Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biologia Molecolare
 biologia o biologia alternativa
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

marig
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2011 : 18:19:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marig Invia a marig un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti!!sono nuova ed è anche la prima volta che scrivo.
Ho un dubbio che vorrei condividere con voi..magari è la volta buona che qualcuno me lo risolva...
Avete sentito parlare del fatto che è ciò che pensiamo e che crediamo ad influenzare tutti i meccanismi biologici???E' vero secondo voi che il nostro inconscio è restonsabile delle risposte cellulari e molecolari????Secondo voi questa è Biologia o semplici teorie alternative.

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2011 : 19:01:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dipende molto da come lo vuoi intendere. Il nostro cervello è capace di influenzare i meccanismi biologici del resto del corpo? Certo, tramite la produzione di neurotrasmettitori/neuropeptidi/ormoni vari.

I nostri pensieri sono capaci di farlo? Personalmente a questa domanda non c'è risposta nel senso che devi definire cosa sia biologicamente un pensiero: se definisci un pensiero come l'attivazione di certi neuroni e la secrezione di certi neurotrasmettitori allora torniamo alla grande all'altra ipotesi.

Personalmente non conosco alcuna altra teoria con solide basi scientifiche a riguardo.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6812 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2011 : 23:50:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ho sentito parlare di queste cose e mi sono ripromesso di leggere almeno un libro di Lipton ma ti dirò che sono parecchio scettico. Si può pensare all'epigenetica, si può pensare all'influenza che ha l'alimentazione e in generale tutto ciò che assumiamo (compresi i veleni dell'inquinamento) sull'espressione genica, ma non si può pensare che il pensiero, inteso come volontà personale, possa modificare alcunché di biochimico.

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

marig
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 10:10:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marig Invia a marig un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bravo!!giuliano hai colpito nel segno..è proprio a Lipton che mi riferivo.Mi hanno consigliato un suo libro la "biologia delle credenze".Il mio dubbio è prioprio questo, ma è possibile che il nostro inconscio possa alterare processi biochimici???Un esempio banale, la morte di una persona cara, potrebbe essere la causa della malattia di un altra persona...o addirittura che il tumore sia la conseguenza di un autoconvincimento, mia ammalo!mi ammalo!e alla fine ci si ammala...
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 10:40:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il problema è che alcune persone cercano di spiegare questi fenomeni che sono puramente biochimici, come fenomeni "psichici" o "paranormali" etc.

Non conosco i libri di Lipton, ma è chiaro che determinate situazioni patologiche, come la depressione tanto per dirne una, sono dovute a scompensi neurochimimici che quindi sì, possono influenzare la fisiologia del corpo. Così come sempre più fenomeni di epigenetica vengono descritti ogni giorno.

Come dicevo sopra, per poter giustificare scientificamente una frase del tipo "il nostro subconscio (o i nostri pensieri) influenzano la nostra fisiologia" bisogna innanzitutto dare una definizione biologica di "subconscio" o di "pensiero". Personalmente non credo esista una definizione chiara, quindi qualsiasi teoria a riguardo è pura e semplice speculazione.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

marig
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 11:55:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marig Invia a marig un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Speculazione!!!La cosa che più mi de stabbilizza che a diffondere certe teorie non sia gente "qualunque", so anche di medici che si avvicinano a certi concetti, facendone addirittura una filosofia di vita. Sentir dire "La cellula ha un anima", mi destabilizza un pò!Io sono nel bel mezzo degli studi universitari, cosa dovrei fare, far finta di non sentire???e restare chiusa nei miei studi???
Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 12:31:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sarà che ho tanti amici che studiano psicologia cmq ho sentito tesi come le basi genetiche del comportamento ecc....cmq basta vedere anche alcuni dottorati http://scuoladott.psy.unipd.it/pscbio.php?l=ita
http://www.ospedaleuniverona.it/Istituzionale/Unita-operative-complesse/PSICOSOMATICA--PSICOLOGIA-CLINICA
http://www.psicologia.unimib.it/02_studiare/doctorate.php
solo che sicuramente sono campi "giovani"
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 12:44:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non credo tu debba restare chiusa nei tuoi studi, ma il fatto che esistano 1000 teorie diverse non vuol dire che le devi per forza abbracciare tutte: alcune teorie non hanno base scientifica, e sviluppare la capacità di distinguere ciò che è scientificamente valido da ciò che non lo è non è per nulla semplice.

Tu hai chiesto la nostra opinione e quindi io te la sto fornendo dal mio punto di vista, che è decisamente materialista e determinista, evita di prenderlo come verità assoluta.

Citazione:
so anche di medici che si avvicinano a certi concetti, facendone addirittura una filosofia di vita

Esistono anche premi Nobel che si avvicinano a concetti molto discutibili, ma il fatto che siano premi Nobel non li rende onniscienti...

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Giuliano652
Moderatore

profilo

Prov.: Brescia


6812 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 13:45:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giuliano652 Invia a Giuliano652 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la genetica del comportamento è una cosa, il fatto che si possa confondere la tristezza con la depressione è un'altra, secondo me

Uno strumento utile per l'utilizzo del forum: cerca

Se sei nuovo leggi il regolamento e, se vuoi farti conoscere, presentati qui

Link utili alla professione:
FAQ su nutrizione e dietistica
[Raccolta link] cosa bisogna sapere del lavoro del biologo
Burocrazia per lavorare come biologi
Dà più sbocchi biologia delle posidonie o biotech suine?
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 12 aprile 2011 : 14:11:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per chi volesse approfondire le idee di Lipton senza per forza dover spendere troppo tempo sui suoi testi, si può tranquillamente guardare qualche seminario su Youtube, come http://www.youtube.com/watch?v=18BfgLbmMBY

Personalmente non ho letto nulla di Lipton, mi pare che spesso ci sia troppo sensazionalismo dietro certe affermazioni e teorie "new age", forse come contro-reazione a quest'era in cui l'idea secondo cui i geni sottendano ogni processo biologico, inclusi quelli cognitivi, sta definitivamente prendendo piede. D'altronde teorie scientifiche e ancor di più pseudo-scientifiche sono figlie del loro tempo: avete presente la diatriba "Nurture vs Nature" portata alla ribalta nella seconda metà dell'Ottocento da Francis Galton? Interessante sul tema i risvolti che una corrente di pensiero filosofica E sociale hanno avuto sugli scienziati dell'epoca. L'ottimismo nelle capacità umane profuso a piene mani dall'Illuminismo aveva condotto molti a sostenere la teoria della "Tabula rasa", ossia che la nostra mente venisse al mondo totalmente "vergine" e tutte le nostre capacità/comportamenti fossero dettati dall'ambiente. Da qui si spiega la grande importanza data all'istruzione delle masse e la nascita di opere monumentali quali l'Encyclopédie di Diderot e D'Alembert.
Un esempio stupido estremo? Il nazismo, che ha alimentato perversamente una serie di farloccherie circa la superiorità razziale.


C'è comunque un aspetto che mi interessa di questo potere della mente sui geni, ossia i casi riportati da alcuni, cito per es. il neurologo V.S. Ramachandran, sicuramente un personaggio che gode di grande rispetto nel panorama scientifico mondiale. Lo scienziato riporta dati, importante sottolinearlo, di seconda mano, lui stesso lo ammette esplicitamente, di pazienti affetti da personalità multiple in cui a seconda della personalità presente in un dato momento si mostravano o meno diabetici.
Qualcuno saprebbe offrirmi degli approfondimenti?

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina