Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie


Nuovo Commento
miavidi

miavidi


1 Messaggi
Inserito il 22/03/2010 02:00:43 Mostra Profilo  Invia a miavidi un Messaggio Privato   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Cerco un modo per poter contattare

Ciao a tutti.Sono ormai circa 17 anni che combatto con un tumore,ed ho paura che questa volta possa averla vinta lui.I dottori che mi tengono in cura,continuano a ripetermi che sono un caso "anomalo",che devo ringraziare di essere ancora viva.Temo che mi dicano queste cose perche' non sanno piu' esattamente dove mettere "il bisturi"....dopo tutti gli interventi che ho subito....
Ho parlato in prima persona,ma in realta' non sono io ad avere il cancro,ma e' come se fosse cosi',perche' e' cosi' che si sente un parente di un malato di cancro.
Cerco un modo per poter contattare
il dottor.Pier Paolo Pandolfi.
Cerco una speranza.
GRAZIE.

vianmasci

vianmasci


2 Messaggi
Inserito il 02/01/2010 20:04:06 Mostra Profilo  Invia a vianmasci un Messaggio Privato   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Suggerimenti

Ho letto per la prima volta tutte le pagine di questo forum. Devo dire che l'ho trovato molto interessante. Vorrei, se mi consentito, per dare 2 suggerimenti :
1) non sarebbe meglio fare un forum per ogni singola patologia? In effetti gli interventi sulle varie patologie possono ingenerare un p di confusioni sulle terapie effettuate e da effettuare e, quindi, mi sembra un p dispersivo,
2) non sarebbe il caso che ogni tanto, a chiarire i dubbi e a dare aiuto, intervenisse qualche esperto nella patologia trattata nel rispettivo forum?
Chiedo scusa per il tipo del mio intervento.

axel21

axel21

Prov.: Bari
Città.: canosa di puglia
1 Messaggi
Inserito il 19/02/2008 11:25:36 Mostra Profilo  Invia a axel21 un Messaggio Privato   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Metastasi a livello cerebellare ed epatico a seguito di ca mammario

SALVE, A TUTTI
MI CHIAMO ANGELO E SONO PRATICAMENTE DISPERATO MIA MADRE CHE HA 67 ANNI OPERATA PER UN CARCINOMA MAMMARIO ALL'ULTIMO ESAME TAC ESEGUITO LE SONO STARE RISCONTRATE LE SEGUENTI METASTASI. ESAME ESEGUITO PRIMA E DOPO INIEZIONE DI M.D.C., COME FOLLOW-UP IN PAZIENTE CON CA MAMMARIO.
TAC TORACE-ADDOME E PELVI: AL CONTROLLO ATTUALE SI APPREZZA LA COMPARSA DI ALTRE MULTIPLE LESIONI RIPETITIVE E DIFFUSE SU TUTTO IL PARENCHIMA EPATICO, CON DIAMETRO TRASVERSO MASSIMO DI MM.25 CIRCA (AL SEGMENTO POSTERIORE DEL LOBO SUPERIORE DI DESTRA).
SI APPREZZANO, INOLTRE MULTIPLE ADENOPATIE CONGLOMERATE TRA DI LORO IN SEDE PRETRACHEALE, ALLA LOGGIA DI BARETY E DI MINORI DIMENSIONI IN SEDE SOTTOCARENALE ED ILARE DESTRA.
IMMODIFICATI I RESTANTI REPERTI RISPETTO AL RPECEDENTE ESAME DEL 12.02.2007, ESEGUITO PRESSO ALTRA SEDE.
TAC CRANIO: ESAME ESEGUITO CON SCANSIONI ASSIALI DI MM. 5 DI SPESSORE DI INCREMENTO CON TECNICA DDDS.
IN REGIONE CEREBELLARE MEDIANA PARAMEDIANA destra, A MAGGIORE ESPRESSIONE VERMIANA, AREA DI LESIONE CON IMPREGNAZIONE SOPRATTUTTO PERIFERICA DOPO CONTRASTO, RIFERIBILE VEROSIMILMENTE A LESIONE SECONDARIA RELATIVA ALLA PATOLOGIA ETEROPLASTICA DI BASE.
SCARSO L'EDEMA PERILESIONALE.
IV VENTRICOLO PERALTRO IN SEDE , REGOLARE PER MORFOVOLUMETRIA.
II SISTEMA VENTRICOLO-CISTERNALE SOVRATENTORIALE E' IN ASSE, NORMALE PER MORFOVOLUMETRIA.
NON EVIDENTI AREE DI PATOLOGICA DENSITA' A CARICO DEL TESSUTO CEREBRALE IN CODESTA SEDE.
VORREI INFORMAZIONI SU COSA FARE PER POTER ALMENO BLOCCARE IL TUTTO IPERTERMIA O COS'ALTRO VI PREGO AIUTATEMI.

FRANCA TAGLIUTTI

Utente non registrato
Inserito il 06/06/2007 12:15:38   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Speranza

BRAVISSIMO PROFESSOR PIER PAOLO PANDOLFI SPERO IN UNA CURA PER MIA FIGLIA.
MI CONTATTI AL PI PRESTO
TEL 3356558572
LA RINGRAZIO
FRANCA TAGLIUTTI

DOTT-VIRGINIA CIROLLA

Utente non registrato
Inserito il 23/02/2007 17:03:11   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: A Franci di Franco da Genova

DOTT. VIRGINIA CIROLLA ha scritto:
RISPONDO AL TUO COMMENTO CHE MI HA MOLTO COLPITO.
DICI BENE A PRETENDERE UN BRAVO ONCOLOGO CHE SEGUE I MALATI NEOPLASTICI , CON PROFESSIONALITA' ED UMANITA'. IO COME MEDICO MI STO IMPEGNANDO IN TAL SENSO , POICHE' RITENGO CHE LA MEDICINA DEVE SUBIRE UNA VERA E PROPRIA CATARSI " UMANIZZANDOSI " PER IL BENE DI CHI E' NELLA SOFFERENZA OGNI GIORNO; ABBANDONATO NEL VUOTO PIU' TOTALE IN CERCA DI RIMEDI MIRACOLOSI RESI SEMPRE PIU' AGOGNATI DA SCARSA PROFESSIONALITA' E DEDIZIONE E DA POCO AMORE ALLA VOCAZIONE MEDICA.INCROCIA LE DITA PER ME: VOGLIO DIVENTARE QUELLO CHE I PAZIENTI CERCANO.


DOTT.V.CIROLLA

LILT ROMA



Michele

Utente non registrato
Inserito il 22/02/2007 23:58:02   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Prof.zora

Ciao Alfredo, ti do il numero di telefono della segretaria del Prof.Zora me l'ha dato un amico che ha la moglie che in cura col professore. Si p telefonare di settimana dalle 16 alle 18 allo 360478386 per un appuntamento e riceve di sabato a Bologna. Ciao.

giancarlo

Utente non registrato
Inserito il 16/02/2007 00:38:54   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Comunicazione

salve qualcuno sa come posso rintracciare il prof. pandolfi pier paolo grazie anticipatamente

matera alfredo

Utente non registrato
Inserito il 11/02/2007 18:12:01   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Cura prof.zora


Vorrei potermi mettere in contatto con il dott Zora
per la sua cura adyuvant plus.cerco un suo recapito

mike9870

mike9870


6 Messaggi
Inserito il 08/02/2007 02:00:00 Mostra Profilo  Invia a mike9870 un Messaggio Privato   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Colon metastasico

Mia madre stata operata un anno e mezzo fa di adenocarcinoma del colon. subito dopo ha eseguito un ciclo completo di chemioterapia con oxaliplatino. Sei mesi fa la tac evidenziava una ripresa di malattia nella zona addominale, massa non di facile misurazione che aveva gi compresso l'uretere di sx e un paio di macchioline di mezzo cm di diametro a un polmone. I valori del ca19 e del cea erano rispettivamente di 127 e 85. Ha ricominciato la chemioterapia con irinotecan ed ha eseguito gi 6 sedute. I valori attuali del ca19 sono di 42 e di 114 del cea. Siamo in attesa della tac di controllo. Non vorrei lasciare nulla di intentato. Ho sentito parlare di termoterapia-ipertermia oncologica e volevo chiedere se pu essere pi efficace della chemioterapia tradizionale e se si, a chi posso rivolgermi. Abitiamo vicino a Venezia. Grazie in anticipo e di cuore per i consigli che mi darete. Michele.

Andrea

Utente non registrato
Inserito il 10/07/2006 17:21:03   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Re: Linfoma non hodgkin

Io ho appena affrontato e superato (nel giro di 6 mesi) un linfoma non hodgkin. Tre mesi fa l'ultimo ciclo di chemio.
Premesso che ce ne sono di vari tipi e che tutto sommato il mio era abbastanza "tranquillo", se avete qualche domanda specifica posso cercare di darvi una mano.
Il mio indirizzo a.mazzotti@studiofin.it


Nuovo Commento Scrivi un nuovo commento

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento