Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Ecco alcune dritte per lavoro all'estero
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Precedente | Pagina Successiva

Tag   lavoro    lavoro estero  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 11

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 04 settembre 2009 : 23:23:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GFPina

Ulalalà, très bien alors nous pouvons écrire en Français!




Et comment fais-tu à connaitre le Français? Je trouve que les mods içi sont fort intéressants! Je pourrais continuer comme-ça, mais c'est mieux passer à l'Italien...


Che notizie avete sul PhD in francia? Anche lì è considerato (e retribuito) alla stregua di un lavoro?
La mia università benedetta mi dà l'occasione di fare il secondo anno della specialistica interamente a Parigi, con borsa di studio, e possibilità di realizzare lì la tesi sperimentale. Premesso che mancano ancora due anni a questo ipotetico evento, ma che io sono fortemente intenzionato a migrare, pensate sia sbagliato il mio presupposto che seguire le lezioni ( e ottenere un master francese, oltre che la laurea specialistica in Italie) già in Francia possa permettermi di trovare oltralpe un interessante PhD?

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 05 settembre 2009 : 00:42:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Et comment fais-tu à connaitre le Français?

Je l'ai appris ici... :)

Citazione:
Che notizie avete sul PhD in francia? Anche lì è considerato (e retribuito) alla stregua di un lavoro?

Sì (se non erro, non mi sono mai informato troppo)

Citazione:
pensate sia sbagliato il mio presupposto che seguire le lezioni ( e ottenere un master francese, oltre che la laurea specialistica in Italie) già in Francia possa permettermi di trovare oltralpe un interessante PhD?

In realtà al momento il governo francese sta spingendo molto per assumere stranieri nella ricerca, quindi anche con la laurea italiana non avrai problemi.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina



8329 Messaggi

Inserito il - 05 settembre 2009 : 22:40:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Citazione:
Et comment fais-tu à connaitre le Français?

Je l'ai appris ici... :)

Ma veramente chiedeva a me!

Je l'ai étudié au Lycée! Und Deutsch auch!
... e poi sono finita in Finlandia!

Beh sulle notizie sulla Francia è sicuramente più aggiornato chick, comunque se sai abbastanza il Francese da poter seguire le lezioni e dare esami in Francese potrebbe essere una bella opportunità. Anche se, come credo, un posto di PhD potresti benissimo trovarlo lo stesso dopo, ma ti darebbe l'opportunità di vedere prima l'ambiente e conoscere qualche professore e qualche laboratorio!
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 11:35:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
I corsi sono tutti in inglese, a dir la verità. Il che non mi dispiace, dato che il francese lo parlerò già fuori dall'università. E poi penso sia una rampa di lancio migliore un anno di studio all'estero, con tirocinio. tesi e pezzo di carta al seguito.
Anche perché di tornare in Italia non se ne parlerebbe più, spero.
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 11:50:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
I corsi sono tutti in inglese, a dir la verità

Stiamo parlando dello stesso Stato?

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 13:34:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Citazione:
I corsi sono tutti in inglese, a dir la verità

Stiamo parlando dello stesso Stato?



L'università mi assicura di si
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 15:33:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì, lo so che esistono, scherzavo! E' solo che qui non amano molto parlare in inglese

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 16:10:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Sì, lo so che esistono, scherzavo! E' solo che qui non amano molto parlare in inglese



Lo so lo so...
Basti pensare a l'ordinateur, no? Questa cosa mi fa ridere.
Ma son così con tutte le lingue: son cresciuto al confine con la Francia, in Valle d'Aosta. Lì tutti parliamo francese. Valica le alpi e dimmi a Chamonix quanti capiscono l'italiano. Sic
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2009 : 17:33:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì, però io qui ho notato proprio una resistenza (forse per ragioni storiche) a parlarlo. Non è che non lo sappiano, non VOGLIONO parlarlo. Cioè mi è capitato più volte (e parlo di persone giovani) che chiedessi qualcosa in inglese a qualcuno e questo mi rispondesse in francese... certo poi non sono tutti così, per carità.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 18:08:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Spero non sia così. Però mi chiedevo: con una specialistica in genomica e proteomica e un master in Sciences de la Vie, mention Génétique, è una follia cercare poi un dottorato in neurobiologia?
C'è da dire che nel curriculum avrò esami quali neurobiologia, proteomica, neuroscienze, dinamiche cellulari, biochimica cellulare, insomma, un curr. che spazia...
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 18:25:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
è una follia cercare poi un dottorato in neurobiologia?

Assolutamente no direi!

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 18:42:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Citazione:
è una follia cercare poi un dottorato in neurobiologia?

Assolutamente no direi!



te lo chiedo perché qui c'è anche la specialistica in Neuroscience, ma porta in dote una bella mole di psicologia, il che fa storcere il naso ad un amante delle hard sciences come me. Insomma, non che un approccio psicologico debba esser scartato a priori, ma vedere che non c'è neppure un corso di biochimica cerebrale, con almeno la sintesi dei vari neurotrasmettitori, mi fa storcere un po' il naso. Al punto da bypassare la specialistica e ripuntare sulla neurobiologia con il doc...

Chiuso inciso personale.

E grazie per le risposte.
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2009 : 19:28:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh, il campo delle neuroscienze è molto vasto, dipende un po' poi da cosa vuoi andare a fare.
Ad ogni modo un curriculum in genetica sicuramente non guasta nel campo delle neuroscienze. Poi tanto le cose più importanti si imparano sul campo vedrai!

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

adrianog
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2009 : 13:20:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di adrianog Invia a adrianog un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
una domanda per chi gia studia all'estero. Oltre al dottorato è possibile fare un master all'estero???
io sono un CTFino a Perugia e sono vicino alla laurea, mi manca qualche esame e la tesi. Ho letto che molti consigliano di farla all'estero tramite erasmus, ma io ho gia usufruito della Borsa, praticamente sono tornato ieri dalla Spagna e muoio dalla voglia di ritornare all'estero!OVUNQUE purchè lontano dal clientelismo italiano! Il mio progetto è di laurearmi qua a Perugia, fare la tesi qua e poi sono orientato per un Master all'estero. Ma le modalità e le possibilità di un Master all'estero sono per me totalmente sconosciute, qualcuno puo aiutarmi?
Torna all'inizio della Pagina

tittideby
Nuovo Arrivato



65 Messaggi

Inserito il - 25 settembre 2009 : 10:27:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tittideby Invia a tittideby un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao ragazzi...chi fa un po' d luce nel mio percorso buio??ad ottobre comincio l'ultimo anno di specialistica in bio mol e cell a bari e ovviamente anche per me l'estero è importante.ma per l'estero occorre necessariamente aver finito la specialistica???non ho idea di come funzioni.....si potrebbe per es fare il passggio ad una università fuori italia???
Torna all'inizio della Pagina

metionina
Nuovo Arrivato

Città: Cambridge


45 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2009 : 16:39:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di metionina Invia a metionina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

[/quote]
Che notizie avete sul PhD in francia? Anche lì è considerato (e retribuito) alla stregua di un lavoro?
La mia università benedetta mi dà l'occasione di fare il secondo anno della specialistica interamente a Parigi, con borsa di studio, e possibilità di realizzare lì la tesi sperimentale. Premesso che mancano ancora due anni a questo ipotetico evento, ma che io sono fortemente intenzionato a migrare, pensate sia sbagliato il mio presupposto che seguire le lezioni ( e ottenere un master francese, oltre che la laurea specialistica in Italie) già in Francia possa permettermi di trovare oltralpe un interessante PhD?
[/quote]


Io sto facendo un PhD a Parigi, quindi posso rispondere a alcune tue domande. Per quanto riguarda lo stipendio, dipende dal tipo di finanziamento che trovi. In genere è considerato come un contratto a tempo determinato (CDD), quindi cotizzi per la pensione e per l'assistenza sanitaria. Io ho fatto un concorso e ho ottenuto una borsa del ministero, il finanziamento più diffuso, e mi pagano quasi 1400 euro netti al mese. L'altro finanziamento più diffuso qui è la borsa di studio ile de france dove ti pagano un po' di più. Poi esistono molte fondazioni che istituiscono borse per il dottorato, ma non so quanto diano.

Io sono arrivata a Parigi per fare l'ultimo anno della specialistica e il tirocinio per la tesi. Nel laboratorio mi sono trovata molto bene e così ho provato il concorso per restare.
Trovo che arrivare prima del PhD ti aiuti nel scegliere con più serenità il laboratorio e nel saperti muovere nella burocrazia francese (che trovo alla stregua se non peggio di quella italiana). Ma come già detto, cercano e promuovono tanto l'inserimento di studenti stranieri!

Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 04 ottobre 2009 : 19:41:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ottime notizie, sono fortemente intenzionato a provare questa strada, peccato il dover attendere ancora due anni (uno di triennale e uno di specialistica). Ovviamente lo stipendio non è l'unica cosa che mi sta a cuore, ma è sicuramente una variabile con un suo peso. E mi pare che da quel che dici non sia affatto, se poi paragonato agli standard italiani, dove non è neppure considerato un impiego, diventa spaziale.
In verità il percorso che hai fatto tu è identico a quello che permette di seguire la mia università, per caso era uno scambio di studenti attivato con Paris 5 e 7?
Ulteriore domanda: da quel che scrivi, il PhD è sottoposto ad un concorso per restare. In cosa consiste, di grazia?

Speriamo di vederci a Parigi tra due anni!

Salut
Torna all'inizio della Pagina

metionina
Nuovo Arrivato

Città: Cambridge


45 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2009 : 14:17:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di metionina Invia a metionina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, io sono a parigi 6, e sono partita in erasmus per fare lo stage e scrivere la tesi specialistica, non ho fatto lezioni (tranne il corso di francese ).

Non sempre serve fare un concorso per fare un dottorato, dipende dal finaziamento. Bisogna dire che in Francia, a differenza che in Italia, è vietato fare un dottorato senza avere uno stipendio, se non hai una borsa non ti fanno iscrivere all'università e non ti fanno lavorare. Per avere le borse del ministero bisogna fare un concorso, giusto un orale per presentare te e il progetto. Per le altre borse serve spesso solo fare un dossier scritto, per altre è il laboratorio che chiede la borsa per il progetto e poi è il laboratorio stesso che sceglie lo studente a cui darla. Magari capiti in un laboratorio che ha i soldi per finaziare lui stesso 3 anni di dottorato, quindi, dipende! Ci sono molte possibilità per avere i soldi, basta "solo" cercare tanto e rompersi per riempire tutti i fogli, le lettere di motivazione, di raccomandazioni etc etc !!

Buona fortuna!
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2009 : 14:26:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Bisogna dire che in Francia, a differenza che in Italia, è vietato fare un dottorato senza avere uno stipendio, se non hai una borsa non ti fanno iscrivere all'università e non ti fanno lavorare

Adesso per legge in Francia qualsiasi studente che passi più di 40 gg (consecutivi) in lab deve essere pagato. Quindi anche ad es. uno studente che faccia uno stage di un paio di mesi.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2009 : 19:08:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie metionina per le informazioni.

Ma quindi da quello che dici, chick, anche un misero studente della specialistica tirocinante per 6 mesi (consecutivi) ha diritto ad esser pagato?
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 07 ottobre 2009 : 20:19:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A quanto ho capito è così (legge firmata questa estate), anche se la parte "tricky" è "chi li sborsa questi soldi?" (da noi hanno deciso di tagliare la testa al toro e non prendere studenti della triennale quest anno a meno che non sia l'università a pagare...)

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

metionina
Nuovo Arrivato

Città: Cambridge


45 Messaggi

Inserito il - 10 ottobre 2009 : 20:54:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di metionina Invia a metionina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
da noi non pagano nessuno... e ci sono studenti della triennale, della specialistica e di scuole per tecnici... però è vero, so di molta gente che è stata pagata per lo stage!
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11486 Messaggi

Inserito il - 11 ottobre 2009 : 01:06:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' una legge proprio recentissima però, dovrebbe essere applicata da quest anno.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

terry87ct
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2009 : 21:43:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di terry87ct Invia a terry87ct un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti....sono una studentessa di ctf!ancora la strada è lunga,ma so' già ke dopo la laurea il mio desiderio di fare il dottorato all'estero mi porterà a partire davvero!il chè non mi dispiace...però...ho molti interrogativi a proposito!purtroppo essendo ancora al secondo anno(la laurea in ctf x ki nn lo sapesse è quinquennale)non conosco molto bene cio' che mi aspetta...so' per certo che con ctf posso prendere il dottorato,ma non so' se ho dei limiti,delle specifiche discipline al quale mirare o posso semplicemente scegliere il campo ke mi interessa di piu' visto ke posso iscivermi sia all'albo dei farmacisti che a qll dei chimici???voi sapete qualcosa???c'è qualcuno di voi che conosce qualche ctfino che frequenta il dottorato all'estero??!!rispondete pleaseee
Torna all'inizio della Pagina

terry87ct
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 31 ottobre 2009 : 21:46:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di terry87ct Invia a terry87ct un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
so' anche che cmq ctf è una delle migliori lauree per dedicarsi poi alla ricerca...ce' dovrebbe esser fatta proprio per questo!ma leggo di tnt corsi di laurea e mai di ctfini cm me...e qnd inizio a confondermi le idee!!!potete darmi qlk suggerimento???!!sono l'unica ctfina ke vuole entrare nel cmapo della ricerca...o ne esistono altri solo ke si nascondono??
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 11 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina