Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Spiegare il collegamento fra alcol e nicotina

Fumatore


Alcuni ricercatori svedesi hanno scoperto che il bisogno di alcol negli alcolisti Ŕ controllato dallo stesso meccanismo impiegato dalla nicotina per stimolare il cervello. Questa scoperta potrebbe por

Alcuni ricercatori svedesi hanno scoperto che il bisogno di alcol negli alcolisti Ŕ controllato dallo stesso meccanismo impiegato dalla nicotina per stimolare il cervello. Questa scoperta potrebbe portare a nuovi trattamenti contro l'abuso di alcol.

Da tempo Ŕ nota l'esistenza di un collegamento fra alcol e nicotina. źL'alcolismo Ŕ dieci volte pi¨ forte fra i fumatori che fra i non fumatori, e questo nesso fra alcol e nicotina non dipende solo dal fatto che molte persone fumano durante le feste╗, ha dichiarato Elin L÷f, ricercatrice presso l'UniversitÓ di G÷teborg (Svezia).

Nell'ambito della sua tesi di dottorato, Elin L÷f ha esaminato il cervello di ratti per trovare maggiori informazioni su questo legame.
Ha scoperto che quando gli alcolisti avvertono la necessitÓ di bere, si attivano i cosiddetti źrecettori della nicotina╗. Inoltre, l'uso cronico di nicotina pu˛ rafforzare gli effetti compensativi dell'alcol, diminuendone al contempo gli effetti di sonnolenza.

źI farmaci che influenzano le proteine che controllano gli effetti della nicotina dovrebbero essere in grado di aiutare gli ex alcolisti a rimanere sobri╗, ha commentato la ricercatrice. źSi dovrebbe trattare di farmaci blandi con effetti moderati su altri comportamenti controllati dai recettori della nicotina.╗

Secondo quanto indicato da Elin L÷f, un farmaco di questo tipo, destinato alle persone che cercano di smettere di fumare, Ŕ stato lanciato di recente da una casa farmaceutica internazionale.

Sia i fumatori che gli alcolisti desiderano spesso mangiare dolciumi, ed Elin L÷f ha scoperto che questo bisogno Ŕ trasmesso anche attraverso i recettori della nicotina. Ci˛ significa che un farmaco che bersaglia i recettori della nicotina dovrebbe contribuire anche a ridurre questo desiderio ardente. ╚ un aspetto importante, dal momento che l'aumento di peso Ŕ un fattore che induce le persone a ricominciare a fumare.

Fonte: Cordis (05/12/2006)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: alcol, nicotina
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy