Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Genetica
 Esercizi di Genetica
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

studentessauniversitaria
Nuovo Arrivato

Prov.: Napoli
Città: Volla


23 Messaggi

Inserito il - 25 aprile 2008 : 11:38:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di studentessauniversitaria Invia a studentessauniversitaria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve io sn una nuova iscritta,x caso ho conosciuto qst sito ma riconosco la sua grande efficienza e soprattutto la bravura di chi risponde.Complimenti vivissimi,mi avete aiutato moltissimo ank se purtroppo le mia lacune in genetica pare debbano restare tali.Stavolta ank'io "personalmente"volevo chiedervi1aiuto e spero qlkn possa aiutarmi xkè qst esercizi proprio nn li ho capiti,vi ringrazio anticipatamente mostricini della genetica:
1)Abbiamo3coppie di alleli:+n;+o;+p.qst geni sono recessivi e legati all'X.Si trovano nell'ordine n------o 12u.m;o------p10u.m.Da1incrocio tra ++p/no+ e maskio selvatico +++,calcolare i tipi e le frequenze dei fenotipi che si prevedono in1progenie di2000individui.Trova il valore prima snz coefficiente e poi con.
2)In un reincrocio di 1triplo eterozigote si ottengono le seguenti classi:
ABC 225
ABc225
abC 225
abc 225
AbC 25
Abc 25
aBC 25
aBc 25
Dire quant c'è da dire su qst 3geni
raga scusate se sn1pò lunghetti xò ringrazio k si prenderà l'onere almeno di spiegarmelo.GRAZIE


studentessauniversitaria
Nuovo Arrivato

Prov.: Napoli
Città: Volla


23 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2008 : 14:30:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di studentessauniversitaria Invia a studentessauniversitaria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
vorrei qlkn mi aiutassea risolvere i quesiti proposti....attendo fiduciosa x lunedì....GRAZIE


Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2008 : 15:36:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dai studentessauniversitaria possibile che con tutti gli esercizi risolti che ci sono sul forum non hai trovato esercizi simili??? Ce ne sono tantissimi!!!
Comunque per quanto riguarda il primo esercizio ti consiglio di guardare questo, l'ormai famosissimo: il sig spock e le distanze di mappa
Hai un incrocio tra una femmina eteroziote e un maschio selvatico (essendo i caratteri legati all'X è la stessa cosa che se avessi un reincrocio): i fenotipi delle progenie sono uguali ai gameti prodotti dalla madre!
Calcoli prima la frequenza dei doppi ricombinanti (si scambiano il gene in mezzo) moltiplicando le due distanze di mappa, poi calcoli le frequenze dei singoli ricombinanti dalle relative distanze di mappa - la freq. dei doppi ricombinanti. E da queste il numero di individui di ogni fenotipo.
Prova a risolverlo e a postare qui la soluzione.
Riguardo all'ultimo punto del primo esercizio:
Citazione:
Messaggio inserito da studentessauniversitaria

Trova il valore prima snz coefficiente e poi con.

bisognerebbe sapere qual'è il valore del coefficiente altrimenti non puoi risolverlo!
Comunque un esempio lo trovi qui

Per il secondo esercizio è semplicissimo, hai quattro classi più frequenti e due meno frequenti che sono in rapporto 1:1:1:1, da questo ne deduci che 2 geni sono associati e uno indipendente. Per trovare queli sono i geni associati non fai altro che considerare i geni due alla volta e sommare le classi:
ad es. consideri A e B avrai:
AB = ABC + ABc = 225 + 225
ab = abC + abc = 225 + 225 ecc...
poi fai lo stesso per B e C e per A e C
se ottieni ancora un rapporto 1:1:1:1 allora i due geni sono indipendenti, se invece ottieni 2 classi più frequenti e due meno frequenti allora i 2 geni sono associati! Prova a risolvere anche questo e a postare la soluzione!
(un esempio comunque c'è in questo post! è l'ultimo esercizio in fondo!)

Torna all'inizio della Pagina

studentessauniversitaria
Nuovo Arrivato

Prov.: Napoli
Città: Volla


23 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2008 : 19:29:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di studentessauniversitaria Invia a studentessauniversitaria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
IL VALORE DEL COEFFIC E' 0,5.C'è1COSA K NN HO CAPITO CONCETTUALMENTE:POTRESTI SPIEGARMI X FAVORE XKè M DICI "ESSENDO I CARATT LEGATI ALL'X è CM SE TU AVESSI1REINCROCIO...NN HO CAPITO!qST COSA NN M è MAI STATA KIARA,INFATT LA PROF USA SEMPRE LA FEMMINA MA NN L'HO MAI CAPITO.GRAZIE D CUORE.


Torna all'inizio della Pagina

studentessauniversitaria
Nuovo Arrivato

Prov.: Napoli
Città: Volla


23 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2008 : 21:07:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di studentessauniversitaria Invia a studentessauniversitaria un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
UN GRANDE GRAZIE A GFPina.Ecco lo svolgimento spero corretto del secondo esercizio(spero lo controllerai).
Considero AeB:
ab450
AB450
Ab50
aB50
Considero BeC:
bc250
BC250
Bc250
bC250
Considero AeC
ac250
AC250
Ac250
aC250
CONCLUSIONE:2geni sono associatiAeB e C è indipendente
se nn ho capito male i rapporti1:1:1:1 SN INDIPENDENTI ED ECCO C
A E B SONO ASSOCIATI PERCHè DANNO LUOGO A 2CLASSI PIù FREQUENTI E2MENO FREQUENTI.
GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE


Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2008 : 21:44:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lo svolgimento del secondo esercizio è giusto!
Se hai un rapporto 1:1:1:1 (cioè tutte le classi hanno la stessa frequenza) sono indipendenti perché hai la stessa probabilità di ottenere ciascuna classe. Se non sono indipendenti invece ma sono associati è più probabile che tu ottenga le classi con gli "alleli" associati, con che non le classi con gli "alleli" non associati perché in questo caso deve avvenire ricombinazione.
Nell'esercizio sono associati AB in cis, quindi hai AB/ab, per questo le due classi più frequenti sono AB e ab, mentre quelle meno frequenti sono quelle dove avviene ricombinazione e quindi Ab e aB.
Spero sia più chiaro ora!

Citazione:
Messaggio inserito da studentessauniversitaria

...C'è1COSA K NN HO CAPITO CONCETTUALMENTE:POTRESTI SPIEGARMI X FAVORE XKè M DICI "ESSENDO I CARATT LEGATI ALL'X è CM SE TU AVESSI1REINCROCIO...NN HO CAPITO!qST COSA NN M è MAI STATA KIARA,INFATT LA PROF USA SEMPRE LA FEMMINA MA NN L'HO MAI CAPITO.GRAZIE D CUORE.



Essendo i caratteri legati all'X il maschio ha solo una copia di quei geni (si dice quindi che è "emizigote").
Quindi il maschio può produrre un solo tipo di gameti (non ci può essere ricombinazione perché ha un cr. X solo!).
Essendo caratteri recessivi non influiscono sul fenotipo della progenie, quindi alla fine per vedere i fenotipi della progenie basta che guardi i gameti prodotti dalla madre!
L'incrocio è quindi:
Femmina Eterozigote X  Maschio Emizigote
      ++p/no+              +++

La stessa cosa la otterresti se non fosse un carattere legato all'X ma avessi un reincrocio, cioè un eterozigote per un omozigote recessivo (anche l'omozigote recessivo produce un solo tipo di gameti!) In questo caso sarebbe uguale se l'eterozigote è il maschio o la femmina!

Chiaro adesso? Prova a risolvere anche questo esercizio!

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina