letto nessun dove?
é veramente fantastico, sembra di leggere un racconto di Sandman

Il mio Cavaliere
http://s4.battleknight.it/index.php?loc=hire&ref=OTA3NTAw
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2006 : 00:38:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
no, ho tanto da leggere di Neil... per ora aspetto con ansia il film di Stardust!

nel mentre grandi letture: Harry Potter e il principe mezzosangue.

Torna all'inizio della Pagina

Anyra
Utente Junior

Anyra

Prov.: Pesaro-Urbino
Città: Saltara


212 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2006 : 09:30:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Anyra Invia a Anyra un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Davvero è stato fatto il Film di Stardust?
Che bella notizia. Se esce tra qualche anno ci porto anche mia figlia.
Vedo che hai simpatia per il Fantasy.
Anche io ma non ho una vasta "cultura" a riguardo non ho molto tempo per leggere e i libri fantasy richiedono molto tempo... per questo adoro neil, ha il dono della sintesi

Il mio Cavaliere
http://s4.battleknight.it/index.php?loc=hire&ref=OTA3NTAw
Torna all'inizio della Pagina

cin
Utente Junior

ptero

Prov.: Padova
Città: Padova


558 Messaggi

Inserito il - 01 dicembre 2006 : 13:24:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cin Invia a cin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anch'io ho comprato "Ballando nudi nel campo della mente" di Kary Mullis, ma per regalarlo a mio marito a Natale: mi avete contagiata!!!
Inutile dirvi che sto leggendo un libro del quale a voi di certo non importa..."i no che aiutano a crescere" di Asha Philips.
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2006 : 01:20:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sempre robbbba impegnata:
The Devil Wears Prada! ; p

Torna all'inizio della Pagina

dallolio_gm
Moderatore


Prov.: Bo!
Città: Barcelona/Bologna


2445 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2006 : 14:02:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dallolio_gm  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di dallolio_gm Invia a dallolio_gm un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se volete parlare anche di libri non strettamente scientifici allora vi consiglio "L'arte dell'inganno" di Kevin Mitnik ;)
eheh è un libro da hackers.. ma è molto istruttivo, perché parla delle tecniche di ingegneria sociale, ossia tutti quei sistemi che vengono usati da persone con cattive intenzioni per introdursi in una rete o in istituto, senza usare il computer.
Se lo leggete potete capire quanto sono insicuri gli istituti scientifici al giorno d'oggi.. se uno volesse, potrebbe entrare e fare il giro di un laboratorio e nessuno gli direbbe niente. Per non contare di tutte le persone che mettono delle password banali alla propria posta elettronica e ai propri account, permettendo a degli sconosciuti di entrare a proprio piacimento. O degli errori e dei pericoli che si corrono quando si è nuovi in un istituto e non si conoscono le persone che vi lavorano.
Insomma leggetelo perché vi aiuterà ad essere più svegli ;)

Un altro libro interessante che consiglio è "Boca arriba" (in italiano: Il mondo alla rovescia), scritto da Eduardo Galeano, un autore uruguajo che parla di tutti i misfatti che sono stati fatti in sudamerica e che vi mostra cosa significa vivere in un mondo civilizzato

Il mio blog di bioinformatics (inglese): BioinfoBlog
Sono un po' lento a rispondere, posso tardare anche qualche giorno... ma abbiate fede! :-)
Torna all'inizio della Pagina

cin
Utente Junior

ptero

Prov.: Padova
Città: Padova


558 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2006 : 14:59:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cin Invia a cin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
vi consiglio "L'arte dell'inganno" di Kevin Mitnik ;)


Allora tornerò in libreria...spero costi poco! Altrimenti mi dissanguo per i regali di Natale!
Torna all'inizio della Pagina

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2006 : 15:24:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mmm... tra i non scientifici cosa mai si potrebbe consigliare a parte qualsiasi cosa scritta da Ammaniti, Camilleri, Lansdale e (quasi tutto) di Gaarder....

Direi che le cose piu' starne ed originali che mi son capitate tra le mani sono "La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo" di Niffenegger Audrey, con una trama veramente originale e piacevole nonostante la complicatezza!
Poi, "Le 13 vite e 1/2 del capitano Orso Blu" (Primo di una serie dello stesso autore), di W. Moers. Sembra un libro per bambini ma vi assicuro che no lo è affatto. Pieno di spunti di riflessione e divertentissimo!

Ottimi regali di Natale....

PS Grazie Dallolio.. Penso che l'arte dell'inganno me lo autoregalero' vista la mia svegliezza!!


Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 11 dicembre 2006 : 22:41:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho ripreso The voyage of the Dawn Trader, il 5° libro da The Chronicles of Narnia...Altri due libri e l'avrò finalmente finito!



se posso dare un consiglio di libro da leggere dico "Il Mondo Nuovo" (en: brave new world) di Aldous Huxley...
Libro stupendo in se, non può mancare a nessun bioscientist!

http://it.wikipedia.org/wiki/Il_mondo_nuovo

Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2006 : 00:52:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bellissimo il mondo nuovo. Un classico!

Per andare fuori dallo scientifico allora consiglio assolutamente uno dei miei scrittori preferiti, HP Lovecraft. Se masticate bene l'inglese è assolutamente da leggere in lingua originale, perchè le traduzioni perdono molto (anche se purtroppo non è proprio semplicissimo come inglese)

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Saretta
Utente Junior

micros

Prov.: Roma
Città: Provincia di Roma


263 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2006 : 13:02:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Saretta Invia a Saretta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io sono un fan accanita di Charles Bukowski, grandissimo secondo me, nella sua realtà cruda. Anche io tifo Lovecraft e parlando di fantasy trovo bellino anche "Lo Hobbit" di Tolkien. Ah, e "La Storia Infinita" di Ende.
Torna all'inizio della Pagina

Robertina
Nuovo Arrivato




27 Messaggi

Inserito il - 15 dicembre 2006 : 20:10:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Robertina Invia a Robertina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'ultimo libro che ho letto è La giornata d'uno scrutatore, d'Italo Calvino, un libro abbastanza interessante;ora, se ne trovo il tempo, vorrei cominciare a leggere Il sentiero dei nidi di ragno, sempre dello stesso autore.
A proposito di libri, qualcuno saprebbe consigliarmi un bel libro, preferibilmente giallo, da regalare a mo padre, perchè l'ultimo che gli ho compreto non era un granchè e mi è dispiaciuto... !!!

Roby
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 13 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina