Home > News > sistema_nervoso
Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Notizie di sistema nervoso

Come si formano i ricordi
Osservati mutamenti del recettore M3 muscarinico, un recettore GPCR presente nel sistema nervoso centrale
Un team di scienziati nel Regno Unito ha identificato una delle proteine chiave coinvolte nell'apprendimento e nella formazione dei ricordi. I risultati, pubblicati su Proceedings of the National Academy of Sciences ... »»
27/07/2010

Le barriere che fermano i virus neurotropici
Ricostruiti i passaggi dall'ingresso del virus all'invasione nel sistema nervoso centrale
Sembra un film poliziesco, una specie di caccia al ladro. Il ladro in questo caso Ŕ il virus, i poliziotti sono Matteo Iannacone e i suoi collaboratori del laboratorio del Prof. Ulrich von Andrian alla Harvard Medical ... »»
25/06/2010

Enzima potrebbe contribuire alla rigenerazione del sistema nervoso, secondo uno studio
L'enzima Mst3b agisce come regolatore della rigenerazione assonale sia nel sistema nervoso periferico che in quello centrale
Un team di ricercatori britannici e statunitensi, finanziati dall'UE, ha individuato un enzima che riveste un ruolo centrale nella rigenerazione delle fibre nervose (o assoni). L'enzima Mst3b (mammalian sterile 2... »»
30/10/2009

Studiare le malattie neurodegenerative attraverso il sistema olfattivo
La conoscenza del sistema olfattivo è un modello sperimentale interessante per gli studi sul sistema nervoso centrale
I sistemi sensoriali, quali olfatto, vista, udito, tatto, gusto, rappresentano la nostra interfaccia con il mondo esterno. Il sistema olfattivo, in particolare, è implicato in funzioni istintive vitali per molti ani... »»
02/03/2009

Le proteine hanno permesso l'evoluzione del cervello umano
Uno studio ha stabilito che non Ŕ il numero di sinapsi ad aver fatto la differenza tra cervello umano e quello di altre specie ma le proteine
Da molti anni scienziati di tutto il mondo cercano di comprendere l"evoluzione del sistema nervoso umano e di capire che cosa abbia determinato la complessitÓ del cervello umano. Finora si pensava che fosse il numero di ... »»
18/06/2008

Da una iniezione di staminali speranze contro malattie neurologiche
Alcune terribili e rare malattie pediatriche come le leucodistrofie potrebbero essere presto trattate con un'iniezione di cellule staminali
Una sola iniezione di staminali, poco dopo la nascita, per riparare i difetti diffusi - attraverso cervello e midollo spinale - nell'intero sistema nervoso centrale dei 'topolini tremanti'. Lo studio firmato ... »»
06/06/2008

Stimolare le staminali per curare la sclerosi laterale amiotrofica
Un della British Columbia ha trovato un modo sicuro per attivare le cellule staminali del midollo osseo nella speranza di curare le lesioni del sistema nervoso causate dalla SLA
Secondo alcuni ricercatori potrebbe essere possibile curare la sclerosi laterale amiotrofica con una stimolazione del corpo attraverso le proprie cellule staminali.
Il team, guidato dal neurologo Neil Cashman dell... »»
29/05/2008

Scoperto un fattore di trascrizione coinvolta nella rigenerazione del tessuto nervoso
La proteina c-Jun regola la plasticità e la capacità di ripararsi delle cellule di Schwann, passo avanti verso la cura di patologie degenerative del sistema nervoso periferico
E' stata identificata una proteina che svolge un ruolo cruciale nella rigenerazione dei danni nel sistema nervoso periferico. Si tratta della proteina c-Jun ed è un fattore di trascrizione che regola l'espre... »»
23/05/2008

Cellule staminali del tessuto adiposo per la ricostruzione di nervi danneggiati
Entro qualche anno sarà possibile favorire la ricostruzione di nervi danneggiati grazie ad una struttura biotech formata da cellule staminali del tessuto adiposo
Grazie ad uno studio di un gruppo di ricercatori dell'Università di Manchester, diretto da Giorgio Terenghi, tra qualche anno saranno disponibili delle strutture nervose 'bioniche' create da cellule stam... »»
25/10/2007

Studio scopre il ruolo dei linfonodi nelle malattie da prioni
I linfonodi sembrano svolgere un ruolo cruciale nella trasmissione dei prioni al sistema nervoso centrale
Secondo una recente ricerca condotta da scienziati tedeschi, i linfonodi svolgerebbero un ruolo fondamentale nella trasmissione al sistema nervoso centrale di piccole dosi di agenti infettivi di malattie da prioni quali ... »»
01/10/2007

Pagine: 1 2 3

Prova con un' altra parola chiave per cercare nell'archivio delle notizie:

Pagine archivio:
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168
Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento