Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperti nuovi composto contro batteri multiresistenti

Staphylococcus aureus - MRSA


Partendo da uno screening virtuale sono stati trovati nuovi composti attivi con l'enzima batterico UPPS, in grado di sconfiggere Staphilococcus aureus ed MRSA antibiotico-resistenti

Ricercatori hanno scoperto un nuovo composto contro lo Staphylococcus aureus (MRSA) ed altri batteri estremamente pericolosi in quanto multi resistenti agli antibiotici come la meticillina.
Il target di questo composto sarebbe un enzima che è essenziale per la sopravvivenza batterica ma che non si trova nelle cellule umane.

I ricercatori della University of Illinois e dalla University of California, San Diego, hanno rivelato la scoperta con un articolo sul Proceedings of the National Academy of Sciences. La squadra ha scoperto e sviluppato diversi composti che sono alla base per lo sviluppo di farmaci antibatterici, il più potente dei quali è stato testato in topi infettati con MRSA.

Lo studio è iniziato alla UC San Diego usando simulazioni virtuali per trovare punti deboli nell'enzima batterico FPPS che è coinvolto nella formazione della parete batterica. I ricercatori hanno analizzato librerie di piccole molecole per identificare quelle che avrebbero potuto avere come target questi siti importanti ed interrompere quindi l'attività di FPPS.
La squadra di Oldfield ha testato alcune di queste molecole, ma ha trovato che non erano degli inibitori particolarmente potenti dell'enzima FPPS.

"Allora abbiamo provato a testare i composti più promettenti contro l'enzima successivo nel percorso biochimico [di formazione della parete, NdA], l'UPPS, ed abbiamo trovato che erano attivi anche venti volte di più", dice Oldfield.

Questo enzima "è importante perché è utilizzato nella biosintesi della parete batterica". "E molti degli antibiotici che abbiamo -come la penicillina, meticillina, vancomicina- hanno tutti come target la biosintesi della parete batterica."

Analizzando e sviluppando test di analoghi dei composti iniziali, se ne è creato uno che era attivo circa 1000 volte di più del primo trovato contro FPPS", dichiara Oldfield.

Poi è stato testato contro topi infettati da MRSA: "Venti animali su venti sono sopravvissuti se trattati con questo composto, mentre nessuno di quelli non trattati ha resistito ai batteri".

Sono necessari altri anni di studio per determinare se questo o altri composti saranno attivi anche sugli uomini, dice Oldfield, ma questa scoperta potrà permettere l'individuazione di nuovi target su questi enzimi essenziali per la sopravvivenza batterica, riducendo la probabilità che si sviluppino nuove forme di resistenza ai farmaci.

L'aumento della resistenza antibiotica nelle infezioni è un problema globale di salute pubblica: "C'è un urgente bisogno di altri antibiotici a causa della resistenza ai farmaci" dice il prof. Eric Oldfield a capo dei ricercatori. "Ci sono, per esempio ceppi di tubercolosi completamente resistenti. Nessun farmaco funziona con questi ceppi, cosi se se ne viene infettati, si muore."

Anche altre infezioni, come la gonorrea, che una volta era facilmente curata con gli antibiotici, stanno diventando resistenti a questi trattamenti. "E lo Staphiloccus stesso uccide più persone di quanto non lo faccia l'HIV/AIDS, in USA", spiega Oldfield.

Approfondimenti: FPPS UPPS

Leggi l'articolo scientifico
Wei Zhua, Yonghui Zhangb, Eric Oldfield, et al. "Antibacterial drug leads targeting isoprenoid biosynthesis". Proceedings of the National Academy of Sciences. (2013) doi: 10.1073/pnas.1219899110

Redazione MolecularLab.it (15/01/2013)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: MRSA, Staphylococcus aureus, stafilococco, resistenza antibiotici, antibio
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Societ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy