Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Microbiologia e Immunologia
 Teoria di Starling-Landis
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Microbiologia & Immunologia: Relazioni Blog InsideMicro Protocolli Siti di Microbiologia e Immunologia Ultimo notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Evil
Nuovo Arrivato



67 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2009 : 11:07:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Evil Invia a Evil un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A quanto ho capito in condizioni normali, la pressione idrostatica interna nel tratto arterioso è maggiore di quella che troviamo nel tessuto quindi l'acqua tende ad uscire dal vaso, mentre nel tratto venoso la pressione esercitata dall'acqua è minore rispetto al tessuto circostante quindi si ha riassorbimento.

in condizioni di infiammazione non si ha riassorbimento per via dell'iperemia. quello che mi chiedo è come mai in condizioni di infiammazione la pressione oncotica passa da 25 mmHg a 20 mmHg (come avviene questa perdita di materiale proteico da parte dei vasi ?)

Grazie

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2009 : 11:40:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sono sicuro di quello che sto per dire, ma una risposta potrebbe essere questa: una fase della flogosi è la fuoriuscita di liquidi dai vasi (permeabilizzazione vasale tramite apertura delle giunzioni gap), l'essudato è ricco di proteine, da qui l'abbassamento della pressione oncotica

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1900 Messaggi

Inserito il - 16 gennaio 2009 : 12:46:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
come hai detto tu c'e' un iperemia attiva ... quindi aumenta di volume del vaso, la [ ] dei soluti si abbassa come anche la pressione oncotica,olter al fatto che l essudato porta con se nel tessuto proteine ad alto peso molecolare mediatori chimici etc...

inoltre
se nel versante arterioso ( in un endotelio sano ),abbiamo che la pressione idrostatatica e' maggiore... la suluzione passa attraverso il vaso,questo comporta una aumento di [ ] nel versante venoso...e quindi prevale la pressione osmotiac rispetto all idrostatica


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina