Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Allo studio le staminali "segnapassi" per la cura del cuore infartuato

Cuore


Si tratta di staminali derivate da midollo osseo che trasmettono l'impulso che determina il battito cardiaco

Nel corso del summit che si è svolto a Verona sulla terapia delle sindromi coronariche acute, organizzato dall'Unità operativa clinicizzata di cardiologia della città, diretta dal prof. Corrado Vassanelli verrà esposto il tema dell'utilizzo delle cellule staminali, cosiddette "segnapassi" per la terapia del cuore infartuato.
Il professor Vassanelli spiega: ''Da almeno 10 anni si parla di cellule staminali, ma solo oggi cominciamo a pensare di poterle usare in cardiologia''. Le staminali "segnapassi" sono delle cellule staminali derivate dal midollo osseo che sono capaci di trasmettere l'impulso che determina il battito cardiaco come un pacemaker naturale, di migliorare le dimensioni della cicatrice infartuale e il volume.
E' necessario però, risolvere alcuni problemi circa il loro utilizzo. Tra questi vi è la difficoltà di seguire la loro differenziazione dopo il trapianto nell'uomo, i tempi e le modalità del trapianto, la scelta della tipologia cellulare adatta e il numero ottimale di cellule da trapiantare.
Vassanelli ha precisato che comunque la "cura" indispensabile per questa malattia è la tempestività del trattamento (tramite angioplastica o riperfusione): ''ogni minuto che passa - ha detto il cardiologo - sono grammi di cuore che muoiono, e la possibilità di effettuare un elettrocardiogramma già in ambulanza ha consentito di abbassare da 124 a 70 minuti i tempi di intervento''. Proprio per questo, per aumentare la sopravvivenza dei pazienti infartuati, è necessario organizzare delle reti di intervento e far conoscere alle persone i sintomi per poter identificare velocemente la patologia: oppressione diffusa, retrosternale, che dura circa mezz'ora.

Redazione MolecularLab.it (21/06/2007)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: staminali, segnapassi, infarto, cuore
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy