Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 scienze della nutrizione o medicina
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

luigididom
Nuovo Arrivato



14 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 19:37:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luigididom Invia a luigididom un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono laureato Ctf. Quest'estate mi stavo
accingendo a iscrivermi al corso di scienze
della nutrizione umana a Napoli alla Federico II ma mi sono iscritto anche al
test per entrare a medicina. Sono risultato vincitore del test e ho accettato il
posto in graduatoria immatricolandomi. Ora mi vengono alcuni dubbi poiché sono
spaventato dagli anni che mi rimangono da fare (dovrei partire dal secondo o
terzo anno).Secondo voi mi conveniva più fare scienze della nutrizione lavorando
da subito dopo laurea magistrale oppure ho fatto bene così(ho 24
appena compiuti ad agosto)?Cosa potrei fare dopo la laurea(non ditemi guardie mediche e turni da fame in qualche altra parte)senza la specializzazione?

n/a
deleted

Notte



1123 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 19:49:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma stai scherzando vero????
Vince mille a zero Medicina:
1)Se parti dal 2° o 3° anno a 28 anni potresti essere già medico (l'età media dei laureati in Medicina è 27 anni..Quindi saresti paradossalmente quasi perfetto)
2)Dopo la laurea in Medicina sei già medico, e anche senza scuola di specializzazione puoi anche aprirti uno studio privato di qualsiasi cosa (anche alimentazione!)
3)La Scuola di Specializzazione è di fatto un lavoro visto che ti vengono corrisposti, tramite il contratto di formazione specialistica, 1500-1900 euro al mese, con malattia, gravidanza ecc.
Torna all'inizio della Pagina

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 20:10:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pensa prima a quello che ti piacerebbe fare, dopo guarda al lato economico e ricorda che, scuola di specializzazione a parte, i medici non se la passano benissimo (non guardare gli ospedalieri o quelli "arrivati").
Aprire uno studio privato per un medico non è semplice se non è specialista.
Se vuoi fare il medico di base metti in conto altri due anni di corso (sperando di entrarci) e di trovare una condotta.
Ho due amiche che stanno impazzendo per racimolare due euro a suon di guardie, notti e festivi compresi.
Un altro ha fatto un master in ecografia ma non lo conosce nessuno, e partire è molto dura, la concorrenza è tanta.
Però ripeto che la scelta deve essere dettata dall'interesse e dalla passione.
Se possiedi queste due armi niente può fermarti.


Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 20:14:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
infatti dipende da cosa vuoi fare,certo è che se ti volevi occupare di nutrizione non c'era neanche bisogno che finivi ctf
Torna all'inizio della Pagina

luigididom
Nuovo Arrivato



14 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 20:29:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luigididom Invia a luigididom un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Premetto che ho fatto ctf perchè non sono entrato a medicina tentando per ben due volte il test ed ora che l'ho ritentato l'ho passato!Ctf mi da il solito lavoro in farmacia sottopagato e pesantissimo,e non mi voglio svenare per comprarla.Devo premettere che sono figlio di medico convenzionato SSN proprietario di un suo studio,in teoria non avrei problemi riguardanti lo studio.Ho fatto questa scelta per le miriadi di possibilità lavorative rispetto al biologo nutrizionista che è fortemente limitato(come ho avuto modo di leggere su questo forum,grazie anche all'utente celtic) e al farmacista/ctfino,vista anhe la crisi nera delle aziende che ti assumono facendo fare stage malpagati e malfamati.Il mio interesse insomma sarebbe quello di fare il medico convenzionato SSN piu il libero professionista sempre medico,non amo molto essere dipendente di qualcuno,voglio potermi gestire da solo.(Lo so molti di voi penseranno,ma che cavolo l'hai fatta a fare CTF?Risposta:sono cose che a 18 anni non si riescono a capire e vengono fuori più tardi,da qui la scelta di avere pensato in precedenza scienze della nutrizione,nella speranza di essere autonomo potendo contare su un buon guadagno potenziale)
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6797 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 21:08:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io sto cominciando ora a fare il nutrizionista. E' dura. Però secondo me le soddisfazioni ci sono (ci saranno, nel mio caso), In ogni caso con medicina hai più possibilità: mettiamo caso che tu voglia fare il nutrizionista dopo medicina, ti apri uno studio (come me), ti cerchi la clientela (come me) e nel frattempo sei medico, quindi tutti conoscono il tuo lavoro (diversamente da me), puoi prescrivere farmaci (diversamente da me) e puoi prescrivere analisi (diversamente da me). Per farlo non c'è bisogno di specializzazione, ma conoscere la nutrizione, cosa che (come me) dovrai studiare oltre la laurea, perché non fa parte del corso normale di studi. Puoi fare un master (come me), puoi seguire i corsi ecm (come tutti i sanitari), e intanto puoi far guardie come medico di base (diversamente da me)

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Dearg-Due
Utente


Prov.: Firenze


1104 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 21:39:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dearg-Due Invia a Dearg-Due un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io comunque credo che sia sbagliato fare sempre il raffronto fra la professione di biologo ("nutrizionista" è solo una parte dell'essere biologo), e medico.
Sono due professioni diverse, pur essendo vero che in alcuni campi le competenze si sovrappongono con prevalenza sempiterna dei medici.
Ma ricordatevi che sono due professioni ben distinte, e non ha nessun senso dire "faccio il medico o il biologo nutrizionista"??? (come dire "faccio il geologo o il botanico"??? )... "il medico può fare questo, il medico può fare quest'altro"... eccerto... se uno è un medico farà tutto quello che tale professione contempla !!!
Se la professione di biologo non contempla la versatilità del medico, e questo non piace, non si faccia scienze biologiche o similari !!!
A sentire e leggere i discorsi qui dentro sembra che non esista altro che fare medicina, la meglio di tutte, e fare di conseguenza il medico.
Allora perchè non consigliare medicina a chi vuole fare economia e commercio ???
Il medico fa più cose di un economista !!!!!

L'errore è ancora volta voler far passare una professione (biologo) per sanitaria (e cercare di infilarsi in ambito sanitario a tutti i costi), quando professione sanitaria non è e non può essere, almeno così come è strutturato ora sia il cdl maggiormente gettonato, sia la legislazione in merito.
Che sia giusto o sbagliato non mi interessa (e ci sarebbe assai da discutere, vedi ecm obbligatori per i biologi), ma per ora è così e basta.


Torna all'inizio della Pagina

luigididom
Nuovo Arrivato



14 Messaggi

Inserito il - 22 settembre 2010 : 21:49:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luigididom Invia a luigididom un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non volevo fare il confronto tra il biologo nutrzionista e il medico,ma solo porre un dubbio che mi era venuto all'apice della scelta siccome fare scienze della nutrizione poteva sembrare una scelta piu breve o apparentemente piu remunerativa e medicina una scelta piu lunga.Inoltre credo che il numero chiuso sia a garanzia di questo corso(o no?).
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Notte



1123 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2010 : 10:36:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sinceramente 2 anni (o poco più) di Università in più non son nulla ai milioni di vantaggi che avrai da medico rispetto al biologo-nutrizionista...

Dear, qua non si parlava della professione del Biologo in toto ma solo del nutrizionista perchè l'utente ha chiesto espressamente solo quest'aspetto della professione di Biologo.
Sinceramente tra diventare nutrizionista in 2 anni o medico in 4 (con tutti i vantaggi del caso ovviamente..Prescrizione di suo pugno di analisi, farmaci, consigli sportivi, prescrizione di visite approfondite, utilizzo di strumenti e macchinari e via discorrendo..Che è una parte della nutrizione a mio avviso fondamentale che il nutrizionista non ha), senza contare un particolare piccolissimo e insignificante, ovvero che se volesse fare la scuola di Spec. in Scienze dell'alimentazione per i medici è pagata (e non con ridicole borse di studio da 800 euro al mese ma con un vero e proprio stipendio) e ai biologi no.
Torna all'inizio della Pagina

luigididom
Nuovo Arrivato



14 Messaggi

Inserito il - 23 settembre 2010 : 16:56:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di luigididom Invia a luigididom un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che succede se non si seguono i corsi ecm e conseguentemente non si accumulano i crediti?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina