Link » Ultimi link | I più visitati | Cerca | Admin

I più visitati
1.About Pharma - Offerte di lavoro in Italia nel campo delle biotecnologie e affini
(Lavoro)
Visite: 9729
2.Borse di studio e avvisi di lavoro internazionali - Database per la ricerca di borse di studio o posti di lavoro/dottorato/PostDoc all'estero
(Lavoro)
Visite: 8511
3.Genetics Science Learning Center - Ottimo sito per imparare le basi della genetica
(Genetica)
Visite: 7835
4.Kelly Scientific - Offerte di lavoro in Italia nel campo delle biotecnologie e affini
(Lavoro)
Visite: 7357
5.Action Bioscience - Un sito ricco di spiegazioni di base sulla biologia e sulle biotecnologie.
(Biotecnologie)
Visite: 7212
6.Master in tecnologia degli alimenti - Il Dipartimento di Biochimica, Biologia e Genetica dell'Università Politecnica delle Marche collabora nell'offerta di una serie di corsi on-line che consentono all'iscritto la piena autonomia nella gestione dei tempi di studio e la massima libertà di scelta per le date di svolgimento delle prove di verifica. L'iscrizione può avvenire in qualsiasi giorno dell'anno ed esonera i professionisti di area sanitaria dall'acquisizione dei crediti ECM per l'intera durata del corso
(Chimica & Biochimica)
Visite: 7019
7.CELLS Alive! - Immagini, animazioni e video di molti processi cellulari.
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 6970
8.Microbiology and Immunology online - Un piccolo libro online di microbiologia e immunologia, comprendente batteri, virus, funghi e parassiti
(Microbiologia)
Visite: 6886
9.Master e Corsi di Perfezionamento on-line - - Master di I livello in Nutrizione e Dietetica Applicata. - Master di II livello in Nutrizione e Dietetica - Master di I livello in Bioetica per le Sperimentazioni Cliniche ed i Comitati Bioetici - Corso di Perfezionamento in in "Nutrizione in condizioni fisiologiche: infanzia, adolescenza, gravidanza, invecchiamento ed attività fisica" - Corso di Perfezionamento in "Esperto nell'elaborazione di diete"
(Ancona)
Visite: 6623
10.Facolta' di Scienze Biotecnologiche - Facolta' dell'Universita' di Bari
(Bari)
Visite: 6503
11.ANBI Biotech Job - Offerte di lavoro in Italia nel campo delle biotecnologie e affini
(Lavoro)
Visite: 2125
12.Science careers - Offerte di lavoro nel mondo scientifico
(Lavoro)
Visite: 1736
13.Nature Jobs - Science jobs and vacancies from Nature
(Lavoro)
Visite: 1689
14.Calculations - Raggruppa link a tool utili per convertire velocemente unità di misura usate in laboratorio
(Biologia Molecolare)
Visite: 1574
15.Protocolli - protocolli di biologia molecolare
(Tecniche)
Visite: 1501
16.PCR Links - Guida ai vari tipi di PCR
(Biologia Molecolare)
Visite: 1489
17.Facoltà di Medicina - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università degli Studi di L'Aquila
(L'Aquila)
Visite: 1466
18.Find a PhD - Database per la ricerca di posti di dottorato (principalmente in UK)
(Lavoro)
Visite: 1401
19.Immunologia della vita - Tutto sulla immunologia attuale
(Immunologia)
Visite: 1391
20.Healthcare Jobs - Offerte di lavoro nel mondo
(Lavoro)
Visite: 1358
21.Libro di Batteriologia - Textbook of Bacteriology
(Microbiologia)
Visite: 1352
22.Facolta' di Biotecnologie - La nuova facolta' di biotecnologie a L'aquila ... unica insieme a quella di Bologna e Milano
(L'Aquila)
Visite: 1336
23.EMBO Life Sciences Mobility Portal - Portale della European Molecular Biology Organization con molti links e risorse per PhD, young investigators, vari grants, etc.
(Lavoro)
Visite: 1319
24.Academictransfer - Sito per posizioni nella ricerca in Olanda
(Lavoro)
Visite: 1288
25.Cell Biology Animation - Animazioni riguardanti la biologia cellulare
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 1281
26.chimicaonline - Sito per apprendere al meglio la chimica (generale e inorganica, organica, biochimica, chimica fisica) a cura di "lachimica"
(Chimica & Biochimica)
Visite: 1255
27.I post di genetica di Science for Passion - Una raccolta di post di genetica: dalle basi teoriche agli esercizi spiegati e commentati. La raccolta di link viene costantemente aggiornata ed è scaricabile in formato pdf.
(Genetica)
Visite: 1214
28.Protocolli - Raccoglie link a protocolli di Biologia Molecolare
(Tecniche)
Visite: 1148
29.Nuovo Website sulla bioinformatica applicata - Punto informativo sulla bioinformatica e sue applicazioni nell'area biomedica.
(Bioinformatica)
Visite: 1083
30.Malattie batteriche - Manuale Merck - Capitolo sulle malattie infettive
(Microbiologia)
Visite: 1071
31.Microbial World! - Microbiologia generale con genetica e biochimica, batteriologia e virologia
(Microbiologia)
Visite: 1069
32.Laboratorio di Bioinformatica - Esercitazioni e materiale didattico per imparare ad usare i principali tools di bioinformatica
(Bioinformatica)
Visite: 1062
33.AXS M31 - Dalla scoperta Mendini, nanotecnologie per la ricostituzione dell'equilibrio della pianta e del terreno.
(Agraria)
Visite: 1061
34.Società Italiana di Farmacologia - The Italian Society of Pharmacology was founded in 1939. In 1996 it was recognised as a non-profit scientific association by the Ministry of the University, Scientific and Technological Research. It is a member of IUPHAR and EPHAR (Federation of the European Pharmacological Societies The present membership of SIF consists of 1169 ordinary members, 12 honorary members and 20 supporting members. The Society has a permanent office in Milan and is managed by a President, a Presidentelect and a Steering Committee of 8 members. The Society includes a Section of Clinical Pharmacology which is managed by a Co-ordinator and a Steering Committee reporting to the President. The Society holds a National Meeting every two years. This year, the meeting was held in Naples in June 2005. In the alternative year there is a Joint Meeting with a European Society either in Italy or abroad. This tradition began in Florence on 1968 with the first joint meeting with the BPS. Since eight years, the Society organises in Siena a yearly Seminar for PhD students in pharmacology and related disciplines with the participation of their tutors. The publications of the Society are Pharmacological Research, an international journal printed by Academic Press, a quarterly newsletter called “Quaderni della SIF”, in Italian, reporting the activity of the Society and its members, political and academical news which may be of interest to them, official position papers and documents prepared by the Society on issues concerning pharmacological problems of interest for the general public. SIF is an active and lively society which has gradually changed from a typical learned society devoted mostly to the exchange of scientific information among its members to a kind of professional society which, without severing the scientific roots which represent its “raison d’être”, aims to promote pharmacology in Italy by fostering pharmacological education within the University, the National Health System and the general public, by supporting young pharmacologists with travel fellowships and grants and helping them to find jobs, and by collaborating with public authorities and private organisations in disseminating expert opinions on drug efficacy and sideeffects.
(Farmacologia)
Visite: 1054
35.FlyBase - Database sulla genetica di Drosophila
(Genetica)
Visite: 1032
36.Oligo Calculator - Per vedere in modo semplice la Tm e altre caratteristiche degli oligo
(Biologia Molecolare)
Visite: 1029
37.DNA tube - Raccolta di video scientifici
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 1010
38.F.I.R.M.O. - Fondazione Raffaella Becagli
(Medicina)
Visite: 1002
39.Index of biotechnological industries - Lista di 1000+ industrie nel settore delle biotecnologie
(Biotecnologie)
Visite: 997
40.Immunologia generale - Un riassunto generale di immunologia
(Immunologia)
Visite: 991
41.JoVE: Journal of Visualized Experiments - Journal of Visualized Experiments (JoVE) is a peer reviewed, free access, online journal devoted to the publication of biological research in a video format. --- Journal of Visualized Experiments (JoVE) è un giornale online, peer reviewed, e a libero accesso, che pubblica ricerca biologica in formato video.
(Tecniche)
Visite: 980
42.FENS - Sito della Federation of European Neuroscience Societies (FENS). In inglese.
(Neuroscienze)
Visite: 961
43.BioStudio - Sito che contiene alcune animazioni Biologiche in Flash, alcuni filmati, immagini e presentazioni Power Point interessanti.
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 956
44.Il Portale della Chimica -
(Varie)
Visite: 934
45.Biobar - Una toolbar per navigare biological data e databases. - The biobar project is a bioinformatics power-browsing toolbar for Mozilla-based browsers including Firefox and Netscape 7+. This toolbar provides access to all major biological data resources. The primary advantage of this tool is that it allows a biologist to browse and retrieve data from Genomic, Proteomic, Functional, Literature, Taxonomic, Structural, Plant and Animal-specific databases. In addition to the browsing features, biobar also provides Links to important bioinformatics sites and services including services at the European Bioinformatics Institute (EBI), National Center for Biotechnology Information (NCBI) and DNA Data Bank of Japan (DDBJ). The tool also provides Links to major data deposition sites for nucleotide, protein and 3D-structure data. Finally, the menu also contains Links to many Sequence, Structure alignment and analysis tools.
(Software)
Visite: 931
46.FreeScience.info - FreeScience.info mette a disposizione piu' di 1000 libri scientifici completamente gratuiti in: fisica, matematics, chimica, medicina, biologia, informatica, ingegneria.
(Varie)
Visite: 927
47.Sumanas animations - Raccolta di varie animazioni a carattere scientifico, suddivise in categorie.
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 922
48.John L's Bacteriology Site Outline - La batteriologia nel laboratorio
(Microbiologia)
Visite: 916
49.Coordinamento nazionale studenti di biotecnologie -
(Associazioni di categoria)
Visite: 916
50.Mouse Atlas of Gene Expression - Un progetto che punta a definire i diversi pattern di espressione genica durante lo sviluppo del topo. Molte foto interessanti.
(Biotecnologie)
Visite: 912
51.Master di Nutrizione e Dietica - Master Universitario di II livello on-line e con Campus Virtuale organizzato dalla Facoltà di Medicina. Esenzione ECM per la durata dell'iscrizione. L'iscrizione può avvenire in qualunque giorno dell'anno. E' richiesta la Laurea Specialistica o Magistrale o vecchio ordinamento.
(Ancona)
Visite: 907
52.Table of contents - cenni di immunologia e tutto quello che riguarda la microbiologia: batteri, virus, parassiti e funghi
(Microbiologia)
Visite: 896
53.Restriction Mapper - Si possono disegnare mappe di restrizione di una sequenza di DNA che viene inserita o cercare dove taglia un singolo enzima di restrizione
(Biologia Molecolare)
Visite: 895
54.Guida all'immunoistochimica - Una guida all'immunoistochimica, pubblicata da MD biosciences (in inglese)
(Tecniche)
Visite: 895
55.All the virology on the WWW - Come da titolo: tutto quello che si può trovare online sulla virologia. Un portale immenso che comprende didattica e offerte di lavoro nella virologia.
(Microbiologia)
Visite: 893
56.Organic Chemistry Portal - è un portale tutto dedicato alla chimica organica,dove è possibile trovare informazioni sulle principali reazioni organiche e non solo con esempi di recente letteratura chimica!
(Chimica & Biochimica)
Visite: 888
57.CELLS alive - A visual tour of cells, bacteria, viruses and their interaction with one another.
(Microbiologia)
Visite: 887
58.Immunology index - Un riassunto di immunologia organizzato come un libro
(Immunologia)
Visite: 887
59.Yeast deletion project - Contiene protocolli e informazioni tecniche sull'uso del lievito come organismo modello, nonchè un database sei ceppi con delezioni in commercio
(Genetica)
Visite: 883
60.Prof. Duilio Siravo: la simulazione della applicazione delle lenti a contatto - Prof. Duilio Siravo: la simulazione della applicazione delle lenti a contatto Pubblicato il luglio 19th, 2010 da Giovanna Manna Il rapido sviluppo tecnologico degli ultimi anni ha cambiato radicalmente l’approccio alla contattologia. La possibilità di acquisire immagini, di simulare patterns fluoriscinici e simulare la visione ha consentito di realizzare lenti a contatto sempre più sofisticate e personalizzate al fine di ottimizzare, non solo i vizi visivi più semplici, ma anche i difetti più impegnativi sia dal punto di vista morfologico che rifrattivo. Il mercato oggi si sta spostando su due fronti ben diversi: da un lato assistiamo alla diffusione di lenti a ricambio frequente, realizzate per essere più o meno adatte a tutti ed appropriate a risolvere i casi più semplici, dove non è richiesta una particolare capacità applicativa; dall’altra assistiamo all’evoluzione di una contattologia avanzata, dove le lenti corneali sono destinate a risolvere tutti quei casi particolari e complessi, come difetti rifrattivi elevati, cheratocono, afachia, esiti di ferite e di chirurgia corneale. Per questo settore della contattologia è richiesto un maggior grado di specializzazione da parte dell’operatore, in modo da poter gestire al meglio le potenzialità delle nuove tecnologie, che da sole, però , non possono sostituirsi all’abilità di un applicatore esperto. Gli obiettivi fondamentali da raggiungere quando si applica una lente a contatto sono: la buona visione, il rispetto delle strutture oculari, la stabilità della lente e non ultimo il comfort del paziente. Oltre trent’anni di pratica ha condotto ha una evoluzione delle filosofie applicative, dei materiali e soprattutto negli ultimi anni, delle geometrie. I moderni torni a controllo numerico permettono di costruire lenti a contatto con moltissime possibilità geometriche, mentre strumenti di misura sempre più sofisticati consentono di studiare nei dettagli la topografia corneale di ogni singolo individuo e simulare una applicazione. I software di gestione che simulano il comportamento di una lente nota possono essere ampliati introducendo parametri nuovi che vengono rielaborati creando una lente completamente personalizzata, consentendo di effettuare applicazioni “virtuali” riducendo il numero di prove e soprattutto migliorando la qualità dell’ applicazione nei casi complessi non risolvibili con altre tecniche. Nelle geometrie delle lenti RGP (rigide gas permeabili) tradizionali la curvatura e il diametro della zona ottica determinano le zone di appoggio e di sollevamento della lente sulla cornea. Lo spazio che si forma tra la superficie posteriore della lente e quella anteriore della cornea si riempe di lacrime e la distanza fra superficie posteriore della lente e superficie anteriore della cornea può essere rappresentata dal profilo dello spessore del film lacrimale sotto la lente. Questo spessore viene definito clearance ed è espresso in micron. La valutazione della clearance viene fatta in modo qualitativo instillando fluoresceina e illuminando la lente con lampada di Wood o lampada a fessura con filtro blu cobalto. Questo metodo permette, ad un occhio esperto di apprezzare con sufficiente precisione la qualità dell’applicazione e del ricambio lacrimale. L’uso dei topografi corneali e i sofisticati software di simulazione del pattern floresceinico, hanno migliorato la conoscenza morfologica della cornea da una parte , mentre dall’altra hanno permesso di trarre il massimo vantaggio dalle informazioni acquisite dalla mappa stessa per disegnare ed ottimizzare la geometria delle lenti tenendo conto non solo della curvatura corneale centrale ma anche della forma totale della cornea. Prima dell’uscita dei topografi di ultima generazione, che consentono di misurare in modo preciso le curvature istantanee e altimetriche della cornea su tutta l’area coperta dalla lac, il solo metodo per calcolare la clearance e l’applicazione (fitting) era quello di appoggiarsi ad un modello matematico e derivarne le conseguenti altezze sagittali. Il modello più avvalorato è stato quello di un profilo corneale ellittico i cui raggi di curvatura e il valore di eccentricità venivano ricavati da un autocheratometro, fotocheratoscopio, o un oftalmometro a letture periferiche. Dedotti poi i valori, e se si avvicinavano il profilo corneale ad una conica, si potevano ottenere, mediante programmi di calcolo, i dati di tutti i parametri della lente necessari per ottenere la clearance desiderata. Questo tipo di modello, pur essendo un’evoluzione rispetto a quello sferico, è risultato essere troppo approssimativo. I topografi più moderni permettono misure più dettagliate e in molti casi permettono simulazioni fluoroscopiche di buona precisione. Con i programmi a disposizione la scelta della lente può essere fatta in tre modi differenti e conseguentemente valutare l’applicazione e la clearance tramite applicazione virtuale. • Si può selezionare una lente da un data base di lenti predefinite che includono tutti i prodotti standard dei diversi costruttori. La preferenza poi può essere fatta manualmente o tramite moduli autofit. Il vantaggio è quello di utilizzare lenti di produzione standard, lo svantaggio è di essere limitati dai modelli e geometrie scelte dal costruttore. • Si può scegliere una geometria predefinita e personalizzare tutti i parametri della lente per raggiungere tutti i valori di clearance che si desiderano. Con questo metodo l’applicatore decide tutte le specifiche della lente da applicare in quanto questa può essere personalizzata in tutti i suoi parametri • Si può creare un profilo polinomiale che soddisfi determinati livelli di clearance per costruire una lente del tutto personalizzata. In questo caso si ha la possibilità di costruire delle lenti con geometrie molto sofisticate, ma a volte difficilmente riproducibili. Mediante la simulazione di applicazione si cerca la geometria ideale e una volta scelta la lente uno specifico software di gestione provvede a tradurre il progetto in linguaggio informatico ed a renderlo eseguibile da un macchinario. Queste lenti così costruite oltre ad ricalcare esattamente l’elaborazione eseguita virtualmente vengono, in alcuni software, anche automaticamente corrette per ridurre le aberrazioni superiori indotte dalla faccia interna della lac, creando così un’ottica ad alta definizione in grado aumentare le potenzialità della funzione visiva. Tuttavia rispetto alla lente teorica è probabile che siano necessari degli aggiustamenti poiché alcune variabili come, la tensione palpebrale, il rapporto della superficie anteriore della lente con la palpebra, il film lacrimale, le forze di frizione e di capillarità ed il peso della lente, possono condizionare il comportamento della lente sull’occhio e queste non possono essere simulate. Ormai numerose ditte produttrici sono orientate verso un metodo di link informatico che unisca i dati topografici ad un progetto di lente personalizzata al fine anche di ridurre le aberrazioni ottiche. Ad esempio le lenti personalizzate Wave (Eye Quip) hanno una superficie e anteriore e posteriore modificata ed adattata e correggono anche le aberrazioni corneali. Vengono progettate con il topografo Keratron (Optikon). Esse possono essere morbide o rigide con o senza prisma di stabilizzazione e sono disponibili con disegni sferici, torici, multifocali o destinate all’ortocheratologia . Altre lenti di progettazione custom-made con link detto a “ calco” sono prodotte dalla Eikon che utilizza due topografi, Keratron Scout ( Optikon 2000) e Eye Top (CSO). La procedura di esecuzione, con ambedue i topografi, è semplice. Dopo aver processato l’immagine cheratoscopica e pulita da imperfezioni ed errori, applichiamo il software. Esistono dei set di prova virtuali disponibili, ma nell’eventualità in cui l’applicatore abbia la necessità di inserire delle modifiche il default è modulabile. Visualizziamo quindi l’applicazione “virtuale” con simulazione fluoresceinica e cerchiamo l’appoggio migliore per il caso. Possiamo variare, se vi è la necessità, istantaneamente tutti i parametri: diametro totale e parziale, la zona ottica, la tipologia del bordo e possiamo agire direttamente anche sulla asfericità interna della lente. Da ricordare che la superficie interna asferica di una lente induce delle aberrazioni, ma il sistema prevede il calcolo automatico della correzione dell’aberrazione. Definita poi la lente più appropriata, i dati ottenuti vengono raccolti in un file ed inviati al costruttore per realizzare la lente eseguita virtualmente dall’applicatore. Fino ad ora abbiamo visto come possiamo conoscere bene la morfologia della cornea grazie al topografo e come possiamo progettare lenti a contatto personalizzate la cui geometria è strettamente connessa con la cornea ottimizzando l’appoggio mediante la simulazione fluorescinica. Altro argomento da non sottovalutare, e che è possibile simulare, è l’aberrazione indotta dalle lenti a contatto. La modificazione delle aberrazioni ottiche dell’occhio è stato discusso per lungo tempo sia nella pratica corrente sia nella contattologia. E’ ben noto come la qualità della visione è nettamente influenzata dal grado di aberrazioni ottiche di ordine superiore, in particolare in quei pazienti con cornee patologiche (cheratocono, post chirurgia corneale ecc.). Numerosi studi hanno valutato l’impatto dell’uso delle lenti a contatto sulle aberrazioni ottiche. Nel 2003 De Brabander ha evidenziato come l’uso delle lenti personalizzate potessero diminuire gli effetti delle aberrazioni ottiche e migliorare la qualità della visione, in particolare sulle cornee patologiche. Le lenti a contatto, sferiche, asferiche, progressive o a fuochi multipli, producono aberrazioni di ordine superiore che si aggiungono a quelle dell’occhio; ma si è visto come le lenti con geometrie estremamente sofisticate possono minimizzare le aberrazioni o, al contrario, massimizzare il loro effetto di pseudoaccomodazione. Oggi è possibile misurare e prevenire gli effetti delle aberrazioni ottiche delle lenti a contatto tramite un simulatore della visione Optique Adaptative Crx 1 (Imagine Eyes). Il meccanismo dell’ Optique Adaptative è stato inventato da alcuni astrofisici per migliorare la qualità delle immagini dei telescopi terrestri, al fine di correggere le distorsioni indotte dalle turbolenze atmosferiche. Questa tecnica, applicata all’oftalmologia, ci consente di correggere le aberrazioni oculari con una precisione sufficiente per fornire delle immagini in vivo della retina a una scala cellulare. In ambedue le applicazioni, astrofisica e oftalmologia, il metodo di studio consiste nel deformare uno specchio riflettore al fine di ottimizzare la qualità d’immagine e correggere le differenti aberrazioni ottiche. Per cui i componenti chiave sono degli specchi deformabili che poi vengono rettificati e controllati da degli analizzatori di superficie d’onda. Il simulatore della visione Crx 1 (Imagine Eyes) utilizza i risultati visivi per introdurre delle aberrazione nell’occhio, provvisoriamente e in maniera puramente ottica, testando acuità visiva, sensibilità al contrasto ecc. a diverse distanze di visione. Inoltre durante il test lo strumento permette di regolare il diametro della pupilla e il centraggio della correzione. E’stato concepito come un aberrometro al quale sono stati aggiunti due componenti: una specchio deformabile capace di correggere le aberrazioni oculari e aggiungere delle aberrazioni create dall’applicatore, e uno schermo informatico in miniatura che, attraverso lo specchio deformabile, stimola la visione del paziente ad una determinata distanza regolata dall’operatore. Ciò ci permette di misurare i risultati visivi derivanti da applicazioni di lenti a contatto con differenti geometrie. I risultati così ottenuti possono essere utili per ottimizzare le geometrie delle lenti asferiche e/o progressive. Questo strumento potrebbe un giorno semplificare i processi di prescrizione, poiché permette di pre-testare rapidamente la visione di ogni paziente, inoltre potendo valutare le eventuali aberrazioni prodotte da un determinato tipo di lente e potendo modificare i parametri delle lenti personalizzandole, si può progettare una lente che soddisfi al meglio anche le esigenze visive. Dunque l’obiettivo della contattologia moderna personalizzata è quello di realizzare una lente adatta morfologicamente alla cornea, ottimizzando l’applicazione per ogni singolo paziente, studiando accuratamente la topografia corneale e effettuando simulazioni fluoroscopiche ; inoltre la correzione delle aberrazioni ottiche prodotte dalle lenti a contatto possono migliorare la funzione visiva, per cui la nuova tecnologia, che ci permette di simulare il risultato di una progettazione, rappresenta un ulteriore vantaggio nella scelta della strategia da intraprendere nell’applicazione delle lenti a contatto soprattutto nei casi più complessi. Bibliografia Atchison D.A. (1995). Aberrations associated with rigid contact lenses. J Opt Soc Am A Opt Image Sci Vis, 12: 2267-73 Bennett E.S., Sorbara L., (2000) Lens design, fitting and evolution. Clinical manual contact lenses . Ed. Lippincott Williams & Wilkins, Philadelphia 4 : 75-124 Chateau N., (2009) L’optique adaptative: un nouvel outil pour ameliorer la ualitè de vision des porteurs de lentilles de contact. Le Lentilles de contact. Ed. Masson, Parigi : 188-9 De Brabander J., Chateau N., et al (2003) Simulates optical performance of custom wavefront soft contact lenses for keratoconus. Optom Vis Sci, 84 : 42-51 Douthwaite W.A.,Hough T. Edwards K. et al., (1999) The eyeSys Videokeratoscopic assestement od apical radius and p-value in the normal human cornea. Ophthalmic Physiol Opt, 19: 467-74 Douthwaite W.A. (1991). Computerized contact lens fitting. Optom. Vis. Sci. 68: 770-5. Douthwaite W.A.,Sheridan M., (1989) The measurement of the corneal ellipse for contact lens pratictioner. Opthal Physiol Opt, 9: 239-42 Efron S.,Efron N., Moran P.B. (2008). Reapeatability and reliability of ocular aberration measurements in contact lens wear. Cont Lens Anterior Eye, 31: 81-8 Gemoules G., Morris K.M. (2007) Rigid-gas permeable contact lenses and severe Higher- order aberrations in postsurgical corneas. Eye Contact Lens, 31: 12-22 Guillon M., Lyndon D.P.M. Wilson C., (1986) Corneal Topography: a clinical model. Ophthalm Physiol Opt, 6 (1): 47-56 Holden B.A. Siddle J.A. et al. (1976) Soft performance model: The clinical significance of the lens flexure effect. Aust J Optom, 59: 117-29 Kollbaum P.S., Bradley A.S. (2007) Correction aberration with contact lenses. Contact Lens Spectrum, 24: 144 Mandell R.B., St Helen R., (1971) Mathematical models for corneal countour. Br J Physiol Opt 26(3): 183-97 Manfredini M., (2000) Le lenti a contatto rigide gas permaebili prodotte secondo calcolo elettronico della cornea. Data on file: Eikon lenti a contatto Firenze, Italia Manganotti A. (2003) L’evoluzione applicativa delle lenti a contatto RGP: dalle lac su misura tradizionali, alle lac custom-made realizzate mediante link informatico con topografo corneale. Euvision 1: 8-14 Szczotka L.B. (1997) Clinical evolution of a topographically based contact lens fittine software. Optom Vis Sci, 74 (1): 14-9 Vinciguerra P. (1995) Atlante di topografia corneale. Ed. Fogliazza, Italia Capitolo 11 Williams D., Yoon G.Y. et al (2000) Visual benefit of correcting higher order aberration of the eye. J Refract Surg. 16: 554-9 a cura del Prof. Duilio Siravo Presidente Accademia Italiana di Oftalmologia Legale Tag:chirurgia corneale, contattologia medica, difetti rifrattivi, lenti a contatto, lenti corneali, lenti RGP, occhi, Oculistica, topografi corneali, vistaInformazione Delicious Stumble digg Google Bookmarks Articoli Correlati Occhiali addio!Possibile futuro impiego di Lenti a Contatto (LAC) Bioniche nella cura della IpovisioneSucco di mirtilli per migliorare memoria e apprendimentoOncomodulina e nervo otticoUn microcip nell’occhio per vedereTonometria Permanente con Lente a Contatto Nanosilver
(Medicina)
Visite: 882
61.OGMdevelopment.com - Scienza & Tecnologie - Il sito offre spazi per la discussione su argomenti scientifici nonchè molte nozioni interessanti su OGM e Biotecnologie. Parte del sito è dedicata anche alla telefonia mobile e fissa e per lo sblocco/unlock di cellulari. Sono presenti sezioni anche di carattere informatico (Software, Hardware, Programmazione, ...). Iscrizione e contenuti free!
(Biotecnologie)
Visite: 881
62.Facolta' di Ingegneria -
(Firenze)
Visite: 879
63.Molcular Immunology - Un ottimo sito di immunologia molecolare
(Immunologia)
Visite: 876
64.Statistica - Dispense di statistica
(Varie)
Visite: 872
65.NERVE - Risorse per l'educazione nel campo delle neuroscienze, gestito dalla Society for Neuroscience (SfN). In inglese.
(Neuroscienze)
Visite: 868
66.Bioetica Europa -
(Bioetica)
Visite: 862
67.Chimicare: la chimica per i non chimici - Un sito di divulgazione con un impronta interdisciplinare: dalle sue speculazioni tecnologiche la sua cultura, ad un blog con le spiegazioni dei fenomeni di tutti i giorni.
(Chimica & Biochimica)
Visite: 850
68.Splice Site Prediction - Predizione di siti di Splice attraverso reti neurali
(Biologia Molecolare)
Visite: 837
69.Codon Usage Database - Uso dei codoni nei diversi organismi.
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 836
70.Bio numbers - Database che raccoglie numeri e valori di rilevanza biologica.
(Biologia Molecolare)
Visite: 836
71.Cla & Cla Library - Libreria online contenente risorse didattiche come appunti, saggi e riassunti di vario genere.
(Varie)
Visite: 834
72.Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali - Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università dell'Aquila
(L'Aquila)
Visite: 828
73.dibellainsieme - blog-forum ufficiale di carattere divulgativo e informativo sul Metodo Di Bella
(Medicina)
Visite: 827
74.Ricerca e salute, informazione e formazione in ambito biomedico - Biomedit.it è un centro di documentazione e divulgazione scientifica nell'ambito delle bioscienze e della medicina. Una rivista elettronica presenta articoli e rassegne (reviews) in italiano sui principali argomenti di autoimmunità, oncologia, genetica ed endocrinologia oltre che monografie su temi specifici. Biomedit è anche una piccola casa editrice scientifica che pubblica libri ed ebook con lo scopo facilitare la comprensione di obiettivi, metodi, sviluppi e nuovi scenari della ricerca scientifica.
(Medicina)
Visite: 826
75.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Padova)
Visite: 821
76.Virtual Cell Animation Collection - The Virtual Cell Animation Collection has been developed to introduce students to new concepts. By walking through the still images and movies included for each topic, viewers can easily choose between either studying a specific step from one of the processes or taking a more immersive look at the process in its entirety.
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 820
77.Humans Alliance - humans alliance, costituenda associazione no profit si pone ad aiutare la ricerca scientifica nel campo delle Malattie rare, ricerca ogni figura professionale per costituire un comitato scientifico
(Ricerca)
Visite: 818
78.portalavoro - Portalavoro è un sito che offre l'opportunità di inserire gratuitamente curriculum e offerte di lavoro da tutta Italia. E' uno strumento pratico e veloce sia per cercare lavoro sia per reperire lavoratori dotati delle più diverse abilità.
(Lavoro)
Visite: 811
79.Video ed animazioni curate da Body Code - Body Code is a selection of biomedical animations that explore the human body at the microscopic and molecular scale.
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 811
80.MolecularLab.it - News di Percezione e problemi biotech - Notizie offerte da MolecularLab.it sui temi dell'Eugenetica, Clonazione, Sondaggi, Etica e Bioetica e la percezione delle nuove scoperte scientifiche nella società
(Bioetica)
Visite: 809
81.L'universo è matematico? - Il sito tratta le scienze:matematica,chimica,fisica quantistica-ondulatoria,molecolare. Si propone inoltre di diffondere la cultura scientifica, in particolare, tra i giovani studenti, dove ( nel sito) questi possono trovare argomenti di matematica, fisica, chimica trattati in modo didattico,discorsivo. Il sito viene continuamente riempito, giorno dopo giorno, di nuovi argomenti. Tratta infine argomenti di filosofia, di religione, rapportandole con la vera scienza: tutto leggasi meglio nel sito... vedi.....Il mio motto è : "seguire virtute e conoscenza".
(Varie)
Visite: 808
82.Reverse Complement - Sito che permette di trasformare una sequenza nel suo inverso o complementare
(Biologia Molecolare)
Visite: 808
83.Le malattie reumatiche - Sito informativo sulle patologie reumatiche. Si cerca di informare gli utenti sul punto della ricerca e sulle nuove cure come le Terapie Biologiche di nuova adozione per la cura di molte patologie reumatiche.
(Medicina)
Visite: 794
84.Master in Bioetica per la Sperimentaqzione Clinica ed i Comitati Etici - Master Universitario di I livello on-line e con Campus Virtuale organizzato dalla Facoltà di Medicina. Esenzione ECM per la durata dell'iscrizione. L'iscrizione può avvenire in qualunque giorno dell'anno. E' richiesta almeno la laurea triennale.
(Ancona)
Visite: 787
85.Expasy- Translate tool- - Traduce una sequenza di RNA in tutti i 6 possibili frame.
(Biologia Molecolare)
Visite: 786
86.Search Launcher - Per varie ricerche in database di sequenza, analisi, allineamenti, predizioni
(Biologia Molecolare)
Visite: 781
87.Università degli Studi dell' Aquila -
(L'Aquila)
Visite: 780
88.Lab recruitment - Annunci di lavoro in aziende biotech olandesi
(Lavoro)
Visite: 774
89.Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche Naturali -
(Bari)
Visite: 766
90.Radiochirurgia - Centro per la cura del cancro e dei tumori con la Radiochirurgia Stereotassica
(Medicina)
Visite: 756
91.European Bioinformatics Institute - This site provides a range of tools developed by the European Bioinformatics Institute for querying and investigating sequence data, as well as access to the Nucleotide Sequence Database.
(Bioinformatica)
Visite: 753
92.GoPubMed - Motore Ricerca in letteratura - Ontology-based literature search, Biotec, TU-Dresden
(Bioinformatica)
Visite: 748
93.Semeiotica Biofisica - In questo sito è illustrata una originale semeiotica fisica - cenerentola tra le numerose discipline mediche - nata dalla obsoleta Percussione Ascoltata e resa possibile dalla Riflesso-Diagnostica Percusso Ascoltatoria. La originale semeiotica fisica studia il caos deterministico delle oscillazioni macroscopiche dei vari sistemi biologici, provocate dalle fluttuazioni autoctone, stocastiche delle varie strutture microcircolatorie relative. La Semeiotica Biofisica, ospitata sul NEJM e sul BMJ, tra gli altri numerosi siti di mondiale risonanza, permette al medico di osservare finalmente eventi biologico-molecolari finora impossibili da valutare con la tradizionale semeiotica fisica. Le scoperte più significative sono una citopatia mitocondriale conditio sine qua non delle principali patologie umane, le varie costituzioni, che rendono possibile le differenti patologie e primo fra tutto il Terreno Oncologico, in presenza del quale è possibile la carcinogenesi! Unico strumento richiesto: il fonendoscopio!
(Medicina)
Visite: 740
94.The Sanger Centre - The Sanger Centre provides descriptions here of a range of software programmes used by the Sanger Centre for the entire sequencing process, from the preparation of DNA through to clone finishing. Although the software packages are no longer available for direct downloading, they can be accessed by contacting staff at the centre.
(Bioinformatica)
Visite: 740
95.Facoltà di Farmacia -
(Bari)
Visite: 738
96.Neuromice.org - Un progetto, creato dall'NIH, che punta a sviluppare e distribuire nuovi modelli di topi transgenici per la ricerca nelle neuroscienze.
(Biotecnologie)
Visite: 734
97.Dipartimento di Informatica -
(Bari)
Visite: 732
98.Facoltà di Medicina e Chirurgia -
(Bari)
Visite: 728
99.vectorpedia - collezione di numerosi plasmidi con rispettiva mappa e sequenza
(Biotecnologie)
Visite: 728
100.Todar's Online Textbook of Bacteriology - Un ottimo libro di batteriologia (in inglese)
(Microbiologia)
Visite: 727
101.Dinosauri.too.it - Sito web riguardante i dinosauri e le ere geologiche, con tanto di forum!
(Varie)
Visite: 726
102.Team Salute: portale del Gruppo Sanofi-Aventis dedicato a salute e benessereTeam Salute: portale del Gruppo Sanofi-Aventis dedicato a salute e benessere - Team Salute è il portale che il Gruppo Sanofi-Aventis dedica alla tua salute e al tuo benessere.
(Medicina)
Visite: 725
103.Psicologia dell'ansia - Portale di psicologia e psicoterapia che si occupa del disagio legato ai problemi d'ansia. Sul sito è presente un forum di discussione, un sezione ricca di articoli di interesse sociale e psicologico ed un elenco di specialisti nella cura dell'ansia.
(Varie)
Visite: 723
104.Conservazione cellule staminali - Informazioni su cellule staminali, i diversi tipi , la loro localizzazione, la loro conservazione ed altro ancora.
(Varie)
Visite: 719
105. -
(Biotecnologie)
Visite: 716
106.The homepage of basic research - Enterscience.com is a web site specifically designed for researchers around the world. The site aims at becoming the homepage of basic research, a starting point for researchers surfing the net in order to retrieve informations for their research activity. Aside from relying on google as web engine, enterscience offers a variety of continuously updated links to grant funding, travel planning, laboratory tools, conference lookup, vitual galleries, etc... The website is easily gaining international visibility because it addresses common needs and interests of researchers around the world, and significantly reduces the amount of time spent on the web to search informations.
(Bioinformatica)
Visite: 715
107.Facoltà di Medicina Veterinaria -
(Bologna)
Visite: 708
108.Master di Nutrizione e Dietica Applicata - Master Universitario di I livello on-line e con Campus Virtuale organizzato dalla Facoltà di Medicina. Esenzione ECM per la durata dell'iscrizione.
(Ancona)
Visite: 708
109.Corso di Perfezionamento in "Nutrizione in condizioni fisiologiche: infanzia, adolescenza, gravidanza, invecchiamento ed attività fisica" - Corso di Perfezionamento on-line e con Campus Virtuale organizzato dalla Facoltà di Medicina. Esenzione ECM per la durata dell'iscrizione. L'iscrizione può avvenire in qualunque giorno dell'anno. E' richiesta almeno la laurea triennale.
(Ancona)
Visite: 706
110.Facoltà di Medicina e Chirurgia -
(Ancona)
Visite: 703
111.Centro Leonardo - Offre diagnosi e intervento per: Dislessia, Disattenzione/Iperattività, disturbi del linguaggio e enuresi. Corsi per genitori e progetti scolastici.
(Medicina)
Visite: 695
112.Scienze a scuola - Il sito si propone come ausilio nello studio della biologia e scienze della Terra. Vi si possono reperire appunti, lezioni, mappe concettuali, lezioni audio, schemi, foto. Tutto materiale originale e verificato.
(Varie)
Visite: 695
113.International gene trap consortium - International Gene Trap Consortium (IGTC) raccoglie tutte le linee cellulari derivate da gene trap su staminali di topo disponibili pubblicamente.
(Biotecnologie)
Visite: 694
114.Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali -
(Ancona)
Visite: 693
115.Facoltà di Scienze della Formazione -
(Bari)
Visite: 691
116.Ordine Nazionale dei Biologi -
(Associazioni di categoria)
Visite: 690
117.Facolta' di Scienze della Formazione -
(Salerno)
Visite: 688
118.Associazione biologi nutrizionisti italiani - Contiene informazioni utili per chi è interessato al settore della Nutrizione Umana
(Associazioni di categoria)
Visite: 683
119.accessoprogrammato.miur.it - Sito in cui e' possibile esercitarsi in vista del test di accesso per corsi di laurea a numero chiuso
(Varie)
Visite: 681
120.Corso di Perfezionamento in "Esperto nell'elaborazione di diete" - Corso di Perfezionamento on-line e con Campus Virtuale organizzato dalla Facoltà di Medicina. Esenzione ECM per la durata dell'iscrizione. L'iscrizione può avvenire in qualunque giorno dell'anno. E' richiesta almeno la laurea triennale.
(Ancona)
Visite: 678
121.AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla. offre aiuto e supporto tramite un numero verde e la presenza di medici-neurologi, medici-fisiatri e infermieri, assistente sociale, avvocato e consulente del lavoro
(Medicina)
Visite: 675
122.ResearchGATE - Social Network per scienziati e ricercatori con una bacheca di offerte di lavoro e programmi PhD internazionali.
(Lavoro)
Visite: 674
123.UNIVERSITA' POLITECNICA DELLE MARCHE -
(Ancona)
Visite: 672
124.Facolta' di Architettura -
(Bari)
Visite: 666
125.Facoltà di Scienze Politiche -
(Bari)
Visite: 666
126.I Facolta' di Ingegneria -
(Bari)
Visite: 665
127.Facoltà di Ingegneria -
(L'Aquila)
Visite: 665
128.Biotecnologie per tutti - Un sito dedicato alla divulgazione scientifica in cui chiunque possa navigare cercando e curiosando nei meandri della scienza e perché no, richiedere informazioni. Il progetto nasce dalla passione per le biotecnologie e per la scienza. Su 'Biotecnologie per tutti' potrete trovare approfondimenti, spiegazioni e curiosità sul mondo delle Biotecnologie.
(Biotecnologie)
Visite: 657
129.Facoltà di Giurisprudenza -
(Bari)
Visite: 653
130.stage e tirocini formativi Spagna - è un'agenzia spagnola che mette in contatto studenti e imprese per effettuare periodi di tirocinio in Spagna. I tirocini sono tutti retribuiti e anche bene considerando gli standard italiani. La cosa negativa è che come tutte le agenzie intermediarie offre dei servizi a pagamento. Comunque vale la pena dare un'occhiata è un'impresa seria e le esperienze professionali sono qualificanti. Nel settore del: marketing, comunicazione, logistica, informatic, turismo etc.
(Lavoro)
Visite: 647
131.Facoltà di Scienze della Formazione -
(L'Aquila)
Visite: 645
132.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(L'Aquila)
Visite: 637
133.Dipartimento di Fisica -
(L'Aquila)
Visite: 623
134.CAMPUS UNIVERSITARIO "G. MARCONI"(Universita' degli Studi di Genova) -
(La Spezia)
Visite: 621
135.Facoltà di Scienze Motorie -
(L'Aquila)
Visite: 619
136.Dipartimento di Genetica, Biologia Generale e Molecolare -
(Napoli)
Visite: 619
137.LUM - Libera Universita' Mediterranea "Jean Monnet" -
(Bari)
Visite: 611
138.UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA -
(Reggio Calabria)
Visite: 608
139.The Human Protein Atlas - You can search for a gene or protein and find: protein expression profiles, subcellular localization, transcript expression levels
(Biologia Cellulare)
Visite: 600
140.Facoltà di Economia -
(L'Aquila)
Visite: 599
141.CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche
( Enti di Ricerca)
Visite: 596
142.Facoltà di Ingegneria -
(Bologna)
Visite: 592
143.Wesapiens - Wesapiens é una "Open Knowledge Community" sviluppata da scienziati con materiale interattivo di Biologia e Geologia. Abbiamo di piú di 1200 articoli tra microscopio virtuale d`Istologia Umana, immagine interattive, film e presentazioni power point di Microbiologia,Biochimica e Genética. Se siete interessati, potete pure diventare autori dei contenuti.
(Microbiologia)
Visite: 589
144.POLITECNICO -
(Milano)
Visite: 583
145.UNIVERSITA' DEGLI STUDI TOR VERGATA -
(Roma)
Visite: 582
146.Facolta' di Scienze Politiche -
(Salerno)
Visite: 579
147.Facolta' di Giurisprudenza -
(Salerno)
Visite: 577
148.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Firenze)
Visite: 570
149.Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Cagliari)
Visite: 566
150.Facoltà di Ingegneria -
(Ancona)
Visite: 557
151.Henderson-Hasselbalch Calculator for Tris Buffers - Calcolatore per determinare la quantità di HCl da aggiungere ad un tampone Tris per raggiungere il pH desiderato
(Biologia Molecolare)
Visite: 549
152.ALScience - Sito della Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA – Sclerosi Laterale Amiotrofica (AriSLA). Il sito è dedicato alla cominutà scientifica che si occupa di Sclerosi Laterale Amiotrofica. Inglese
(Neuroscienze)
Visite: 540
153.Facolta' di Economia -
(Trieste)
Visite: 535
154.BioPD - Complesso Biologico Interdipartimentale -
(Padova)
Visite: 499
155.Facolta' di Lettere e Filosofia -
(Salerno)
Visite: 499
156.UNIVERSITA' DEGLI STUDI MILANO - BICOCCA -
(Milano)
Visite: 498
157.Entrez Nucleotide - Il database di sequenze del National Center for Biotechnology Information (NCBI).
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 495
158.Find a masters - Database da consultare per trovare master principalemnte in UK (ma anche in Austria, Danimarca e Australia)
(Lavoro)
Visite: 492
159.F.I.Bio - Federazione Italiana Biotecnologi - La Federazione Italiana dei Biotecnologi è un’associazione no-profit di Biotecnologi che si pongono da tempo come obiettivo primario la tutela ed il riconoscimento della figura professionale del Biotecnologo, sostenendo le cause dei biotecnologi e di chiunque operi in tale settore.
(Associazioni di categoria)
Visite: 489
160.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Parma)
Visite: 473
161.UNIVERSITA' DELLA VALLE D'AOSTA -
(Aosta)
Visite: 470
162.Associazione scientifico-naturalistica Sylvatica - Nata nel settembre 2007, l'Associazione è impegnata nel campo della ricerca naturalistica, dell'educazione ambientale e della musealizzazione.
(Universita - Enti di Ricerca - Associazioni)
Visite: 467
163.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Brescia)
Visite: 457
164.Biologia marina - Sito di biologia marina, unico in lingua italiana, e suddiviso in una sezione scientifica e in una sezione didattica adatta ai più piccoli. Tra gli argomenti: ittiologia, biologia ed ecologia marina, oceanografia, ecotossicologia e altre discipline interessanti.
(Varie)
Visite: 454
165.Università degli Studi di Padova -
(Padova)
Visite: 453
166.Facoltà di Economia -
(Ancona)
Visite: 436
167.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Camerino)
Visite: 430
168.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Salerno)
Visite: 429
169.Facolta' di Farmacia -
(Salerno)
Visite: 422
170.University of Limerick - Università di Limerick, Irlanda
( Estero)
Visite: 414
171.ASI - Agenzia Spaziale Italiana
( Enti di Ricerca)
Visite: 413
172.Facolta' di Ingegneria (Reggio Emilia) -
(Modena)
Visite: 411
173.II UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Napoli)
Visite: 410
174.Universita' Campus Bio-Medico -
(Roma)
Visite: 407
175.Facolta' di Scienze della Formazione -
(Palermo)
Visite: 406
176.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Milano)
Visite: 404
177.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Sassari)
Visite: 400
178.IFOM - Istituto Firc di Oncologia Molecolare - IFOM Fondazione Istituto FIRC di Oncologia Molecolare è un centro di ricerca no profit ad alta tecnologia dedicato allo studio dei meccanismi di formazione e sviluppo dei tumori. I punti di forza dell'IFOM sono: concentrazione delle risorse umane e tecnologiche e applicazione di metodologie d'indagine di ultima generazione.
( Enti di Ricerca)
Visite: 400
179.Science Toys - Raccolta di interessanti esperimenti scientifici da fare in casa: vanno dal magnetismo fino all'aerodinamica, dalla biologia all'elettronica.
(Varie)
Visite: 387
180.UNIVERSITA' 'Vita-Salute S. Raffaele' -
(Milano)
Visite: 382
181.Facoltà di Scienze Motorie -
(Napoli)
Visite: 382
182.Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia - Il Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Bio-Oncologia (CINBO) è un ente pubblico senza fini di lucro costituito nel 1987 posto sotto la vigilanza del MIUR.
( Enti di Ricerca)
Visite: 379
183.Facolta' di Giurisprudenza -
(Firenze)
Visite: 378
184.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Ferrara)
Visite: 377
185.Facoltà di Farmacia -
(Cosenza)
Visite: 373
186.Facolta' di Farmacia -
(Torino)
Visite: 371
187.Facolta' di Lettere e Filosofia -
(Modena)
Visite: 363
188.Facolta' di Giurisprudenza -
(Napoli)
Visite: 360
189.POLITECNICO DI BARI -
(Bari)
Visite: 353
190.SUISM - Scuola Universitaria Interfacolta' in Scienze Motorie -
(Torino)
Visite: 353
191.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Pavia)
Visite: 349
192.Facoltà di Lingue e Letterature Straniere -
(Cagliari)
Visite: 344
193.Facoltà di Ingegneria -
(Cassino)
Visite: 343
194.Polo Universitario Imperiese - Imperia -
(Genova)
Visite: 343
195.POLO REGIONALE DI LECCO (Politecnico di Milano) -
(Lecco)
Visite: 343
196.Oculistica: vi presentiamo il nostro esperto, il Prof. Duilio Siravo - Benessere – Guidone.itHome Estetica Medicina Salute Psicologia Fitoterapia Forma fisica Notizie Video Oculistica: vi presentiamo il nostro esperto, il Prof. Duilio Siravo Pubblicato il giugno 28th, 2010 da Giovanna Manna Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pisa nel 1983 con 110 e Lode e dignità di pubblicazione della tesi di laurea già di pertinenza oculistica sul senso stereoscopico negli afachici. Specializzato in Oculistica presso l’Università degli Studi di Pisa nel 1987 con 70 e lode e dignità di pubblicazione della tesi di specializzazione su un progetto sperimentale di produzione di un sistema esperto di acquisizione di immagini del fondo oculare (EIES=Espert Intra Eye System) effettuato in collaborazione del C.N.R. di Pisa e nella fattispecie presso l’Istituto Elaborazione delle Immagini (I.E.I.) con il quale ha avuto una fattiva collaborazione di anni, distaccato come ricercatore dalla Clinica Oculistica dell’Università degli Studi di Pisa allora diretta dal Prof. Alberto Maria Wirth. Assistente universitario volontario (dal 1983 al 1990), ha espletato per anni funzioni di ricercatore e di docenza (presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia e la Scuola di Specializzazione di Oculistica, degli Infermieri e dei Fisioterapisti) per incarico del Prof. AlbertoMaria Wirth. Dal 1983 al 1996 ha avuto compiti di ricerca presso numerose Società Farmaceutiche specializzate in Oculistica per le quali ha sperimentato diversi farmaci con la produzione di innumerevoli pubblicazioni scientifiche anche in prestigiose riviste internazionali. Per tali Società ha espletato conferenze, corsi di docenza presso i centri di ricerca e scientifici e per i dipendenti in tutta Italia ed all’estero (Brasile,Portogallo etc.etc.). Ha partecipato ad innumerevoli Congressi Nazionali ed Internazionali di Oculistica come relatore ed organizzatore. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di una monografia. Accademico ed Accademico Emerito dell’Accademia delle Scienze di Mosca. - Professore a contratto docente Medicina Legale Oftalmologia Legale - Scuola di Specializzazione In Oftalmologia Seconda Università Degli Studi di Napoli. - Docente Oftalmologia-Oftalmologia Legale - Degenerazioni Retiniche, Emergenze Oftalmologiche: Aspetti clinici e terapeutici Glaucoma, Ipovisione: Aspetti clinici e terapeutici, Università Degli Studi Di Bologna. - Alma Mater Studiorum International Summer School. - E’ Preferred Provider in Ophthalmology U.S. Army Health Clinic Camp Darby Livorno (TRICARE EUROPE PREFERRED PROVIDER NETWORK-PPN.). - Responsabile dal 1988 al 2000 del Servizio di Oculistica, del Servizio Controllo Medico del C.A.M.E.N.(CENTRO APPLICAZIONI MILITARE ENERGIA NUCLEARE)(OFTALMOLOGIA LEGALE) di San Piero A Grado -Pisa (Poi diventato C.R.E.S.A.M ed attualmente C.I.S.A.M.). - E’ Ufficiale Medico Croce Rossa Militare. - Responsabile Oftalmologia Legale Consulenza Nazionale. - Presidente Commissione Responsabilità Professionale Civile e Penale Medici Oculisti Italiani. E’ membro: - Consiglio Direttivo Società Italiana di Oftalmologia Legale (SIOL) - Consiglio Direttivo Società Italiana Contattologia Medica (SICOM) - Consiglio Direttivo European Society Simulation in Ophthalmology (ESSIO) - Consiglio Direttivo Low Vision Academy - Oftalmologo Legale – Low Vision Academy E’ Esperto Nazionale Medicina Legale – Società Oftalmologica Italiana (SOI). Da circa venti anni si occupa di OFTALMOLOGIA LEGALE consultato da Oculisti, Giudici ed Avvocati di tutta Italia per consulenze peritali in materia e per varie Commissioni in ambito di Responsabilità Professionale Oculistica. Il Prof. D. Siravo, risponderà alle vostre domande, chiarendo dubbi, fermo restando che le consulenze online non possono sostituire un colloquio con lo specialista. Ecco le sedi dove il Prof. D. Siravo svolge la propria attività: - Corso Italia, 178 – Pisa Tel: 050.500653 - Centro Medico Mens – Sana – V. Toscoromagnola Est Loc. La Bianca Pontedera Tel: 0587.483267 - Centro Medico Radiologia V. O. Chiesa, 1 – Livorno Tel: 0586.867145 – fax: 0586.8668500 - Sanitas – Largo Caduti Sul Lavoro, 22 Piombino Tel: 0565.225782 – Fax: 0565.222259 Cellulare: 3385710585 Consulente Oculista Tribunale Inail -Assicurazioni email: siravo@supereva.it web: http://drsiravoduilio.beepworld.it
(Medicina)
Visite: 342
197.Facoltà di Scienze della Formazione -
(Catania)
Visite: 340
198.Facolta' di Agraria -
(Pisa)
Visite: 339
199.Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche Naturali -
(Bologna)
Visite: 338
200.Facoltà di Scienze MM.FF.NN. -
(Napoli)
Visite: 337
201.Istituto di genetica molecolare (IGM) - Missione: Implementare la ricerca nel campo della genetica molecolare e delle biotecnologie di cellule umane normali e patologiche. In particolare: Indagini genetico-molecolari sui meccanismi di controllo dell'espressione genica e della proliferazione di cellule umane con particolare riferimento a condizioni patologiche (cancro, malattie ereditarie, invecchiamento, infezioni virali). Sviluppo di biomolecole con attività antiproliferative e/o antivirali. Identificazione di geni-malattia, analisi genetica e funzionale di mutazioni patologiche. Sviluppo di metodologie per citologia analitica; applicazioni alla diagnostica biomedica e allo studio del differenziamento. Studio della struttura genetica e dell'evoluzione di popolazioni umane; modelli matematici di evoluzione; algoritmi per l'analisi di sequenze macromolecolari. Attività di formazione post-laurea svolta in collaborazione con l'Università di Pavia.
(Pavia)
Visite: 334
202.Associazione Nazionale Dietisti - Contiene informazioni utili per chi è interessato al mondo della dietistica e nutrizione.
(Associazioni di categoria)
Visite: 331
203.Intervento di cataratta - Un sito internet internamente dedicato all'intervento alla cataratta e alla patologia. Cause, sintomi e rimedi chirurgici, tutte le info e gli approfondimenti negli articoli del sito.
(Medicina)
Visite: 331
204.Facoltà di Giurisprudenza -
(Catania)
Visite: 330
205.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELLA TUSCIA -
(Viterbo)
Visite: 327
206.RCSB Protein Data Bank - Il database di strutture proteiche del Research Collaboratory for Structural Bioinformatics (RCSB)
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 327
207.Facolta' di Giurisprudenza -
(Trieste)
Visite: 326
208.Facolta' di Medicina Veterinaria -
(Padova)
Visite: 323
209.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Perugia)
Visite: 323
210.Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale -
(Pisa)
Visite: 323
211.Facoltà di Farmacia -
(Roma)
Visite: 323
212.Facoltà di Scienze Politiche -
(Catania)
Visite: 322
213.Facolta' di Giurisprudenza -
(Modena)
Visite: 321
214.Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Cosenza)
Visite: 320
215.Facoltà di Medicina -
(Brescia)
Visite: 317
216.Dipartimento di Fisica -
(Lecce)
Visite: 317
217.Biblioteca di Area Umanistica - BAU -
(Cosenza)
Visite: 316
218.Università della Basilicata -
(Potenza)
Visite: 311
219.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Catania)
Visite: 311
220.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Napoli)
Visite: 311
221.Facolta' di Scienze Politiche -
(Cagliari)
Visite: 310
222.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Roma)
Visite: 309
223.Dr. Ugo Nespoli Fisioterapista Roma - Un excursus sulle patologie più comuni per spiegare come la fisioterapia può essere un valido aiuto. L'obiettivo del sito è dare ai pazienti nozioni per percorrere un cammino nella piena fiducia del terapista.
(Medicina)
Visite: 308
224.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Perugia)
Visite: 306
225.Centro Medico di Patologia Clinica Redi - Il Centro Diagnostico Polispecialistico Redimedica è una struttura sanitaria multidisciplinare orientata sia alla diagnosi precoce delle patologie, sia alla prevenzione delle eventuali complicanze, nonchè alla riabilitazione e alla valutazione di screening delle malattie cardiovascolari, senza dimenticare la diagnostica laboratoristica.
(Medicina)
Visite: 306
226.Fondazione 'Stella Maris" IRCCS -
(Pisa)
Visite: 305
227.Facoltà di Scienze della Formazione -
(Cagliari)
Visite: 303
228.Facolta' di Giurisprudenza -
(Reggio Calabria)
Visite: 303
229.UNIVERSITA' CATTOLICA DEL S. CUORE -
(Cremona)
Visite: 302
230.UNIVERSITA' CATTOLICA DEL S. CUORE -
(Roma)
Visite: 302
231.Facoltà di Medicina e Chirurgia -
(Bologna)
Visite: 300
232.Facoltà di Medicina e Chirurgia -
(Cagliari)
Visite: 300
233.scienze - Sono laureata in scienze biologiche vecchio ordinamento, ho creato questo blog per aiutare nello studio ,nell'informazione, aiutatelo a crescere visitaelo e ogni argomento sulla scienza che vi interessa tempo una settimana e lo inserirò ho anche una pagina su facebook sulla dicitura scienze
(Varie)
Visite: 300
234.The International Coenzyme Q10 Association -
(Ancona)
Visite: 299
235.LIBERA UNIVERSITA' -
(Bolzano)
Visite: 299
236.DELL'INSUBRIA -
(Varese)
Visite: 298
237.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Messina)
Visite: 297
238.Facolta' di Ingegneria (Modena) -
(Modena)
Visite: 297
239.Facoltà di Farmacia -
(Pisa)
Visite: 296
240.Science Draw Graphic - Consulenza grafica per la comunicazione della ricerca scientifica. I am a scientist with graphic knowledge and prowess that can help researchers in the communication of their concepts, ensuring that the message rightness is kept in the utmost integrity
(Video e Animazioni scientifiche)
Visite: 296
241.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL SANNIO -
(Benevento)
Visite: 295
242.UNIVERSITA' CATTOLICA DEL S. CUORE -
(Piacenza)
Visite: 295
243.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(Vercelli)
Visite: 293
244.University of leicester UK -
( Estero)
Visite: 293
245.Facolta' di Economia -
(Novara)
Visite: 292
246.Facoltà di Medicina e Chirurgia -
(Foggia)
Visite: 291
247.Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Genova)
Visite: 291
248.Facoltà di Scienze della Formazione -
(Lecce)
Visite: 291
249.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Cagliari)
Visite: 290
250.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Macerata)
Visite: 289
251.Dipartimento di Biotecnologie Cellulari ed Ematologia -
(Roma)
Visite: 289
252.Eziopatogenesi delle cefalee - Sono le mie 'deduzioni' sulla patogenesi delle cefalee primitive, derivanti de anni di esperienze professionali e di ricerche scientifiche.
(Medicina)
Visite: 289
253.Facolta' di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali -
(Salerno)
Visite: 288
254.Facolta' di Architettura -
(Reggio Calabria)
Visite: 287
255.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Trento)
Visite: 283
256.Ph-metri - Strumenti e attrezzature da laboratorio, vetreria chimica dell'azienda di Roma Tecnochimca Moderna Srl che garantisce ai suoi clienti un servizio e prodotti altamente qualificati.
(Varie)
Visite: 283
257.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA -
(Modena)
Visite: 282
258.Entrez Protein - Il database di sequenze proteiche del National Center for Biotechnology Information (NCBI)
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 282
259.Fondazione Giovanni Armenise-Harvard - La missione della Fondazione consiste nel promuovere la ricerca scientifica multidisciplinare e di base a sostegno di selezionati scienziati presso la Harvard Medical School e le più avanzate istituzioni in Italia, nel perseguimento della conoscenza e della scoperta scientifica a beneficio dell'umanità, nel campo della medicina e dell'agricoltura. Lo scopo dei programmi Armenise-Harvard (Career Development Award e PhD Program) è quello di sostenere scienziati italiani dotati di particolari capacità, di contribuire alla creazione di nuove aree di ricerca nel settore delle scienze biologiche in Italia e di favorire più profondi rapporti di collaborazione tra gli scienziati italiani e la Harvard Medical School. Per un ulteriore contributo agli attuali temi della scienza, la Fondazione Armenise-Harvard, in collaborazione con l'UGIS (Unione Giornalisti Italiani Scientifici), annualmente finanzia due Borse di studio per giovani giornalisti scientifici, all'inizio o a metà della loro carriera, per uno stage di comunicazione scientifica della durata di 8-10 giorni presso la Harvard Medical School.
( Enti di Ricerca)
Visite: 281
260.Noughty Science - Noughty Science is a scientific platform for popular science. You can find here weekly articles on different subjects and daily posts about interesting scientific news!
(Chimica & Biochimica)
Visite: 281
261.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(Cassino)
Visite: 280
262.Microarray links - An exhaustive list of news links, materials, and databases.
(Microarray)
Visite: 280
263.Facolta' di Scienze Politiche -
(Alessandria)
Visite: 279
264.Facolta' di Farmacia -
(Novara)
Visite: 279
265.Facoltà di Ingegneria -
(Salerno)
Visite: 279
266.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Torino)
Visite: 279
267.Facolta' di Giurisprudenza -
(Alessandria)
Visite: 278
268.Portale per la ricerca facilitata di applicazioni mediche - Questo portale ha lo scopo di consentire a malati, familiari, medici e a tutti coloro che si occupano di salute, di ricercare con pochi clic, l’App più funzionale alla soluzione delle proprie esigenze e discutere all’interno del forum, per facilitare il confronto tra chi è attento alla crescita delle nuove tecnologie per il miglioramento del welfare
(Varie)
Visite: 278
269.Facoltà di Architettura -
(Catania)
Visite: 277
270.Facolta' di Agraria -
(Firenze)
Visite: 277
271.Facolta' di Ingegneria -
(Reggio Calabria)
Visite: 277
272.Istituto di biomedicina e di immunologia molecolare "Alberto Monroy" (IBIM) - Missione: Svolgere attività di ricerca, di valorizzazione e trasferimento tecnologico e di formazione nella macro area delle scienze e tecnologie mediche, con estensione alle macro aree di biotecnologie e di scienze e tecnologie ambientali, relativamente ad obiettivi di ricerca che riguardano la biomedicina con implicazioni di natura multidisciplinare.
(Palermo)
Visite: 276
273.Facoltà di Farmacia -
(Catania)
Visite: 275
274.Facolta' di Economia -
(Salerno)
Visite: 274
275.Facolta' di Scienze MM.FF.NN. -
(Viterbo)
Visite: 274
276.Dipartimento di Scienze Neurologiche -
(Bologna)
Visite: 273
277.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Urbino)
Visite: 272
278.Facoltà di Ingegneria -
(Cosenza)
Visite: 271
279.LEA (Laboratory for Experimental Algorithmics) -
(Trento)
Visite: 270
280.Facolta' di Scienze MM. FF. NN. -
(Como)
Visite: 269
281.Facoltà di Economia -
(Bologna)
Visite: 268
282.Facoltà di Medicina e Chirurgia -
(Messina)
Visite: 268
283.POLO DI SAVONA(Universita' degli Studi di Genova) -
(Savona)
Visite: 268
284.Dipartimento di Elettronica -
(Pavia)
Visite: 266
285.ICAU - International Consortium of ALEPH Users -
(Siena)
Visite: 266
286.UNIVERSITA' DEGLI STUDI"Magna Grecia" -
(Catanzaro)
Visite: 264
287.UNIVERSITA' DELLA CALABRIA -
(Cosenza)
Visite: 262
288.Master in Bioinformatica, Università di Siena - L’Università di Siena organizza il Master di primo livello in Bioinformatica Alberto del Lungo. Il Master è aperto a studenti in possesso di una laurea di tipo sia biologico che informatico/matematico. Alcuni pre-corsi sono assegnati in base alle specifiche necessità degli studenti. Il Master prevede sia lezioni frontali che esercitazioni pratiche, e termina con uno stage di sei settimane in un’azienda privata del settore o ente di ricerca. Il Master è annuale, con iscrizioni a Novembre e inizio dei corsi a Gennaio. Gli studenti hanno accesso esclusivo al laboratorio informatico del Master, ai diversi servizi dell’Università e alla biblioteca. Sono disponibili borse di studio.
(Siena)
Visite: 262
289.POLO DI PIACENZA (Politecnico di Milano) -
(Piacenza)
Visite: 261
290.Facolta' di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali -
(Alessandria)
Visite: 260
291.Dipartimento di Elettronica, Intelligenza Artificiale e Telecomunicazioni -
(Ancona)
Visite: 260
292.Facolta' di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali -
(Milano)
Visite: 260
293.B.E.S.T. Board of European Students of Technology -
(Napoli)
Visite: 259
294.Express Chemistry - Express Chemistry e' un sito di divulgazione scientifica in lingua italiana per tutti gli appassionati di chimica o coloro che sono interessati ad avere piu' informazioni dal mondo della chimica!
(Chimica & Biochimica)
Visite: 258
295.Facoltà di Economia -
(Bergamo)
Visite: 257
296.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Cassino)
Visite: 257
297.Facoltà di Economia -
(Cassino)
Visite: 256
298.Facolta' di Farmacia -
(Perugia)
Visite: 256
299.Center for Genomic Regulation, Barcelona, Spain -
( Estero)
Visite: 256
300.Dipartimento di Bioingegneria -
(Milano)
Visite: 255
301.Facolta' di Scienze Politiche -
(Napoli)
Visite: 254
302.Facolta' di Lingue e Letterature Straniere -
(Salerno)
Visite: 253
303.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Modena)
Visite: 252
304.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Padova)
Visite: 252
305.Cirrosi epatica - Cirrosi epatica La cirrosi epatica è un'infiammazione cronica del fegato che decorre con degenerazione e diminuzione numerica degli epatociti, formazione di setti connettivali e zone di degenerazione nodulare che porta ad un grave sovvertimento della normale architettura lobulare dell'organo. La cirrosi puo' essere il punto di arrivo di differenti malattie: -puo' essere la tappa finale di un'epatite come la cirrosi post-epatica che colpisce il 10% dei pazienti con epatite B con incapacita' di eliminare il virus del fegato. Del visus, è stata dimostrata la esistenza e la replicazione con studi di ibridazione molecolare su campioni bioptici. Non e' noto, purtroppo, il perche' della persistenza del virus in questi casi: si sa che la risposta immune comporta la distruzione degli epatociti infetti da parte dei linfociti attivati e poi la eliminazione del virus dal sangue tramite gli anticorpi specifici, ma in questi pazienti, in genere persistono alti livelli di HBsAg, di HBcAb e di HBeAb; puo' esservi tuttavia Australia-negativita' e questa è la regola nelle epatiti croniche non A e non B che si vanno facendo sempre piu' frequenti come nei casi di epatite post-trasfusionale che è oggi di tipo non A e non B. Si realizza in questo caso attraverso la proliferazione connettivale a partenza dagli spazi portali ed il propagarsi di questa nell'interno dei lobuli che ne risultano dapprima "sbocconcellati" ai margini e poi frammentati dalla formazione di setti connettivali; le alterazioni degenerative e necrotiche degli epatociti sono rilevanti. Nei casi di epatite acuta con necrosi massiva si verifica invece la formazione di setti passivi da collasso del parenchima come nella cirrosi post-necrotica. Con modalita' analoghe possono evolvere in cirrosi alcune malattie granulomatose e parassitarie del fegato come la schistosomiasi che puo' essere la tappa finale di una steatosi epatica inerente ad alcoolismo o malnutrizione. E' dimostrata una correlazione statistica positiva fra consuno di alcool e mortalita' per cirrosi epatica.; il rischio aumenta con la dose e con il tempo; in chi beve piu' di 160 gr, di alcool al giorno, la probabilita' di cirrosi aumenta di molto. L' alcool etilico viene metabolizzato per il 90% dal fegto dove è trasformato in aldeide acetica per azione di un alcool-deidrogenasi CH3CH2OH+NAD----------------CH3CHO+NADH+H La forte richiesta d'ossigeno necessario per la riossidazione di NADH impegna il ciclo di Krebs diminuendo la capacita' di ossidare degli acidi grassi i quali, esterificati a trigliceridi, si depositeranno come tali negli epatociti nella steatosi epatica. La steatosi epatica , si manifesta con epatomegalia cioe' fegato indolente; le cellule epatiche sono piene di piccole gocce di grasso che spostano nucleo e citoplasma alla periferia ; nelle colorazioni istologiche comuni il grasso viene disciolto e gli epatociti come tante vesciche vuote come nella cirrosi microvescicolare. La necrosi cellulare costituisce stimolo alla proliferazione delle cellule di Kappfer ed alla deposizione di collagene che si aggrega formando trabecole connettivali detti setti attivi, i quali sconvolgono le architetture lobulari ed in particolare la circolazione intraepatica. La capacita' di rigenerare degli epatociti porta alla formazione di noduli epatici rigenerati ed anche ad una proliferazione di noduli biliari che e' stata interpretata in chiave rigenerativa. Nelle fasi terminali il fegato si rimpicciolisce, di conseguenza diventa duro di consistenza ed a superficie irregolare: la sua sezione fara' rilevare in numeri piccoli noduli di color giallastro circondati da anelli di tessuto connettivo denso detto cirrosi anulare di Morgagni-Laennec. Sono del parere, da ipotesi universalmente accettata, che l'alcool agisce attraverso una carenza proteica dannosa per gli epatociti, per dispepsia da gastrite atrofica degli alcoolisti abituali. La disputa è sorta per analogia con altre situazioni di steatosi epatica da causa nutrizionale anche se solo una minoranza di questi casi evolve, a mio avviso, in cirrosi. Nel digiuno protratto come nel malassorbimento intestinale e nell'obesita' E' ovvio che carenze proteiche aggiuntive che colpisce popolazine di pover nel mondo, possono accelerare l'evoluzione cirrotica di una steatosi epatica alcoolica e puo' essere tappa finale di angiocolite con proliferazione connettivale pericolangitica degli spazi portali con formazione di setti connettivali che si spingono a disorganizzare i lobuli epatici ed a realizzare con loro interconnessione dei ponti fra zone portali e zone centrolobulari. Puo' essere la tappa finale di un'emocromatosi nella quale l'accumulo di ferro danneggia gli epatociti e stimola proliferazione connettivale. Puo' essere la tappa finale del morbo di Wilson nel quale l'accumulo di reme danneggia gli epatociti realizzando in fasi successive la steatosi, la necrosi portando a cirrosi a grossi nodi. Puo' essere dovuto a difetto di alfa-1-antitripsina che e' una glicoproteina ad azione antitriptica ed antiplasmatica. Si tratta di una rara malattia ereditaria autosomica recessiva che si manifesta nell'infanzia con cirrosi epatica ed enfisema polmonare.
(Medicina)
Visite: 252
306.UNIVERSITA' CATTOLICA DEL S. CUORE -
(Campobasso)
Visite: 251
307.Facolta' di Scienze MM.FF.NN. -
(Roma)
Visite: 251
308.Facoltà di Farmacia -
(Bologna)
Visite: 250
309.Facolta' di Scienze Biotecnologiche - Nel 2001 l?Universita' degli Studi di Napoli ?Federico II? ha istituito la Facolta' di Scienze Biotecnologiche, la prima in Italia. Tale Facolta' ? chiamata a rispondere alla sempre crescente esigenza di formare professionisti nel campo delle biotecnologie, scienza multidisciplinare emergente per le sue vaste potenzialita' applicative in diversi settori del mondo della ricerca, dei servizi e dell?impresa.
(Napoli)
Visite: 249
310.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Bari)
Visite: 248
311.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Roma)
Visite: 248
312.INFM - Istituto Nazionale per la Fisica della Materia
( Enti di Ricerca)
Visite: 247
313.Ufficio speciale per la Ricerca -
(Siena)
Visite: 246
314.Strumenti di misura - Strumentazione tecnica per misurare per il settore industriale e professionista: Misuratori e Strumenti di Misura. Qui potrà trovare strumentazione per misurare per es. la strumentazione manuale, strumentazione per il montaggio, i convertitori di misura ed un altro tipo di strumentazione molto utile per la misurazione, l'analisi e la revisione di qualunque tipo di macchinario e strumentazione.
(Varie)
Visite: 246
315.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL MOLISE -
(Campobasso)
Visite: 244
316.Facolta' di Economia -
(Venezia)
Visite: 243
317.UNIVERSITA' CATTOLICA DEL S. CUORE -
(Brescia)
Visite: 241
318.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(Cosenza)
Visite: 241
319.biotecnologie Ferrara -
(Ferrara)
Visite: 240
320.Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Gestionale -
(Bari)
Visite: 238
321.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Palermo)
Visite: 238
322.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(Cagliari)
Visite: 236
323.GNF mouse SNP database - Un database di SNP nel topo.
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 236
324.UNIVERSITA' "CA' FOSCARI" -
(Venezia)
Visite: 234
325.Facoltà di Economia -
(Brescia)
Visite: 233
326.Dipartimento di Biologia Evolutiva e Funzionale -
(Parma)
Visite: 233
327.Impiego della Nanotecnologia per la cura del melanoma della coroide con terapia genica endovenosa - Benessere – Guidone.itHome Estetica Medicina Salute Psicologia Fitoterapia Forma fisica Notizie Video Impiego della Nanotecnologia per la cura del melanoma della coroide con terapia genica endovenosa Pubblicato il novembre 8th, 2010 da Giovanna Manna La mia attenzione è da tempo concentrata sugli studi sperimentali delle applicazioni della NANOTECNOLOGIA in OCULISTICA (Lenti bioniche con videocamere o tonometrie permanenti), ed ora ad una sua applicazione, che sarà una frontiera rivoluzionaria per la terapia dei tumori,attraverso la TERAPIA GENICA ENDOVENOSA,ovvero attraverso l’inoculazione endovenosa di nanorobots (vedi foto). Un nuovo progetto di ricerca europeo impiegherà tecniche d’avanguardia nel campo delle nanotecnologie per progettare nanoparticelle in grado di rilevare e di localizzare i tumori: una volta localizzato il tumore, questi nanorobot potranno inoltre attaccarlo e neutralizzarlo. Il progetto NANOTHER (“Integration of novel nanoparticle based technology for therapeutics and diagnosis of different types of cancer”) è sostenuto dall’Unione europea, con un finanziamento pari a 8,5 milioni di euro, nell’ambito del settimo programma quadro. Tutto parte dall’annuncio fatto su Nature di un gruppo di ricercatori del California Institute of Technology, in collaborazione con l’azienda californiana Calando Pharmaceuticals. Al centro della nuova strategia si trova un sistema costituito da nanoparticelle in grado di veicolare (come fossero nanorobot) piccole molecole di RNA capaci di spegnere geni coinvolti nell’insorgenza del cancro attraverso il meccanismo di silenziamento per interferenza a RNA (RNAi). Lo studio riporta i risultati preliminari di un trial clinico di fase uno condotto su un gruppo di pazienti con differenti tumori solidi, ai quali sono stati somministrati per infusione endovenosa nanorobot con molecole di RNAi capaci di spegnere il gene ribonucleasi reduttasi, coinvolto nella crescita di diversi tipi di tumori. Sulla carta, le nanoparticelle dovevano essere in grado di riconoscere le cellule tumorali, penetrare al loro interno e rilasciarvi la molecola “terapeutica” di RNA. E il sistema ha funzionato davvero: dopo aver prelevato campioni di tessuto tumorali da tre pazienti con melanoma, i ricercatori hanno verificato che le nanoparticelle avevano raggiunto le cellule tumorali e rilasciato il loro contenuto. Un risultato notevole, anche se è ancora presto per dire quale sia l’efficacia terapeutica del nuovo metodo: ulteriori aggiornamenti ci saranno probabilmente a giugno al congresso dell’American Society of Clinical Oncology. NANOROBOT SU UN ERITROCITA Questo ovviamente apre il campo ad una possibile e forse definitivamente vincente lotta contro uno dei tumori,ed ovviamente non solo per quello,più aggressivi dell’organismo umano ovvero il MELANOMA e nella fattispecie, nel mio campo, del MELANOMA DELLA COROIDE. Il melanoma della coroide è un tumore che si localizza nel bulbo oculare. La sua origine è dovuta a molti fattori: è necessaria l’interazione di fattori genetici ed ambientali perché si sviluppi. Sebbene non siano ancora ben conosciuti i fattori di rischio, è evidente una predisposizione della razza caucasica e un’età compresa tra i 50 e i 60 anni. I melanomi insorgono nella maggioranza dei casi ex novo, mentre in una ridotta percentuale si sviluppano a partire da una lesione di un neo oculare. Le tecniche fino ad ora usate per combattere tale tumore,enucleazione,terapie conservative in alternativa all’enucleazione come l’osservazione periodica di piccole lesioni, trattamento laser (fotocoagulazione transpupillare diretta con alte potenze, alla metodica Low Energy-High Exposure introdotta allo scopo di aumentare la profondità della necrosi),la termoterapia, laresezione chirurgica e la radioterapia. Sono tutte metodiche ditrettuali che però spesso non sono risolutive e non hanno, ovviamente, come target le METASTASI di tale tumore. Le sedi preferenziali di tali metastasi sono il fegato (92% dei casi), il polmone (31%), lo scheletro (23%), la cute (17%) ed il sistema nervoso centrale (4%). Il tempo di comparsa dei secondarismi è estremamente variabile (da 2 mesi a 30 anni); solitamente la loro comparsa porta al decesso entro un anno. La terapia genica per via endovenosa con NANOROBOTS potrebbe in tal senso rivoluzionare tale spesso nefando esito di questi tumori,andando a cercare UBIQUITARIAMENTE nell’organismo le cellule tumorali metastatiche,identificandole selettivamente e distruggendole completamente. Prof. Dulio Siravo Presidente Accademia Italiana di Oftalmologia Legale
(Medicina)
Visite: 233
328.Un microcip nell’occhio per vedere - Benessere – Guidone.itHome Estetica Medicina Salute Psicologia Fitoterapia Forma fisica Notizie Video Un microcip nell’occhio per vedere Pubblicato il novembre 4th, 2010 da Giovanna Manna I ricercatori dell’Università di Tubingia (Germania) e la società privata Retina Implant, con a capo il dottor Eberhart Zrenner hanno pubblicato i dati di uno studio su “Proceedings of the Royal Society B”, in sostanza si tratterebbe di una ricerca condotta sulla vista, dove un microchip inserito nell’occhio sarebbe in grado di farla tornare. Il dottor Zrenner ha dichiarato che all’inzio il microchip non dava i risultati sperati, mostrandosi incapace di migliorare la vista dei volontari che si erano sottoposti alla prima sperimentazione. Successivamente, le cose sono cambiate, gli scienziati hanno apportato modifiche a questo apparecchio cambiando anche la zona dell’impianto. Ebbene nel secondo gruppo di volontari, il microchip è stato innestato dietro la retina, e si è notato subito una differenza. Miikka Terho, 46enne paziente finlandese è uno dei volontari che si è sottoposto all’intervento per questo studio. Queste le sue parole: “Quando dopo tre o quattro giorni dall’intervento l’occhio ha cominciato a ristabilirsi ho cominciato a vedere i primi flash di luce. Sono rimasto meravigliato. Poi nei giorni seguenti ho cominciato a vedere sempre più’ distintamente fino a ora che riesco a leggere distintamente le lettere”. Tag:Eberhart Zrenner, intervento agli occhi, intervento alla retina, microcip nella retina, microcip per vista, occhio bionico, retina, Retina Implant, vistaInformazione Delicious Stumble digg Google Bookmarks Articoli Correlati Oncomodulina e nervo otticoOcchiali addio!Possibile futuro impiego di Lenti a Contatto (LAC) Bioniche nella cura della IpovisioneProf. Duilio Siravo: la simulazione della applicazione delle lenti a contatto
(Medicina)
Visite: 233
329.Ce.S.M.I - Centro Servizi Multimediali e Informatici -
(Ancona)
Visite: 232
330.INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
( Enti di Ricerca)
Visite: 230
331.ING - Istituto Nazionale di Geofisica
( Enti di Ricerca)
Visite: 230
332.Centro Interuniversitario di Acustica e Ricerca Musicale - CIARM -
(Bologna)
Visite: 230
333.Dipartimento di Matematica "Ulisse Dini" -
(Firenze)
Visite: 230
334.Facolta' di Farmacia -
(Modena)
Visite: 230
335.Facoltà di Giurisprudenza -
(Cagliari)
Visite: 229
336.Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali -
(Catania)
Visite: 229
337.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(Lecce)
Visite: 229
338.Facolta' di Scienze MM. FF. NN. -
(Parma)
Visite: 228
339.Facoltà di Farmacia -
(Cagliari)
Visite: 227
340.Facolta' di Economia -
(Modena)
Visite: 227
341.Naughty Chemist - Naughty Chemist is a scientific website where you can find all the latest news in chemistry, weekly articles and updates on upcoming events. Visit all the sections and get in touch for comments, suggestions or if you would like to collaborate with us!
(Chimica & Biochimica)
Visite: 225
342.European Laboratory for Non Linear Spectroscopy (LENS) -
(Firenze)
Visite: 224
343.Dipartimento di Ingegneria Navale e Tecnologie Marine - DINAV -
(Genova)
Visite: 224
344.MIT OpenCourseWare - Appunti, video e audio di corsi del Massachussets Institute of Technology, liberamente disponibili (sito in inglese).
( Estero)
Visite: 224
345.Dipartimento di Chimica 'G. Ciamician" -
(Bologna)
Visite: 223
346.Facoltà di Ingegneria -
(Cagliari)
Visite: 223
347.Facolta' di Agraria -
(Padova)
Visite: 223
348.MINITELESCOPIO INTRAOCULARE NELLA DEGENERAZIONE MACULARE - MINITELESCOPIO INTRAOCULARE NELLA DEGENERAZIONE MACULARE La società “VisionCare Ophthalmic Technologies” ha annunciato l’approvazione da parte dell’ FDA di un telescopio impiantabile nell’occhio di pazienti affetti da degenerazione maculare senile (AMD) in fase terminale. La decisione è stata presa in base ai risultati di due studi clinici condotti negli Stati Uniti presso 28 centri oftalmici, pubblicati nelle riviste scientifiche, Archives of Ophthalmology e Ophthalmology. (Elenco delle pubblicazioni Attualmente questo sistema è eseguibile solo negli Stati Uniti d’America dove più di 10 milioni di persone soffrono di degenerazione maculare, che è la principale causa di cecità nelle persone oltre 55 anni e una parte di queste soffre di degenerazione maculare senile. __________________ PROF.DOTT. DUILIO SIRAVO http://drsiravoduilio.beepworld.it
(Medicina)
Visite: 223
349.Centro per la Storia delle Università e della Scienza - CIS -
(Bologna)
Visite: 222
350.Facoltà di Agraria -
(Catania)
Visite: 222
351.Facoltà di Lettere e Filosofia -
(Bergamo)
Visite: 221
352.Facoltà di Economia -
(Cosenza)
Visite: 221
353.Facoltà di Lingue e Letterature Straniere -
(Lecce)
Visite: 221
354.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Pavia)
Visite: 221
355.POLO REGIONALE DI COMO(Politecnico di Milano) -
(Como)
Visite: 220
356.Dipartimento di Elettrotecnica, Elettronica ed Informatica -
(Trieste)
Visite: 220
357.Facolta' di Psicologia -
(Padova)
Visite: 219
358.Facoltà di Scienze della Formazione -
(Messina)
Visite: 218
359.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE"Amedeo Avogadro" -
(Novara)
Visite: 218
360.Facolta' di Lettere e Filosofia -
(Urbino)
Visite: 218
361.Facolta' di Lingue e Letterature straniere moderne -
(Viterbo)
Visite: 218
362.Facolta' di Farmacia -
(Milano)
Visite: 217
363.UNIVERSITA' CATTOLICA DEL S. CUORE -
(Milano)
Visite: 217
364.Facolta' di Beni Culturali -
(Lecce)
Visite: 216
365.Facoltà di Economia -
(Messina)
Visite: 216
366.Centro C.N.R. 'Gino Bozza' -
(Milano)
Visite: 216
367.Istituto di Malattie Respiratorie -
(Siena)
Visite: 216
368.Dipartimento di Scienze Farmaceutiche -
(Padova)
Visite: 215
369.Facolta' di Farmacia -
(Siena)
Visite: 215
370.Facolta' di Sociologia -
(Trento)
Visite: 215
371.TIGR microbial database - A detailed status list of published and in-progress microbial genome projects and where they are being done.
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 215
372.Facolta' di Farmacia -
(Chieti)
Visite: 214
373.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Firenze)
Visite: 214
374.UNIVERSITA' DEGLI STUDI'Gabriele D'Annunzio' -
(Pescara)
Visite: 214
375.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Potenza)
Visite: 214
376.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Trieste)
Visite: 214
377.Dipartimento di Studi Umanistici -
(Vercelli)
Visite: 214
378.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DELL'INSUBRIA -
(Como)
Visite: 213
379.Dipartimento di Chimica -
(Firenze)
Visite: 213
380.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Udine)
Visite: 213
381.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE "Amedeo Avogadro" -
(Alessandria)
Visite: 212
382.Facoltà di Agraria -
(Campobasso)
Visite: 212
383.C.I.S. - Centro Interdipartimentale di Servizi -
(Padova)
Visite: 211
384.Facolta' di Lettere e Filosofia -
(Verona)
Visite: 211
385.Genomes Online Database (GOLD) - A web resource that provides comprehensive access to information regarding complete and ongoing genome projects worldwide. This site keeps track of these projects and provides regular updates on their progress.
(Database & Gestione Sequenze)
Visite: 211
386.Universitá di Wageningen, Olanda - universitá incentrata sull'agricoltura, l'ambiente e la biologia vegetale
( Estero)
Visite: 211
387.Campus -
(Roma)
Visite: 210
388.Dipartimento di Fisica -
(Udine)
Visite: 210
389.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Palermo)
Visite: 209
390.Facolta' di Ingegneria -
(Perugia)
Visite: 209
391.Romulus - GTC Group -
(Roma)
Visite: 208
392.Centro Servizi Didattici Informatici Multimediali -
(Cosenza)
Visite: 207
393.UNIVERSITA' DEGLI STUDI -
(Perugia)
Visite: 207
394.II Facolta' di Ingegneria -
(Taranto)
Visite: 207
395.S.I.B.A. (Servizi Informatici Bibliotecari di Ateneo) -
(Lecce)
Visite: 206
396.POLO DI MANTOVA (Politecnico di Milano) -
(Mantova)
Visite: 206
397.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Palermo)
Visite: 206
398.Facolta' di Agraria -
(Reggio Emilia)
Visite: 206
399.Facolta' di Scienze Ambientali -
(Napoli)
Visite: 205
400.UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA -
(Reggio Emilia)
Visite: 205
401.Facoltà di Ingegneria -
(Bergamo)
Visite: 203
402.Dipartimento di Meccanica -
(Cosenza)
Visite: 203
403.Dipartimento di Elettronica -
(Torino)
Visite: 202
404.Facolta' di Agraria -
(Viterbo)
Visite: 202
405.Facolta' di Agraria -
(Sassari)
Visite: 201
406.Facolta' di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali -
(Sassari)
Visite: 201
407.Cirrosi epatica - Cirrosi epatica La cirrosi epatica è un'infiammazione cronica del fegato che decorre con degenerazione e diminuzione numerica degli epatociti, formazione di setti connettivali e zone di degenerazione nodulare che porta ad un grave sovvertimento della normale architettura lobulare dell'organo. La cirrosi puo' essere il punto di arrivo di differenti malattie: -puo' essere la tappa finale di un'epatite come la cirrosi post-epatica che colpisce il 10% dei pazienti con epatite B con incapacita' di eliminare il virus del fegato. Del visus, è stata dimostrata la esistenza e la replicazione con studi di ibridazione molecolare su campioni bioptici. Non e' noto, purtroppo, il perche' della persistenza del virus in questi casi: si sa che la risposta immune comporta la distruzione degli epatociti infetti da parte dei linfociti attivati e poi la eliminazione del virus dal sangue tramite gli anticorpi specifici, ma in questi pazienti, in genere persistono alti livelli di HBsAg, di HBcAb e di HBeAb; puo' esservi tuttavia Australia-negativita' e questa è la regola nelle epatiti croniche non A e non B che si vanno facendo sempre piu' frequenti come nei casi di epatite post-trasfusionale che è oggi di tipo non A e non B. Si realizza in questo caso attraverso la proliferazione connettivale a partenza dagli spazi portali ed il propagarsi di questa nell'interno dei lobuli che ne risultano dapprima "sbocconcellati" ai margini e poi frammentati dalla formazione di setti connettivali; le alterazioni degenerative e necrotiche degli epatociti sono rilevanti. Nei casi di epatite acuta con necrosi massiva si verifica invece la formazione di setti passivi da collasso del parenchima come nella cirrosi post-necrotica. Con modalita' analoghe possono evolvere in cirrosi alcune malattie granulomatose e parassitarie del fegato come la schistosomiasi che puo' essere la tappa finale di una steatosi epatica inerente ad alcoolismo o malnutrizione. E' dimostrata una correlazione statistica positiva fra consuno di alcool e mortalita' per cirrosi epatica.; il rischio aumenta con la dose e con il tempo; in chi beve piu' di 160 gr, di alcool al giorno, la probabilita' di cirrosi aumenta di molto. L' alcool etilico viene metabolizzato per il 90% dal fegto dove è trasformato in aldeide acetica per azione di un alcool-deidrogenasi CH3CH2OH+NAD----------------CH3CHO+NADH+H La forte richiesta d'ossigeno necessario per la riossidazione di NADH impegna il ciclo di Krebs diminuendo la capacita' di ossidare degli acidi grassi i quali, esterificati a trigliceridi, si depositeranno come tali negli epatociti nella steatosi epatica. La steatosi epatica , si manifesta con epatomegalia cioe' fegato indolente; le cellule epatiche sono piene di piccole gocce di grasso che spostano nucleo e citoplasma alla periferia ; nelle colorazioni istologiche comuni il grasso viene disciolto e gli epatociti come tante vesciche vuote come nella cirrosi microvescicolare. La necrosi cellulare costituisce stimolo alla proliferazione delle cellule di Kappfer ed alla deposizione di collagene che si aggrega formando trabecole connettivali detti setti attivi, i quali sconvolgono le architetture lobulari ed in particolare la circolazione intraepatica. La capacita' di rigenerare degli epatociti porta alla formazione di noduli epatici rigenerati ed anche ad una proliferazione di noduli biliari che e' stata interpretata in chiave rigenerativa. Nelle fasi terminali il fegato si rimpicciolisce, di conseguenza diventa duro di consistenza ed a superficie irregolare: la sua sezione fara' rilevare in numeri piccoli noduli di color giallastro circondati da anelli di tessuto connettivo denso detto cirrosi anulare di Morgagni-Laennec. Sono del parere, da ipotesi universalmente accettata, che l'alcool agisce attraverso una carenza proteica dannosa per gli epatociti, per dispepsia da gastrite atrofica degli alcoolisti abituali. La disputa è sorta per analogia con altre situazioni di steatosi epatica da causa nutrizionale anche se solo una minoranza di questi casi evolve, a mio avviso, in cirrosi. Nel digiuno protratto come nel malassorbimento intestinale e nell'obesita' E' ovvio che carenze proteiche aggiuntive che colpisce popolazine di pover nel mondo, possono accelerare l'evoluzione cirrotica di una steatosi epatica alcoolica e puo' essere tappa finale di angiocolite con proliferazione connettivale pericolangitica degli spazi portali con formazione di setti connettivali che si spingono a disorganizzare i lobuli epatici ed a realizzare con loro interconnessione dei ponti fra zone portali e zone centrolobulari. Puo' essere la tappa finale di un'emocromatosi nella quale l'accumulo di ferro danneggia gli epatociti e stimola proliferazione connettivale. Puo' essere la tappa finale del morbo di Wilson nel quale l'accumulo di reme danneggia gli epatociti realizzando in fasi successive la steatosi, la necrosi portando a cirrosi a grossi nodi. Puo' essere dovuto a difetto di alfa-1-antitripsina che e' una glicoproteina ad azione antitriptica ed antiplasmatica. Si tratta di una rara malattia ereditaria autosomica recessiva che si manifesta nell'infanzia con cirrosi epatica ed enfisema polmonare. Federico Cesareo
(Medicina)
Visite: 201
408.Mathematical BBS (Felix)-Iniziativa privata a cura di Josef Eschgfaelle -
(Ferrara)
Visite: 200
409.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Firenze)
Visite: 200
410.Facolta' di Medicina e Chirurgia -
(Varese)
Visite: 200