Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Primo trapianto di DNA da un batterio ad un altro


E' la prima forma di vita artificiale, il batterio ricevente in pochi giorni si è trasformato nell'altro

Craig Venter, uno degli autori del lavoro di sequenziamento del genoma umano ha creato la prima forma di vita artificiale. Si tratta di un batterio che ha ricevuto un DNA completamente nuovo, cioè l'intero genoma di un batterio è stato trapiantato in un altro. Il lavoro è stato condotto insieme a sette ricercatori del laboratorio che Venter ha fondato, e che porta il suo nome: il Craig Venter Institute di Rockville, vicino Washington. Uno dei ricercatori ha spiegato: "Il trapianto di genoma è una tecnica che rende possibile gettare le basi della genomica sintetica. Potrebbe facilitare la creazione di microrganismo utili in grado di risolvere alcuni problemi sociali come quelli di ordine medico, della tutela ambientale e della produzione di energia. E quindi potrebbero aprirsi dei nuovi scenari finora impensabili.
Il DNA del batterio Mycoplasma mycoides è stato privato delle proteine ed è stato trapiantato nel batterio di una specie molto vicina, chiamata Mycoplasma capricolum. A pochi giorni dal trapianto, il batterio ricevente è diventato, artificialmente, uguale in tutto e per tutto al batterio "donatore". Venter ha dichiarato: "Osservare questo cambiamento è stato davvero eccezionale".
I ricercatori spiegano: "L'esistenza, in alcuni batteri, di cromosomi multipli di grandi dimensioni fa pensare che esistano meccanismi con cui i cromosomi possono essere trasferiti naturalmente da una specie all'altra. Tuttavia non esistono evidenza che dimostrino che in natura avvenga un trapianto di genoma analogo a quello ottenuto da noi in laboratorio." "Il trapianto di genoma è un fenomeno che può avvenire solo in un laboratorio", aggiungono. "Quello che abbiamo scoperto è una forma di trasferimento del Dna batterico che permette alle cellule che lo ricevono di diventare la base per la produzione di nuove specie".
Le applicazioni di questo studio sono numerose e il team di Venter è pronta all'uso industriale del "nuovo" organismo. I batteri geneticamente riprogrammati possono diventare capaci di decontaminare terreni inquinati da sostanza tossiche o possono essere sfruttati per produrre farmaci o possono rappresentare una svolta nella clonazione degli animali. Inoltre questa ricerca potrebbe condurre alla messa a punto di cellule staminali senza ricorrere ad embrioni.
A questa notizia, la ETC Group, un'organizzazione no-profit canadese, ha espresso preoccupazione per le possibili applicazioni delle ricerche del professor Venter. Il portavoce dell'ETC ha spiegato: "C'è preoccupazione anche perché siamo di fronte ad una situazione di monopolio in un ambito scientifico molto delicato." Con questa motivazione, la ETC chiederà agli organi di controllo di non concedere brevetti al Venter Institute per tutte le applicazioni collegate a questa scoperta. Craig Venter si è così difeso dagli attacchi dell'organizzazione: "Al Venter Institute abbiamo sviluppato tecnologie e approcci nuovi per la buona ragione che, quando abbiamo cominciato a lavorarci, questa branca della scienza neppure esisteva. L'abbiamo creata noi". In Italia, il genetista Giuseppe Novelli, dell'Università di Roma Tor Vergata, ha commentato così la notizia: "Si è realizzato il sogno di Venter. E' un risultato molto importante perchè può aiutarci a capire i meccanismi del dialogo complesso che avviene tra l'ambiente interno alla cellula (il citoplasma) e il nucleo."

Redazione MolecularLab.it (02/07/2007)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: Mycoplasma mycoides, Mycoplasma capricolum, genoma, DNA, Venter
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy