Home > News > Ebri
Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Notizie di Ebri

Primo trapianto di neurali su scimmie
Ottenute da cellule epiterliari sono state poi differenziate in molti cellule cerebrali mature, senza dare segno di rigetto o cancro una volta trapiantate nel cervello di scimmie
Per la prima volta gli scienziati hanno trapiantato cellule neurali ottenute dalla pelle di una scimmia nel suo cervello, osservando il loro sviluppo in molti tipi i cellule cerebrali mature. Lo studio della University o... »»
27/03/2013

Staminali cerebrali producono fino a 10 mila nuovi neuroni al giorno
La scoperta apre nuove prospettive per lo sviluppo di terapie per le malattie neurodegenerative
Le cellule staminali cerebrali possono produrre fino a 10.000 nuovi neuroni al giorno. Una ricerca condotta dall'Istituto di Neuroscienze di Orbassano (NICO), in collaborazione con l'Università della Califor... »»
15/03/2013

Stimolazione cerebrale per la Sindrome di Tourette
La stimolazione cerebrale profonda ci svela nuove informazioni sulla malattia e permette un miglioramento nei pazienti
La deep brain stimulation (DBS), ovvero la stimolazione cerebrale profonda, è in grado di migliorare i sintomi della sindrome di Tourette, una grave patologia neurologica che porta a diversi movimenti involontari de... »»
20/02/2013

Scoperto un nuovo gene per una malattia mitocondriale
Lo studio correla per la prima volta le centrali energetiche delle cellule con lo sviluppo del sistema nervoso dei vertebrati
Nuova luce sulle basi genetiche di una rarissima malattia che colpisce le prime fasi dello sviluppo, la microftalmia con lesioni lineari della pelle: lo annuncia il gruppo di ricerca guidato da Brunella Franco dell'I... »»
06/11/2012

Inibire una proteina per ridurre i danni dell'ictus
Inibendo la proteina endogena del sange MBL, si riduce fortemente il danno di un ictus cerebrale, dando maggior tempo di intervento
L'inibizione di una proteina endogena del sangue appartenente al sistema del complemento, chiamata Mannose Binding Lectin (MBL), riduce fortemente il danno cerebrale causato da ictus, consentendo di allungare utilmen... »»
18/09/2012

Scoperto un nuovo fattore di rischio genetico per l'ictus cerebrale
Individuato sul cromosoma 6 un tratto genetico strettamente associato alla patologia aterosclerotica dei grossi vasi quindi anche quelli riguardanti il cervello
È stato come trovare un ago in un pagliaio: una nuova scoperta permette un ulteriore passo in avanti nella conoscenza dei fattori di rischio genetici dell'ictus cerebrale ischemico.

Nei paesi sviluppati... »»
11/09/2012

Al via un rivoluzionario studio globale sull'ictus
Precedenti studi pilota hanno scoperto che quando il cervello delle vittime di ictus viene raffreddato entro sei ore dall'incidente, è possibile ridurre i danni cerebrali
Un team internazionale di ricercatori ha ottenuto una sovvenzione da quasi 11 milioni di euro nell'ambito del tema "Salute" del Settimo programma quadro (7° PQ) dell'UE per sviluppare un nuovo trattamento pe... »»
17/04/2012

Elettroencefalografie per i bambini prematuri
Sviluppate nuove tecniche di EEG e full-band EEG che forniscono attività cerebrali prima trascurate e che potranno esser d'aiuto nel valutare i neonati pretermine
I ricercatori in Finlandia stanno dando una spinta alla ricerca, soprattutto studiando il meccanismo cerebrale nei neonati pretermine. Il loro ultimo lavoro sta aiutando a sviluppare trattamenti per proteggere il cervell... »»
06/04/2012

Diagnosi dell'autismo dai 6 mesi
Uno studio di brain imaging mostra differenze significative in 15 fibre cerebrali e indica che l'autismo sia un processo in progressione durante l'infanzia
Da uno studio di imaging cerebrale si evidenziano delle differenze importanti nello sviluppo del cervello dei bambini con alto rischio di autismo già dall'età di 6 mesi.
Lo studio condotto presso il Car... »»
02/03/2012

Dipendenti dalla droga per anomalia nel cervello
Il risultato dopo aver analizzato le scansioni cerebrali di persone dipendenti da cocaina o crack ed averle confrontate con i loro fratelli rimasti lontano dalla droga
La dipendenza dalla droga potrebbe essere causata da un'anomalia nel cervello, almeno in parte. Lo sostengono alcuni ricercatori dell'universitÓ di Cambridge che hanno analizzato le scansioni cerebrali di 50 pe... »»
07/02/2012

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Prova con un' altra parola chiave per cercare nell'archivio delle notizie:

Pagine archivio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168
Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento