Ricerca obesit������������������������������������������������ grasso sovrappeso obeso obesita dieta alimentazione
Notizie di obesit������������������������������������������������ grasso sovrappeso obeso obesita dieta alimentazione
Risultati per data: 131-140 su 645
Ordina per Data - Rilevanza

Tre aminoacidi per allungare la vita dei topi
In sperimentazione un cocktail di tre aminoacidi e acqua che ha fatto guadagnare ai topi 95 giorni di vita e che in futuro potrebbe regalare nuove speranze anche all'uomo
Uno studio coordinato da Enzo Nisoli della Facoltà di medicina e chirurgia dell'Università di Milano, in collaborazione con l'Istituto auxologico di Milano e gli atenei di Pavia e Brescia, ha permesso d... »»
22/10/2010

Scoperte 30 regioni del genoma responsabili dell'obesit
Una ricerca ha individuato quali regioni genomiche influiscono sull'indice di massa corporea e quali sono responsabili della distribuzione del grasso corporeo
Nature Genetics riporta i risultati di una duplice ricerca, portata avanti dal un team di oltre 400 scienziati provenienti da 280 centri di ricerca, che dimostra l'esistenza di regioni genomiche responsabili dell&#... »»
13/10/2010

Nell'UE meno decessi dovuti al cancro
Con la crisi la riduzione dei costi ottenuta grazie all'adozione di abitudini di vita più sane potrebbe aiutare molti a evitare il cancro
Un numero speciale dello European Journal of Cancer (EJC), pubblicato il 13 settembre, riporta che, anche se nell'UE meno persone muoiono a causa del cancro, l'incidenza di questa malattia è aumentata di qua... »»
29/09/2010

Le donne sono più a rischio nelle malattie cardiovascolari
Nonostante il maggior rischio, la prevenzione cardiovascolare nel sesso femminile è minore
Se è vero che la donna in età fertile ha un rischio cardiovascolare inferiore a quello dell'uomo grazie all'ombrello estrogenico, cioè agli ormoni femminili che la proteggono, è anche vero che... »»
29/09/2010

La quercitina contro le leucemie
La terapia contro la leucemia linfocitica cronica può essere migliorata dall'utilizzo di questo antiossidante naturale, in grado di potenziare l'efficacia dei farmaci
La quercetina, una piccola molecola ad attività antiossidante comunemente presente in cipolle, capperi, sedano, mele, uva, tè verde e vino rosso, potrebbe essere impiegata nella terapia delle leucemie. Lo attes... »»
26/07/2010

Le commissioni nei concorsi per ricercatori
Commissioni per la selezione di ricercatori universitari, cambiata la formulazione con la riforma Gelmini, non cambiano i risultati: si riesce sempre a capire chi vincerà
Per il momento siamo a quattro su cinque. Quattro pronostici azzeccati sui primi cinque concorsi per ricercatore universitario presi in esame da Andrea, il curatore del sito pronosticailricercatore.blogspot.com. Giovane ... »»
22/06/2010

Carenza di vitamina D a causa dei geni
Alcuni ricercatori hanno scoperto che fattori genetici, esposizione al sole e dieta sono tutti elementi che hanno un ruolo nel rischio di sviluppare un'insufficienza di vitamina D. Il loro studio di associazione dell... »»
16/06/2010

Dalle cellule staminali del grasso una nuova vita per le ossa
Swiss Stem Cells Bank sta operando sulla conservazione delle staminali ottenute dal grasso e sulle metodiche per far sviluppare queste staminali in modo che possano diventare tessuto osseo
La SSCB -Swiss Stem Cells Bank, la banca svizzera delle cellule staminali sta sviluppando un importante progetto di ricerca per la rigenerazione del tessuto osseo. Un ambito particolarmente problematico perché, come... »»
25/05/2010

L'obesit provoca pi morti del fumo
In Australia, le persone che fumano tabacco e' continuamente diminuito nel tempo mentre quelle in sovrappeso oppure obese ha continuato ad aumentare
L'obesita' ha superato il fumo come causa principale di morte prematura e di malattia in Australia, mentre gli esperti avvertono che le autorita' sanitarie sono purtroppo impreparate al prevedibile tsunami ... »»
17/04/2010

L'aumento della lipoproteina (a) causa l'infarto
Appare quindi particolarmente importante ridurre i livelli plasmatici di Lp(a) per controllare il rischio cardiovascolare: risultati incoraggianti con la L-carnitina
Ormai non ci sono più dubbi: la lipoproteina(a), conosciuta come 'la proteina che affonda' per la sua elevata densità, è coinvolta nella genesi delle malattie cardiovascolari e ha un ruolo di primo... »»
09/04/2010

Pagine sull'argomento: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 |