Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Prima Conferenza Mondiale sull'analisi degli Organismi geneticamente modificati

Meloni OGM


Dal 24 al 27 prima Conferenza Mondiale sugli Ogm dove esperti di fama internazionale tratteranno l'argomento sotto vari aspetti, i più importanti dei quali sono il controllo e la tracciabili

Dal 24 al 27 giugno presso Villa Erba, a Como, si svolgerà la Prima Conferenza Mondiale sull'analisi degli Organismi geneticamente modificati (Ogm), organizzata dal Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea. Vi parteciperanno centinaia di esperti in materia (scienziati di fama internazionale, industriali e legislatori) provenienti da 90 Paesi diversi. Lo scopo della conferenza è quello di riunire e condividere le conoscenze e promuovere la collaborazione internazionale, per rafforzare l'armonizzazione nella tracciabilità ed identificazione degli Ogm. Molti saranno i temi affrontati, il più urgente dei quali è la necessità dei controlli sugli organismi transgenici e questa occasione darà la possibilità agli esperti, coinvolti nel controlli degli Ogm, di valutare gli sviluppi delle regolamentazioni, presentare e discutere il progresso nello sviluppo di metodi analitici e tecniche di campionamento.
Inoltre consentirà loro di affrontare alcuni aspetti applicativi biotech ancora in discussione.
Questi alcune aree tematiche che verranno toccate durante i lavori: sviluppo di metodi ed aspetti tecnici, armonizzazione, standardizzazione e accreditamento: la via per garantire la qualità, requisiti per l'attuazione dell'analisi di OGM nella catena produttiva.
In questi giorni, Adolfo Urso, sottosegretario allo Sviluppo, che ha preso parte alla prima riunione del Gruppo europeo di alto livello sull'industria agro-alimentare, ha sottolineato l'importanza per l'Italia di aprirsi alla ricerca sugli organismi transgenici. “L'Italia ha una posizione non ideologica per quanto riguarda la ricerca sui prodotti Ogm - ha detto Urso - crediamo che sia un'apertura importante per l'Europa e il mondo”. Ha poi aggiunto che c'è bisogno di affrontare in maniera seria e responsabile la crisi alimentare mondiale, che per quanto riguarda il nostro Paese, comporta l'aumento dei prodotti di prima necessità, ma che per i Paesi del Terzo mondo significa fame e morte”.

Redazione MolecularLab.it (13/06/2008)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: Ogm
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy