Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Alti consumi di carne rossa favoriscono l'aterosclerosi

Carne alla griglia


I batteri intestinali metabolizzano la L-carnitina presenta in questo alimento in una sostanza, la TMAO, associata con l'aterosclerosi delle arterie

Un nuovo studio dei ricercatori della Cleveland Clinic in Ohio, indica come i batteri del nostro intestino metabolizzino la L-carnitina, una sostanza presente nella carne rossa ed in alcuni energy drink, in una molecola chiamata TMAO in grado di promuovere l'aterosclerosi.
Sono milioni i batteri che colonizzano il nostro intestino dal momento in cui nasciamo. Cambiamenti nella loro composizione e nella abbondanza hanno effetti sull'intero sistema immunitario e posso predisporre il corpo a numerose malattie comprese infezioni intestinali, malattie infiammatorie e metaboliche ed il cancro.

Il microbioma dell'intestino interagisce non solo con la mucosa intestinale ma anche con potenziali patogeni: comprendere i meccanismi di interazione Ŕ cruciale per mantenere l'equilibrio che protegge il corpo da batteri pericolosi e malattie.
Inoltre chiarire questi processi pu˛ aprire nuove strade allo sviluppo di approcci terapeutici basati sul microbioma.
I ricercatori statunitensi hanno spiegato nel loro studio pubblicato su Nature Medicine che una dieta fatta da vegetariani o vegani mostra meno TMAO di un uomo onnivoro e che la concentrazione di questa sostanza Ŕ associata con la predizione di un maggior rischio di malattie cardiovascolari e infarti del miocardio.
Il gruppo di topi nutriti con integratori di L-carnitina, per 15 settimane mostravano livelli di TMAO molto pi¨ elevati e, soprattutto, il doppio di aterosclerosi delle arterie rispetto al gruppo di controllo.
Questo studio aggiunge un nuovo livello di complessitÓ nella comprensione dei contributi alla aterosclerosi e come i batteri intestinali possono prevenirla.

Approfondimenti: TMAO carnitine

Leggi l'articolo scientifico
Robert A Koeth, Zeneng Wang, Aldons J Lusis, Stanley L Hazen, et al. "Intestinal microbiota metabolism of l-carnitine, a nutrient in red meat, promotes atherosclerosis". Nature Medicine (2013). DOI: 10.1038/nm.3145

Redazione MolecularLab.it (10/04/2013)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: TMAO, carnitina, carne rossa, vegani, vegetariani, dieta
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy