Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Volantini di minaccia ai ricercatori

Minacce di animalisti a ricercatori


Scritte sui muri e volantini con i dati personali di ricercatori della Statale di Milano rei di usare nel loro lavoro di ricerca anche animali

Decine di manifesti con fotografie, informazioni personali ed indirizzi di ricercatori sono comparsi nel quartiere Città Studi di Milano. Le intimidazioni degli animalisti/estremisti sono entrati in una fase più aggressiva e minacciosa. Tra i minacciati Edgardo D'Angelo del dipartimento di fisiologia umana, Alberto Corsini ed una sua collaboratrice, del dipartimento di scienze farmacologiche e biomolecolari e Claudio Genchi di Veterinaria.
Tra o volantini si leffe "Edgardo D'Angelo, vivisettore e assassino di animali. E' un tuo vicino. Da più di 50 anni tortura e uccide cani, conigli e altri animali per esperimenti sulla fisiopatologia respiratoria. Vergogna assassino. Chiama il boia e digli quelle che pensi di lui".
Vaneggiamenti che arrivano dopo le minacce di morte a Caterina Simonsen, la studentessa di veterinaria affetta da quattro malattie genetiche rare per aver diveso la sperimentazione sugli animali, o il blitz animalista di aprile scorso con la liberazione di cavie di uno stabulario dell'università di Milano, distruggendo anni di ricerca.
"Sono dispiaciuto e molto seccato ma non è la prima volta che ricevo questo genere di minacce" - commenta Edgardo D'Angelo.
"Qualche mese fa sono venuti sotto casa mia, di notte e hanno cominciato ad urlarmi 'assassino'. La gente deve capire che la sperimentazione animale è necessaria. E io faccio ricerca di base, non vivisezione. Quella che ci rivolgono è un'accusa inaccettabile".

E mentre la Digos sta indagando, è molta la solidarietà in rete nei social network ma anche dal rettore della Statale Gianluca Vago: "Ribadiamo il nostro impegno in difesa della ricerca come strumento di miglioramento delle conoscenze e di cura per le persone malate. Non è un caso se abbiamo deciso di dare la laurea honoris causa a Silvio Garattini."
Anche in parlamento ci sono stati commenti. Giovanardi: "Ho chiesto alla presidenza del Senato di attivarsi per sollecitare le autorità competenti ad identificare i mandanti di questa semina d'odio, che si sviluppa in un quadro di decine di attentati, danneggiamenti, e intimazioni, che hanno colpito negli ultimi mesi aziende, allevamenti e centri di ricerca scientifica rivendicati dall'ala più radicale del movimento animalista"

Redazione MolecularLab.it (09/01/2014)
Pubblicato in Percezione e problemi biotech
Tag: sperimentazione animale, animalisti, corsini, dangelo, vivisezione
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy