Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Lo splicing alternativo non Ŕ responsabile della complessitÓ dell'organismo umano

Cromosoma X


Nel genoma umano esistono pochi geni ma come nasce la complessitÓ dell'organismo e tutte le proteine che lo compongono?

Non Ŕ ancora chiaro come tutte le informazioni necessarie al funzionamento dell'organismo umano possano essere racchiuse nei pochi geni che compongono il nostro genoma.
Si credeva che le grandi potenzialitÓ del genoma fossero dovute al fenomeno dello splicing alternativo in grado di generare molte geni diversi e di conseguenza la grande varietÓ di proteine che esistono nell'organismo.
Una ricerca italiana condotta da un gruppo di bioinformatici del CRS4 Sardegna Ricerche a Pula (Cagliari), guidato da Anna Tramontano e pubblicata su Pnas, rivista americana dell'Accademia delle Scienze americana, ha rivelato che la maggior parte dei fenomeni di splicing alternativo non sembra dar luogo a nuove funzioni.
Quindi Ŕ necessariocercare altrove la soluzione a questo "mistero". Il lavoro italiano fa parte del Network Europeo di Eccellenza BioSapiens e del consorzio ENCODE (ENCyclopedia Of DNA Elements) nato con l'obiettivo di individuare tutti gli elementi codificanti del genoma umano.
Anna Tramontano ha spiegato che grazie all'utilizzo dei sistemi informatici, sono riusicti a prevedere la struttura tridimensionale delle proteine derivanti da circa mille geni. A questo punto i ricercatori si sono chiesti se le forme assunte dalle proteine attraverso lo splicing alternativo potessero originare funzioni biologiche diverse. I risulati per˛ dimostrano che circa la metÓ di queste proteine non sembra dar luogo a molecola funzionanti. A questo punto resta da chiarire a cosa serva lo splicing alternativo e anche da cosa sia data la complessitÓ dell'organismo umano.

Redazione MolecularLab.it (11/04/2007)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: CRS4, ENCODE, Tramontano, splicing, gene
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy