Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Per tesla e Chick
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Discussione Bloccata Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 07 marzo 2010 : 20:19:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato
Apro questo thread solo per rispondere a tesla e puntualizzare una cosa, poi pe rme si può tranquillamente chiudere.

Citazione:
Scusa per la precisazione Dearg, non sarà nella prevenzione il ruolo fondamentale del biologo ma in alcuni ambiti, così come per lo psicologo, il ruolo è solo quello. Nel caso dell'elaborazione di diete, ad esempio, il motivo per cui la ricevuta del biologo è iva-esente risiede nel fatto che trattasi di atto sanitario che ricade, per la normativa comunitaria, negli ambiti della prevenzione e della tutela del benessere personale.

Infatti devo dire che ho sempre ritenuto molto curioso il fatto che un professionista non sanitario potesse compiere degli atti sanitari... non lo trovi un pò strano???
In ogni caso, IMHO, il biologo può prescrivere diete in situazioni fisiologiche e patologiche, questo è un fatto assodato ed indiscutibile.
Dato però che ritengo questa attribuzione già un pò forzata, per la mancanza di preparazione del biologo in campo medico, non vedo quale altro ruolo possa rivestire in ambito preventivo, ovvero cosa possa prevenire se nemmeno conosce ciò che potrebbe/potrebbe voler prevenire.
A questo punto, l'ho già detto, facciamogli fare pure gli stick glicemici, la ricerca dell'emoglobina nelle urine, e magari pure la spirometria, tanto non è mica un esame invasivo...

Citazione:
A rafforzare quanto detto saprai bene che una visita o perizia medico-legale eseguita da un medico non è iva-esente in quanto, per la Legge, atto non rientrante negli scopi di cura o prevenzione o tutela del benessere.

Certo, ovvio.

Citazione:
Domanda: dove compro il plicometro?
Risposta: i medici sono tutti degli idioti. I farmacisti sono più belli e i biologi sono più bravi.

Non pensate che ci sia qualcosa di sbagliato?

Sì chick, come no.
Di sbagliato c'è chi parla e non sa nemmeno di cosa parla (vuoi perchè ancora studente, vuoi perchè non ha mai lavorato, vuoi perchè crede di poter fare quello che non può), e chi non gradisce le risposte che gli vengono date (per semplice cortesia e a tempo perso) che non avallano le sue idee o aspirazioni e/o che demoliscono i suoi sogni di gloria.
La cosa è assai demoralizzante.


Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 07 marzo 2010 : 20:43:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato
Chiudo per evitare flame, praticamente certi.

Dearg-Due, appunto per la prossima volta: per messaggi personali meglio usare i pm

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Discussione Bloccata Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina