Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Off-topics
 fluido, massaggiatori vari, fisoterapisti e osteopati... inf
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

more more
Utente Junior



518 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 21:05:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di more more Invia a more more un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti, vorrei avere alcuni chiarimenti, solo per soddisfare la mia curiosità

ci sono in giro queste persone con titolo di studio riconoscito o meno e che sostengono di avere questo famoso fluido, questa specie di energia che mette a posto ossa e ariticolazioni, voi cosa ne pensate? io sinceramente sono un pò scettico, nel senso che non credo che ci siano persone con questa peculiarità

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 21:28:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io sono per il principio del "se funziona perché no, ma..."

Il "ma" è questo: provami che quello che dici è vero, provami che l'omeopatia (acqua fresca), l'agopuntura (millenaria per chi ci crede, moderna, anzi contemporanea in realtà), il reiki (energia, calore dalle mani... buona circolazione, evidentemente) e qualunque altra cosa che non si studi sui libri universitari (per i quali un minimo di referenza bibliografica è d'obbligo, quindi hanno tutte le affermazioni verificabili) funziona per quello che devo sistemare e allora lo farò anche io, anche se non si sa come funzioni. E no, "ci sono milioni di persone che lo usano" non è un argomento valido. Voglio vedere dei test in doppio cieco su un numero sufficientemente alto di persone.

In ogni caso non credo che sia corretto mettere insieme fisioterapisti, massaggiatori e osteopati a cose come fluidi, energie e chissà che altro. I massaggi, i trattamenti fisioterapici e perfino l'osteopatia, pur non essendo qui in Italia riconosciuta (che io sappia) hanno sia fondamenti scientifici sia efficacia che manca alle pratiche a cui tu ti stai riferendo

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 21:35:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ha ragione giuliano,cmq un effetto simil placebo è plausibilmente ipotizzabile,stessa cosa per gli omeopatici per il quale cmq è stato documentato questo effetto quindi in misura indiretta possono anche funzionare
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 21:41:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
beh sì, ma il doppio cieco si fa comunque con un raffronto con un placebo (o con la cura standard, se somministrare un placebo fosse eticamente impossibile), quindi...

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 21:48:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
si certo è acqua "scema" (soluzione omeopatica) altro che memoria quantica!ma non si tratta di limitare a un discorso di laboratorio se è stato dimostrato che il sistema immunitario è collegato a un carcinoma e dipende anche dell'io della persona,ambiente,quindi fare anche un analisi in doppio cieco è alquanto superfluo se si inquadra un discorso nel complesso,cioè uomo,e non solo fisiologico
Torna all'inizio della Pagina

more more
Utente Junior



518 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 21:55:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di more more Invia a more more un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho messo insime un pò tutto per una questione di analogie, lo so che l'osteopatia non si basa sul fludio, però bene o male queste figure professionali hanno tutte la stessa mansione, cioè fare trattamenti al fine di far passare i dolori e disfunzioni a ossa e aticolazioni e buona parte di queste persone sositine di avere questo fluido.

ho deciso di chidere a voi, visto che siete laureati o laurandi e quindi potete darmi dei pareri validi
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 22:01:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@chim: non sono così d'accordo. Un placebo sfrutterebbe quello che dici tu, oltre che la fisiologia, l'immunologia e quant'altro anche le emozioni complesse, olistiche, di una persona, per questo se una "cura" funziona quanto un placebo posso dire che non funziona, ma questo lo vedo solo con un doppio cieco, ovvero con un test affidabile che mi dica, senza dubbi, se quello che vedo è reale oppure se è una mia convinzione e soprattutto se c'è effettivamente questo miglioramento.

Esempio banale: test sui topi per una cura ad un qualche tipo di cancro. Ho 6 topi e 6 siringhe, metà con placebo e metà con cura sperimentale. L'ideale, per questo esperimento, è che le sei siringhe non siano preparate dallo stesso sperimentatore che le inietta, e viceversa, chi ha preparato le siringhe non deve sapere in quali topi sono andati i composti, per evitare di vedere cose che si vogliono vedere, e che invece non ci sono.

L'analisi in doppio cieco la fai per verificare che qualcosa funziona, indipendentemente dal "come". A quello ci si può pensare successivamente.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 22:04:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@more more: non conosco alcun fisioterapista, ma dubito che vadano in giro a parlar di fluidi, sai? In ogni caso, ribadisco: si può far tutto, l'importante è la consapevolezza del fatto che ci sono o meno verifiche giuste a quello che stiamo facendo

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 22:11:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma tu stai ragionando da un metodo laboratoristico tradizionale e ci sono,ma quante variabili si trascurano?tante quindi è ovvio e lecito che qualcuno possa dubitare,il fatto che sia ritenuto tradizionale non vuol dire che è quello giusto per tutti i casi,è lo stesso concetto che uno mi dice posso misurare una grandezza potenziale es l'energia potenziale e io gli dico ma che ti sei fatto di cannabis sativa o lanata?
quel tipo di studio è quello usato perchè al momento è quello che semplicemente è stato accettato,ma non essendo mai noto il valore vero di nulla è normale chiedersi se è meglio trovare altri metodi sperimentali
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 22:16:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma infatti non si cerca il "valore vero", ma il raffronto con un placebo o con la cura tradizionale :-)
Ribadisco: da qualche parte dovrò pur decidere se qualcosa funziona, lo faccio rapportandomi a quello che so come funziona: rapporto con lo zuccherino placebo o con la cura tradizionale, in questo modo mi taro e considero anche le reazioni complesse del paziente

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2010 : 22:20:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
stiamo dicendo la stesa cosa in modo diverso credo,,
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6911 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2010 : 06:24:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
forse hai ragione...

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

more more
Utente Junior



518 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2010 : 12:44:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di more more Invia a more more un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io conosco molta gente che ha questa peculiarità pur avendo titoli di studio riconosciuti e nobilissimi, tipo fisoterapisti, ortopedici

ho conoscunto persino un medico, non so quale specializz che aveva frequantato anche dei corsi per diventare osteotopa che diceva di riuscire a cambaire, di pocchissimo ovviamente, la posizione del cervello semplicemente facendo qualche massaggio

è logico che un po' di dubbi su questi argomenti vengono, dopo tali episodi

persoanlemente credo che questa storia del fluido venga sfruttata da molti specialisti per aumentare la loro clientela
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina