Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Secondo Nicolais è necessaria più innovazione nella ricerca

Ricercatore in laboratorio


Ha proposto l'istituzione di nuovi distretti tecnologici e di una commissione interministeriale e più investimenti

Il Ministro per le Riforme e l'Innovazione, Luigi Nicolais, è intervenuto ad un convegno nazionale sui distretti tecnologici in Italia e la loro influenza sull'innovazione nell'industria italiana che si è svolto a Genova ed ha fatto il punto sulla situazione dei distretti tecnologici e la ricerca nel nostro Paese e ha sottolineato che se si vuole innovare bisogna dimenticare le modalità consolidate e sperimentare cose nuove. Ha proposto l'istituzione di nuovi distretti e di una commissione interministeriale per coordinare e rilanciare i distretti tecnologici, oltre ad una finanziaria più ricca per la ricerca. Durante il suo intervento, ha detto: "Siamo in un momento storico in cui le tecnologie e l'economia si muovono molto velocemente ed è per questo che è necessario cambiare i modi e i tempi con cui la ricerca interagisce con l'industria in Italia". Il modello attuale prevede la ricerca, la pubblicazione dei risultati e l'eventuale applicazione da parte dell'industria ma questo sistema non è più efficace. "Il time to market deve essere uguale a zero e questo può avvenire solo facendo innovazione radicale, ovvero cancellando tutte le regole e cercandone di nuove.
Come bravi ricercatori sappiamo anche che non possiamo trasferire soluzioni già trovate altrove ma dobbiamo pensare nuovi modelli". Non tutti i modelli sono applicabili a tutte le realtà e per questo sono molto importanti i distretti che iniziano a costruire un'organizzazione "dal basso", che sfrutti le specificità del territorio e che trovi soluzioni sempre nuove e diverse per l'interazione fra ricerca e industria e tra pubblico e privato. Proprio per questo Nicolais ha ribadito il ruolo importante delle Regioni che devono essere le protagoniste principali di queste scelte. I distretti tecnologici possono essere molto diversi tra loro. Ad esempio possono essere centri servizi per le piccole imprese, in cui vengono messe a disposizione delle aziende strumenti e apparecchiature di ricerca che altrimenti non si potrebbero permettere (ad esempio Nanotech di Padova), o incubatore di imprese (Torino Wireless), fino ad arrivare al modello corporate, in cui grandi società non concorrenti collaborano insieme per la ricerca pubblica per innovare settori di interesse comune (come all'IMAST di Napoli, dove partecipano aziende come Fiat, Alenia Aeronautica, Ansaldo e altre). Ma il punto principale rimane sperimentare e cercare e provare soluzioni nuove e ideali.
Il ministro Nicolais ha anche sottolineato che la prossima finanziaria destinerà più fondi alla ricerca perchè sarà libera dai gravi condizionamenti economici della prima. "Solo con il piano Industria 2015 ci saranno 3 miliardi da spendere nei prossimi due anni e mezzo". I distretti tecnologici invece, fondamentali per l'innovazione, aumenteranno: Nicolais ha approvato la nascita del distretto di La Spezia, che dopo il SIIT diventerebbe il secondo della Liguria, specializzato sull'innovazione nelle tecnologie marine, e quello di Trento, dedicata all'edilizia sostenibile. Il tutto potrà fare riferimento a tutti e tre i ministeri coinvolti, ovvero a una commissione interministeriale tra Sviluppo economico, Ricerca e Innovazione.


Redazione MolecularLab.it (14/06/2007)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: Nicolais, ricerca
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy