Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Mutazione genetica diffusa in Europa raddoppia rischio di cancro al polmone

Cancro al polmone ai raggi X


Una mutazione genetica, comune soprattutto tra gli europei, puo' aumentare, fino a raddoppiare, il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni, sia che si sia fumatori o meno. E' quanto hanno sc

Una mutazione genetica, comune soprattutto tra gli europei, puo' aumentare, fino a raddoppiare, il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni, sia che si sia fumatori o meno. E' quanto hanno scoperto alcuni ricercatori della Mayo Clinic in uno studio pubblicato sulla rivista 'Archives of Internal Medicine'. Secondo gli studiosi, il disordine genetico noto come deficit da alfa-1 antitripsina potrebbe spiegare almeno il 12% dei tumori al polmone. 'Si tratta di un disturbo poco diagnosticato ma molto diffuso - spiega Ping Yang, coordinatore della ricerca - Le persone con casi di cancro al polmone e broncopneumopatia ostruttiva (bpco) in famiglia dovrebbero quindi controllare se sono portatori di tale gene'.
Secondo l'Organizzazione mondiale della sanita', almeno 10 milioni di americani e 120 milioni di persone nel mondo sono portatori di tale mutazione genetica. Di solito questo gene produce una proteina che blocca gli enzimi, spezzando l'elastina che mantiene elastico il tessuto polmonare per le sue normali funzioni. I portatori di questa mutazione sviluppano enfisema o bpco. 'Con questo studio e' stata stabilita per la prima volta una connessione tra tale mutazione, la bpco e il rischio di cancro al polmone. I nostri risultati supportano l'ipotesi che il rischio di cancro al polmone nei pazienti con broncopneumopatia ostruttiva sia il risultato di un danno al tessuto polmonare provocato da un enfisema, un'infezione cronica o un'infiammazione dei polmoni'. I portatori di questo gene sono quindi piu' vulnerabili all'azione carcinogena del tabacco, anche nel caso di fumo passivo. Una variazione genetica molto piu' comune nella razza europea, e che spiega anche perche' i non fumatori si ammalino di questo tumore.

Fonte: Aduc (28/05/2008)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: antitripsina, broncopneumopatia, fumo, polmoni
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy