Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperti i geni legati alla psoriasi

Psoriasi


Grazie a una ricerca condotta su scala mondiale è stata compresa la doppia natura della psoriasi e i geni coinvolti nella manifestazione della sua forma più grave, l'artrite artropatica

Un importante studio mondiale, che ha coinvolto anche l'Italia, ha portato alla scoperta di numerose mutazioni genetiche legate alla malattia e alla codifica della sua mappa genetica; i dati raccolti permetteranno di creare delle terapie innovative, mirate a ritardare lo sviluppo verso forme più gravi della malattia.
Secondo l'Associazione per la difesa degli Psoriasici (ADISPO), la psoriasi colpisce circa 2 milioni di persone in Italia e più di 100 milioni nel mondo.
E' una malattia auto-immune in cui il sistema immunitario attacca la pelle, causando delle macchie rossastre e squamose su cuoio capelluto, ginocchia, gomiti, e sulla parte inferiore della schiena.Secondo Giuseppe Novelli ed Emiliano Giardina, genetisti italiani che hanno partecipato agli studi, è stato raggiunto un risultato molto importante perché "si è fatto luce, scoprendo numerosi difetti nei geni del sistema immunitario e della cute, sulla doppia natura della malattia: immunitaria ed epidermica''.
Inoltre si è potuto approfondire la conoscenza riguardo l'artrite psoriasica, una forma gravissima della malattia, che crea danni ai piedi e alle mani, anche dal punto di vista osseo.
Anche se lo studio si è basato su cinque ricerche differenti, il principio guida è stato quello di confrontare il DNA di individui malati con quello di soggetti sani. Xue-Jun Zhang, della Anhui Medical University (Hefei), ha effettuato lo studio sui cinesi; Andre Franke della Università di Kiel e Andrè Reis dell'università Erlangen-Nuremberg hanno eseguito la ricerca sulla popolazione tedesca, e Richard Trembath del King's College di Londra ha esaminato 2.622 psoriasici e 5.667 pazienti sani in Inghilterra. Tutti gli studi hanno riscontrato delle mutazioni genetiche legate alla malattia.
Novelli, preside della Facoltà di Medicina, ha aggiunto: "Lo studio condotto da Xue-Jun Zhang, ha svelato che la la psoriasi è una malattia molto eterogenea, in quanto nella popolazione cinese i geni coinvolti sono diversi rispetto alle popolazioni dell'Occidente. Questa ricerca, condotta a livello mondiale, mette tutti d'accordo perché sono state identificate mutazioni sia nei geni che regolano la cute sia in quelli del sistema immunitario; inoltre ha permesso di individuare i geni della risposta infiammatoria nella psoriasi artropatica". I risultati delle cinque ricerche sono pubblicati sulla rivista Nature Genetics.

Redazione MolecularLab.it (20/10/2010)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: psoriasi, ADISPO, artrite, pelle, geni
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy