Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

In Italia il settore biotech in crescita ma non "compatta"

Fabio Mussi, Ministero Universita e Ricerca


Pi della met delle aziende sono nel nord del Paese ma necessario creare un sistema per poter emergere a livello internazionale

Secondo il primo studio sulle biotecnologie in Italia presentato dall'Osservatorio Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della vita, il settore biotech in Italia decisamente in crescita, stanno nascendo nuove industrie ma il Paese ancora frammentato. Questo in sintesi il ritratto che ne esce ed quanto conferma e spiega Leonardo Santi, presidente dle Comitato Nazionale per la Biosicurezza: "La situazione frammentata ma si osserva una ripresa e nascono nuove aziende. Ora necessario attuare un progetto complessivo, creare delle macroaree, questo l'obiettivo dell'Osservatorio."
Il 51 % delle imprse biotech sono concentrate nel nord-ovest del Paese, solo il 19% invece nel nord est.
Santi conferma che il nord-ovest molto avanzato ma ci sono, in altre zone, punte di eccellenza. Stanno infatti emergendo ottime realt in Sicilia, Sardegna, Campania e anche il Lazio in crescita. "Noi stiamo cercando dei tavoli di concertazione, a livello delle macroaree, per cercare di creare un "sistema". E' necessario creare una realt compatta per poter emergere e competere a livello internazionale.
L'Osservatorio ha censito 302 imprese di cui il 79% piccola (25%), media (21%) o 'micro' (33%), mentre l'altro 21% di grandi registra ben il 90% dei degli addetti del settore. E se si prendono in considerazione solo le aziende che si occupano solo ed esclusivamente di biotecnologie (DBF - Dedicated Biotecnology Firm) la percentuale delle microimprese sala al 49%.
In netta crescita anche il fatturato del settore: nel 2004 si sono registrati in totale 13 miliardi di euro (di cui fatturato al 90% dalle grandi imprese), c' stato quindi un aumento del 22% rispetto al 2003.
Il rapporto per mostra che tutte le aziende hanno problemi di reperimento dei fondi, soprattutto per le nuove imprese e gran parte dei finanziamenti provengono da Fondazioni private e enti no-profit.

Redazione MolecularLab.it (26/03/2007)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: Italia, biotech
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Societ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy