Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Studio fa luce sul rapporto tra geni, dieta e obesità

Alimentazione


Diogenes individua regimi alimentari e macronutrienti per mantenere un peso sano dopo una fase di dimagrimento, individuando il ruolo di carboidrati e proteine nel senso di sazietà

Un progetto che coinvolge 29 partner da tutta Europa è riuscito a identificare un numero di prodotti innovativi e regimi alimentari che potrebbero aiutare gli individui soggetti ad aumentare di peso a evitare di diventare obesi. Il progetto rappresenta un importante passo in avanti per affrontare questa fondamentale questione legata alla salute, e per realizzare il pieno potenziale commerciale del mercato alimentare.

Mentre la rapida crescita dell'obesità infantile in tutta Europa è stata ben documentata, la nostra comprensione del motivo esatto per cui alcuni bambini sono più suscettibili di altri rimane una questione dibattuta. Gli scienziati sanno che l'obesità è in gran parte determinata da fattori genetici, ma il punto fino a cui i fattori legati allo stile di vita possono giocare un ruolo è ancora oggetto di discussione.

Ottenere una migliore comprensione delle cause multiple dell'obesità è quindi importante, poiché questo porterà a strategie per la salute più efficaci. Il progetto DIOGENES ("Diet, Obesity and Genes"), finanziato dall'UE, ha contribuito a questo obiettivo riuscendo a ottenere una comprensione più profonda di questa malattia da una prospettiva dietetica.

Il punto focale primario del progetto relativo alla dieta è stato l'identificazione di macronutrienti che possono agevolare il mantenimento di un peso sano dopo una fase di dimagrimento, e precisamente il ruolo di carboidrati e proteine nell'aumentare la sazietà (sensazione di pienezza).
Per esaminare questo criticamente, il progetto ha intrapreso uno studio randomizzato a lungo termine di famiglie in otto paesi. Lo scopo era quello di identificare le interazioni tra geni e sostanze nutritive collegate a cambiamenti nel peso corporeo e nella misura del girovita.

Durante il progetto, i genitori sovrappeso o obesi seguivano un programma di dimagrimento di otto settimane usando una dieta ipocalorica. Un'altra linea di ricerca si è concentrata sull'interazione tra geni e sostanze nutritive associata con cambiamenti di peso e nel metabolismo, allo scopo di guidare un controllo del peso basato sulla dieta. Uno degli obiettivi principali era quello di mettere in evidenza i fattori (geni, trascrizioni o proteine) che potessero aiutare a prevedere la capacità di un soggetto di perdere peso in caso di limitazione energetica (ridotto apporto calorico), o di mantenere il peso ridotto.

DIOGENES ha inoltre cercato di ottenere una migliore comprensione del collegamento tra obesità, geni e dieta a livello di popolazione. L'accesso a dati clinici e nutrizionali a lungo termine ha fornito al progetto un'opportunità unica di identificare il ruolo dei fattori dietetici chiave, quali un alto apporto di proteine, cibi a basso indice glicemico e interazioni tra geni e sostanze nutritive, associati a cambiamenti del peso corporeo e della misura del girovita. Il progetto ha inoltre valutato gli aspetti dello stile di vita e psicosociali del consumo di cibo allo scopo di identificare i principali predittori psicologici / comportamentali dell'aumento di peso, da usare nella diagnosi del rischio e per meglio adattare le diete alle necessità del consumatore. Il progetto ha anche sviluppato cibi ricchi di proteine con poche calorie ma saporiti per i consumatori attenti al problema dell'aumento di peso.

Un centro dati centralizzato è stato creato per garantire che tutte le informazioni generate in merito al progetto vengano integrate, conservate, messe al sicuro e documentate in modo ottimale anche per una ulteriore analisi del set di dati.

Fonte: Cordis (02/07/2013)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: DIOGENES, sazietÓ, carboidrati, proteine
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy